Overwatch League: anche Londra e Los Angeles hanno la propria formazione

Overwatch League: anche Londra e Los Angeles hanno la propria formazione

Adesso sono nove le squadre presentate per le più importanti città di Asia, Europa e Nord America. Cloud9 e Stan e Josh Kroenke pronti a creare le formazioni di Londra e Los Angeles

di Davide Spotti pubblicata il , alle 17:01 nel canale Videogames
 

Gli organizzatori dell’Overwatch League hanno annunciato la vendita di altre due squadre: Jack Etienne, fondatore dell'organizzazione di eSport Cloud9, ha acquistato la squadra di Londra, mentre i magnati dell'industria sportiva Stan e Josh Kroenke hanno assunto la proprietà di un team che rappresenterà Los Angeles.

Overwatch League è la prima lega professionistica globale di eSport con squadre legate alle città, e si pone l’obiettivo di mettere in mostra i migliori giocatori di Overwatch su un palcoscenico di caratura mondiale. Lo scorso mese è stata annunciata la vendita delle prime sette formazioni a imprenditori e organizzazioni collegate agli sport tradizionali, agli eSport e al settore tecnologico e che rappresentano alcune delle più importanti città del mondo. Con l’annuncio di oggi Overwatch League include squadre provenienti da Asia, Europa e Nord America e due di esse provengono dalla città di Los Angeles.

"L'Overwatch League continua a godere di ottima salute" ha detto il presidente di Activision Blizzard Bobby Kotick. "Siamo elettrizzati all'idea di aggiungere Jack Etienne di Cloud9 e Stan e Josh Kroenke, proprietari di Los Angeles Rams, Arsenal Football Club, Denver Nuggets e Colorado Avalanche, al nostro straordinario gruppo di proprietari di squadre dell'Overwatch League. Essi ci permetteranno di celebrare e ricompensare giocatori e fan di Los Angeles, Londra e oltre."

Nome immagine

"Overwatch è un gioco di portata globale, con eroi (e giocatori) provenienti da tutto il mondo; per noi è quindi molto importante che più fan possibile abbiano squadre locali o regionali per cui tifare" ha aggiunto Mike Morhaime, presidente e cofondatore di Blizzard Entertainment. "Oltre ad ampliare la competizione per la Stagione 1, speriamo che l'annuncio di oggi riesca a creare rivalità intercontinentali ancora più epiche".

"Costruire delle community incentrate sulle migliori esperienze competitive del mondo è incredibilmente gratificante, e l'Overwatch League offre la possibilità di creare qualcosa di davvero unico" ha commentato Josh Kroenke, cofondatore di KSE Sports. "Siamo colpiti dalla visione e dalla strategia dell'Overwatch League; siamo pronti a creare una grande squadra per Los Angeles, che possa ispirare i fan locali e di tutto il mondo".

"Vogliamo elogiare la creazione dell'Overwatch League e siamo estremamente felici di collaborare con un'organizzazione che condivide i nostri valori e la nostra visione in supporto di atleti, squadre e fan" ha detto Jack Etienne, fondatore e presidente di Cloud9. "Siamo entusiasti che i fan di Cloud9 provenienti da tutta Europa e dal Regno Unito abbiano una squadra per cui tifare, e siamo ansiosi di rappresentare Londra nell'Overwatch League".

L'Overwatch League prenderà il via più avanti nel corso dell'anno, con il periodo di iscrizione per la Stagione 1 aperto dall'1 agosto al 30 ottobre 2017. I dettagli sull'ingaggio dei giocatori, gli stipendi e i benefit sono stati già divulgati; i giocatori guadagneranno un minimo di 50.000 $ l'anno, e almeno il 50% dei bonus per le vittorie di squadra nei playoff e in altri eventi. Le squadre forniranno ai giocatori un'assicurazione sanitaria e un piano di risparmio pensionistico, oltre a strutture dove allenarsi durante la stagione, adeguate allo standard professionistico dell'Overwatch League.

Ulteriori informazioni su formato e calendario dell'Overwatch League, oltre agli annunci sulle nuove squadre, verranno diffuse nei prossimi mesi.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rubberick10 Agosto 2017, 17:06 #1
Se sta roba l'avesse fatta id o epic ai suoi tempi con quake, doom o ut avrebbero fatto soldi a palate.. di sicuro la blizzard ci sa fare bene
oxidized10 Agosto 2017, 17:27 #2
Originariamente inviato da: Rubberick
Se sta roba l'avesse fatta id o epic ai suoi tempi con quake, doom o ut avrebbero fatto soldi a palate.. di sicuro la blizzard ci sa fare bene


Se è vero che l'iscrizione costa 20 milioni, non credo proprio che la blizzard ci sappia fare.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^