Giocatori Xbox One contro giocatori PS4 in Fortnite

Giocatori Xbox One contro giocatori PS4 in Fortnite

Epic Games ha introdotto il gioco cross-platform all'Action Building game da poco entrato in Early Access. Ma si è trattato di un errore

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:21 nel canale Videogames
MicrosoftXboxSonyPlaystationEpic
 

Senza grandi proclami, Epic Games ha reso per qualche ora possibile il gioco cross-platform in Fortnite, il suo titolo multiplayer entrato in Early Access lo scorso 25 luglio. In realtà si è trattato di un errore, come ha confermato un portavoce della stessa Epic: "Abbiamo avuto un problema di configurazione che adesso è stato corretto".

La notizia era stata riportata originariamente su Reddit, dove alcuni giocatori avevano segnalato la concomitanza di giocatori Xbox One e giocatori PS4 negli stessi server di gioco. Un'eventualità che in passato è sembrata gradita a Microsoft, ma non certo a Sony che ha sempre inibito la possibilità del cross-platform gaming su PS4.

Fortnite

Nei casi di Rocket League e Minecraft, ad esempio, Sony si è rifiutata di abilitare il gioco in cross-platform, sebbene Microsoft e Nintendo lo supportino fra Xbox One, PC e Switch. La software house di Rocket League, Psyonix, ha detto in proposito che potrebbe abilitare il gioco in cross-platform in meno di un'ora e in tutto il mondo se Sony rimuovesse il blocco.

Microsoft ha annunciato il supporto al gioco in cross-platform per Xbox One all'E3 dello scorso anno. Naturalmente, essendo in posizione di svantaggio in questa console race, ha tutto l'interesse di attingere al bacino di utenti di PS4. Sony, invece, dal canto suo non vuole che i propri giocatori "familiarizzino" troppo con chi ha una console differente, puntando piuttosto a spingere gli amici ad acquistare una PS4.

Ad ogni modo, il glitch di Fortnite conferma quanto sia facile implementare un supporto del genere.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Axios200619 Settembre 2017, 13:17 #1
Ok, niente PC e Console sugli stessi server... Ma manco console diverse sugli stessi server...
kamon19 Settembre 2017, 13:22 #2
Cavolo, al giorno d'oggi dovrebbe essere la norma questa!
mulo219 Settembre 2017, 13:41 #3
Originariamente inviato da: kamon
Cavolo, al giorno d'oggi dovrebbe essere la norma questa!


ma anche no, non si parla di PC , si parla di console, per gli utenti sarebbe utile, per i produttori di console ( almeno quelli che ne vendono di più no).

Tra le console è guerra per le vendite, credo che sia normale che non vogliano in alcun modo aiutare un concorrente
marezza19 Settembre 2017, 15:25 #4
Sembra la sfida scapoli vs ammogliati...
I giocatori da PC di base non vengono messi sui server dei consolari perche è come mettere delle tigri contro dei gattini...ci avevano provato con COD...divisi dopo la prima settimana
mulo219 Settembre 2017, 15:36 #5
Originariamente inviato da: marezza
Sembra la sfida scapoli vs ammogliati...
I giocatori da PC di base non vengono messi sui server dei consolari perche è come mettere delle tigri contro dei gattini...ci avevano provato con COD...divisi dopo la prima settimana



non si parla di console e pc ma di console - console, giocare ad un FPS console contro pc , la vedo davvero dura, per i controli, pad contro tastiera e mouse ??!?! e come sparare sulla croce rossa
kamon19 Settembre 2017, 16:36 #6
Originariamente inviato da: mulo2
ma anche no, non si parla di PC , si parla di console, per gli utenti sarebbe utile, per i produttori di console ( almeno quelli che ne vendono di più no).

Tra le console è guerra per le vendite, credo che sia normale che non vogliano in alcun modo aiutare un concorrente


Me ne importa un fico secco del punto di vista dei produttori, lo so che non è mai stato fatto per questione di opportunismo... Ovviamente parlo dal punto di vista dei giocatori che allo stato attuale, se malauguratamente scelgono la console sbagliata rischiano di non poter giocare con nessuno in pochissimo tempo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^