Overwatch: al via la seconda stagione competitiva

Overwatch: al via la seconda stagione competitiva

Blizzard annuncia l'inizio della seconda stagione competitiva per i giocatori PC, mentre a seguire arriverà anche su PS4 e Xbox One.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:04 nel canale Videogames
OverwatchBlizzard
 

La seconda stagione competitiva di Overwatch porta in dote una serie di novità, come anticipato dalla stessa Blizzard. Tra le altre cose, cambia l'indice di valutazione, con l'introduzione delle leghe. "Non vogliamo che chi gioca in modalità competitiva si concentri solo su questo numero, quindi in questa stagione abbiamo introdotto sette diverse leghe di appartenenza", si legge sul sito di Overwatch.

Overwatch

Ci sono, inoltre, nuove restrizioni alle formazioni. "Nella maggior parte delle leghe, i giocatori non potranno creare un gruppo se hanno una differenza dell'indice di valutazione superiore ai 1.000 punti gli uni dagli altri. Tuttavia, in lega Master e Grandmaster, la differenza dovrà essere inferiore a 500, e i giocatori in lega Diamante o superiore non potranno entrare in formazione con chi sta ancora disputando le partite di piazzamento".

Inoltre, la meccanica dello scontro decisivo è stata rimpiazzata con il sistema di temporizzazione usato per le mappe di conquista anche nelle mappe di trasporto e ibride (conquista/trasporto). Vi rimandiamo al sito di Overwatch per apprendere come funziona questo sistema.

Cambia anche il sistema dei Punti competitivi per l'acquisto delle armi dorate e c'è un limite al numero ai punti che un giocatore può accumulare. "Nella Stagione 2, i giocatori riceveranno 10 punti a vittoria. Il costo delle armi dorate sarà anche moltiplicato per 10; questo significa che ora le armi dorate costano 3.000 Punti competitivi invece di 300. Questo aumento ci consente di premiare i giocatori per aver partecipato a una Partita competitiva quando questa finisce con un pareggio".

"Anche la Top 500 è stata modificata. Nella Stagione 2, i giocatori dovranno vincere almeno 50 partite per ottenere un posto nella Top 500, e dovranno restare attivi per tutta la durata della stagione per conservare tale posizione. Chi non gioca una partita competitiva per 7 giorni uscirà automaticamente dalla Top 500".

Blizzard inasprisce le penalità per i giocatori che abbandonano i match. Non solo dovranno aspettare 10 minuti per tornare a giocare, ma dovranno anche completare più partite senza abbandonare prima che il loro account torni a essere in buono stato.

È stata poi inoltre rilasciata la nuova patch che, tra le altre cose, introduce la mappa Eichenwalde. Altri dettagli su Overwatch si trovano nella recensione.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LordPBA02 Settembre 2016, 17:53 #1
bimbiminkia ovunque...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^