Resident Evil 7: rilasciati i requisiti hardware

Resident Evil 7: rilasciati i requisiti hardware

Resident Evil 7 è previsto per il 24 gennaio 2017 nei formati PC, PlayStation 4 e Xbox One.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 13:55 nel canale Videogames
HalifaxSteamResident Evil
 

La product page di Resident Evil 7 su Steam è stata aggiornata con i requisiti hardware per il survival horror in prima persona previsto per il prossimo mese di gennaio. I requisiti minimi consentono di giocare a 1080P/30FPS, quelli consigliati a 1080P/60FPS.

Requisiti minimi:

  • Sistema operativo: WINDOWS 7,8,8.1,10 64-BIT
  • Processore: Intel Core i5-4460, 2.70GHz o AMD FX-6300 o superiore
  • Memoria: 8 GB di RAM
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 760 o superiore
  • DirectX: Versione 11

Requisiti consigliati:

  • Sistema operativo: WINDOWS 7,8,8.1,10 64-BIT
  • Processore: Intel Core i7 3770 3.4GHz o equivalente AMD superiore
  • Memoria: 8 GB di RAM
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 960 o superiore
  • DirectX: Versione 11

Resident Evil 7

Sono requisiti assolutamente abbordabili, relativi alla versione tradizionale del gioco, mentre per giocare in VR servirà sicuramente qualcosa in più. Benché Resident Evil 7 sia un progetto pensato sin dalle fondamenta per la VR, in questo momento non ci sono dettagli circa le specifiche hardware richieste per questa versione del gioco.

Resident Evil 7 segna l'importante passaggio alla prima persona, un'impostazione certamente atipica della serie. Questo gioco infatti darà il meglio di sé soprattutto se giocato in realtà virtuale, promettendo un livello di coinvolgimento e di tensione non comune. In conseguenza del cambio di prospettiva si vengono a creare significative differenze rispetto ai capitoli precedenti della serie: ad esempio, il protagonista sarà un individuo dalle caratteristiche ordinarie, in contrasto ai personaggi protagonisti più simili a dei supereroi della tradizione Resident Evil, come abbiamo già visto qui.

Resident Evil 7 non sarà un reboot e attingerà alle radici survival horror di Resident Evil. Sarà ambientato dopo gli eventi di Resident Evil 6 e la nuova storia ruoterà intorno a una misteriosa piantagione dell'America rurale.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^