Blizzard raggiunge i 10 milioni di giocatori con Diablo III, ma perde un milione di abbonati a WoW

Blizzard raggiunge i 10 milioni di giocatori con Diablo III, ma perde un milione di abbonati a WoW

La riduzione progressiva del numero dei giocatori di World of Warcraft, alla vigilia dell'uscita dell'espansione Mists of Pandaria, mette il futuro del MMORPG a rischio.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:37 nel canale Videogames
BlizzardDiabloWorld of Warcraft
 
28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Asterion03 Agosto 2012, 12:53 #11
Originariamente inviato da: biffuz
Non è solo l'estate, ormai sono mesi che va avanti così.


Ti credo sulla parola. Tuttavia, su Dragonblight non è così, c'è solo un po' meno gente ma è così ogni estate.
Aenor03 Agosto 2012, 13:30 #12
Originariamente inviato da: Asterion
Ti credo sulla parola. Tuttavia, su Dragonblight non è così, c'è solo un po' meno gente ma è così ogni estate.


Ma pensa, siamo sullo stesso server
Asterion03 Agosto 2012, 14:17 #13
Originariamente inviato da: Aenor
Ma pensa, siamo sullo stesso server


Heartion, paladino dell'Alleanza, molto piacere
Aenor03 Agosto 2012, 14:22 #14
Originariamente inviato da: Asterion
Heartion, paladino dell'Alleanza, molto piacere


Valkirya, Paladino Horde, piacere mio! Cya around
Custode03 Agosto 2012, 14:53 #15
Mmmhh, vediamo un pò, un gioco lanciato a fine 2004 che vanta a metà 2012 9 milioni di account attivi.
Il più grande flop della storia .
Ad ogni calo di utenti, arriva la fanfara della morte di WoW.
KoTR c'ha impiegato 8 mesi per passare dal solito WoW-killer, a free to play per restare a galla.
The Secret World un anti WoW? Nei sogni più perversi e reconditi di Funcom certamente, peccato poi si sveglino tutti bagnati e sudati.
Diablo III è un flop?
Parla uno che lo ha disinstallato e mai più toccato dopo un mese di gioco assillante, che paga ogni mese fino a Febbraio 2013 un annual pass per un gioco su cui non metterà più mano perchè per il sottoscritto non ha più nulla da dire.
Ma con 10 milioni di copie vendute ad una media di 60 Euro, Diablo III poteva essere anche un cartoncino con su scritto, ciao mamma!, commercialmente è un titolo che ogni software house pregherebbe di avere nella vita, senza sè e senza ma.
Si può dire peste e corna della Blizzard, ma i flop non sa nemmeno cosa siano, anche quando tutto va storto al lancio come in Diablo III.
Anche perchè è strano svegliarsi la mattina -turuturututtutu-, avere due flop come unici titoli in commercio -Starcraft II lo tolgo dai presunti flop-, ma scoprire di avere un fatturato superiore del 51%: pensa se non fossero stati dei flop .
sintopatataelettronica03 Agosto 2012, 15:21 #16
Originariamente inviato da: Custode
Mmmhh, vediamo un pò, un gioco lanciato a fine 2004 che vanta a metà 2012 9 milioni di account attivi.
Il più grande flop della storia .
Ad ogni calo di utenti, arriva la fanfara della morte di WoW.
KoTR c'ha impiegato 8 mesi per passare dal solito WoW-killer, a free to play per restare a galla.
The Secret World un anti WoW? Nei sogni più perversi e reconditi di Funcom certamente, peccato poi si sveglino tutti bagnati e sudati.
Diablo III è un flop?
Parla uno che lo ha disinstallato e mai più toccato dopo un mese di gioco assillante, che paga ogni mese fino a Febbraio 2013 un annual pass per un gioco su cui non metterà più mano perchè per il sottoscritto non ha più nulla da dire.
Ma con 10 milioni di copie vendute ad una media di 60 Euro, Diablo III poteva essere anche un cartoncino con su scritto, ciao mamma!, commercialmente è un titolo che ogni software house pregherebbe di avere nella vita, senza sè e senza ma.
Si può dire peste e corna della Blizzard, ma i flop non sa nemmeno cosa siano, anche quando tutto va storto al lancio come in Diablo III.
Anche perchè è strano svegliarsi la mattina -turuturututtutu-, avere due flop come unici titoli in commercio -Starcraft II lo tolgo dai presunti flop-, ma scoprire di avere un fatturato superiore del 51%: pensa se non fossero stati dei flop .


Eh.. ma penso che dopo 'sto giro non gli riesce più il trucchetto..

Credo che a Diablo IV (o ai futuri titoli blizz) gli ci vorrà "qualcosina" di più che essere un cartoncino con su scritto "ciao mamma" per non floppare
Aenor03 Agosto 2012, 15:28 #17
Originariamente inviato da: sintopatataelettronica
Eh.. ma penso che dopo 'sto giro non gli riesce più il trucchetto..

Credo che a Diablo IV (o ai futuri titoli blizz) gli ci vorrà "qualcosina" di più che essere un cartoncino con su scritto "ciao mamma" per non floppare


Vediamo con il secondo capitolo di SC2 come andrà...

anche io faccio parte della nutrita schiera "ho abbandonato D3 dopo 3 settimane"
Custode03 Agosto 2012, 15:40 #18
Originariamente inviato da: sintopatataelettronica
Eh.. ma penso che dopo 'sto giro non gli riesce più il trucchetto..

Credo che a Diablo IV (o ai futuri titoli blizz) gli ci vorrà "qualcosina" di più che essere un cartoncino con su scritto "ciao mamma" per non floppare


Del futuro non posso pronunciarmi, mi riferivo al presente, ed il presente vuole che ad ogni notizia Blizzard qualcuno evidenzi che WoW sta morendo -aggiungo che, anche se fosse, c'ha messo 7 e passa anni, sarebbe anche normale (ed ora, così magari passano ad una nuova formula, anche se ne dubito), eppure così non è- o che Diablo III sia un flop. Riguardo quest'ultima affermazione, lo si può soggettivamente considerare un flop se si tiene in considerazione un lancio disastroso anche ad un mese dalla sua uscita, meccaniche di gioco che a molti non son piaciute, varie ed eventuali.
Ma se vendi 10 milioni di copie, hai vinto alla lotteria, altro che flop. Senza contare i ritorni economici della RMHA che solo loro conoscono.

Si ripercuoterà sul suo futuro?
Il 25 Settembre esce Mist of Pandaria, avremo un primo banco di prova.

Aggiungo, buffo poi constatare che l'unico titolo a togliere seriamente player a WoW sia un gioco Blizzard .
Adesso attendo al varco il prossimo candidato anti WoW, Guild Wars II, e sia chiaro, non sto dicendo che GW2 non sia stupendo -in realtà non lo so, mi fido dei commenti entusiasti di chi ha provato la beta-, dico che la gente stranamente ama vedere in un prodotto non le sue intrinseche qualità, se ci sono, ma il fatto che sia un anti WoW. Bò, nemmeno stuprasse le vecchiette in chiesa?
NighTGhosT03 Agosto 2012, 15:42 #19
Originariamente inviato da: sintopatataelettronica
Eh.. ma penso che dopo 'sto giro non gli riesce più il trucchetto..

Credo che a Diablo IV (o ai futuri titoli blizz) gli ci vorrà "qualcosina" di più che essere un cartoncino con su scritto "ciao mamma" per non floppare


Come gia' dissi...

"Cara Blizzard, questa volta mi hai inchiappettato a secco dato che aspettavo D3 da 12 anni......ma e' l'ultima volta, promesso e garantito."
euscar04 Agosto 2012, 13:44 #20
Buon per lei, per quanto riguarda DIII.

Anch'io posso inserirmi nella lista di quelli che aspettavano DIII da 12 anni, ma causa collegamento permanente ho rinunciato all'acquisto e con un po' di rammarico ho bannato i giochi della Blizzard dai miei futuri acquisti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^