Guida Battlefield 3: quello che Dice non dice

Guida Battlefield 3: quello che Dice non dice

Ospitiamo un articolo di Gioacchino Visciola, conosciuto in-game come ThyJustice, Leader Team Carro del Clan Regia Armata, a cui abbiamo chiesto di redigere una guida per il gioco avanzato di Battlefield 3, utilizzando il gergo dei giocatori più impegnati.

di Dorin Gega, Gioacchino Visciola pubblicato il nel canale Videogames
Battlefield
 

Il Set up del soldato

Siamo quasi giunti alla fine del tutorial. Di seguito alcuni consigli su come esprimere il vostro vero potenziale:

Si può essere skillatissimi ma senza le impostazioni giuste rischiate di non mostrare il vostro vero potenziale. Negli FPS quel che conta sono i frame per secondo, gli FPS per l’appunto. Un buon framerate si aggira sempre intorno ai 60 FPS. Per controllare a quanto giocate basterà aprire la console di comando in gioco e digitare “render.drawfps 1”. Per levare l’impostazione vi basterà sostituire l’1 con uno 0.

Se vedete il vostro framerate intorno o sotto i 30 FPS è tempo di porvi rimedio: Abbassate come prima cosa la risoluzione alla quale giocate. È un duro colpo passare da 1920 a 1680 ma se non siete in grado di raggiungere i 40 e più FPS non siete nemmeno in grado di giocare in maniera ottimale. Mettiamo su LOW tutte le impostazioni grafiche più esose lasciando su MEDIO la qualità delle MESH. Potete lasciare il filtro anisotropico a 4x poiché la sua influenza sul nostro sistema è minima.

I signori della guerra: È tempo di salutarci, spero che i consigli sopra dispensati si siano rivelati utili alla maggior parte di voi. Per tutti quelli che non sono rimasti soddisfatti chiedo venia, Battlefield 3 offre molte punte di miglioramento e coprirle tutte in un'unica guida è improbabile se non impossibile. Vi lascio con l’ultimo consiglio, il migliore:

Su Youtube ci sono molti giocatori professionisti che dedicano tempo e risorse in video tutorial di vario genere dando consigli su quali kit usare e su come comportarsi in certe situazioni. Tra questi ho avuto modo di seguire ed affezionarmi ad alcuni di loro quali LvlCap e RivalXfactor. Troverete i link dei loro canali alla fine della guida.

Canale RivalXfactor: http://www.youtube.com/user/rivaLxfactor

Canale LvlCap: http://www.youtube.com/user/LevelCapGaming

  • Articoli Correlati
  • Battlefield 3: chi ha detto che la grafica non conta? Battlefield 3: chi ha detto che la grafica non conta? Recensione della versione PC di Battlefield 3. Analizziamo le caratteristiche di gameplay e le tecniche supportate dal motore grafico. L'articolo include una gallery di screenshot catturate sempre dalla versione PC con qualità della grafica impostata a Ultra e il videoarticolo con immagini tratte da tutte le mappe di gioco multiplayer.
  • Battlefield 3, analisi prestazionale con diverse GPU Battlefield 3, analisi prestazionale con diverse GPU In questa analisi prestazionale al centro della nostra valutazione non saranno tanto le schede video quanto un gioco, Battlefield 3. Attraverso un lotto di 9 schede grafiche di fascia media e medio/alta andremo ad osservare il comportamento del tanto atteso titolo sviluppato da DICE
  • Battlefield 3 e cosa c'è dietro Frostbite 2 Battlefield 3 e cosa c'è dietro Frostbite 2 DICE ha rilasciato al Game Developers Conference una serie di informazioni sulla tecnologia destinata a cambiare il modo di concepire la grafica nella nuova generazione. È un'occasione per fare il punto della situazione sulle caratteristiche di gioco di Battlefield 3 finora rivelate e sulle prospettive di questo attesissimo titolo.
64 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
evil_stefano07 Maggio 2012, 13:24 #1
si poteva riassumere anche con:
se il nemico è di livello più alto del tuo rassegnati, morirai sempre e comunque.
almeno fino a quando non sbloccherai anche te le armi giuste (o le compri..).

carro contro carro muori. Lui ha sbloccato più oggetti di te,il tuo carro sembra fatto di burro al confronto.

1vs1 il 70% delle volte muori. Tu spari con l'm4 base lui risponde con i dardi, con un As-val, una magnum, un G3-A3, un M16A4 con canna pesante..in ogni caso perdi.

uomo vs carro muori. lui ha il sensore termico, il radar di prossimità etc etc.. tu hai il lanciamissili base (SA-18-IGLA). ti ci vogliono minimo 3 colpi, nel frattempo spera di essere molto fortunato (non succede quasi mai).

Le granate fanno poco. il gioco non è reale proprio per un piffero.. se ti lancio un razzo a 1m di distanza non ti fai un bel niente. se ti lancio una 320 in petto (non alla giusta distanza di attivazione ma leggermente sottosoglia) mentre corri verso di me, non ti uccido, il nemico non si scompone di una virgola e continua a correre come se nulla fosse.

La concezione di danno e effetti è relativa solo agli edifici (e parziale aggiungo, certi edifici non si scalfiscono mai, come le scale di Metro o i pilastri di alcuni edifici), se spari a un'uomo quello continuerà a saltare correre e spararti come nulla fosse.. la grafica spesso ha alcune pecche inspiegabili (perchè in Bazar piove dentro gli edifici che si posso distruggere come nulla fosse, prima ancora di averli distrutti ? non hanno considerato gli sviluppatori che se non l'hai ancora demolito un edificio fa resistenza alla pioggia e la ferma ? )

Fino a quando non sono arrivato all' AEK-971, M16A4, F2000 continuavo a morire nei 1vs1.. guarda caso adesso giro con l'F2000 e canna pesante e riesco a uccidere gente che prima era inarrivabile..


Se mi spiegato ovviamente tutto IMHO.

Mhà... potevano farlo molto molto molto meglio.. simulatore di sta cippa per bimbi minkia che amano respawnare ogni 2 min..

PS: sul non saltare ho dei forti dubbi.. vedo di quei canguri da far paura quando gioco.. pure quando gli sparo continuano a saltare..
Darkpaine07 Maggio 2012, 13:43 #2

Guida mirata alla collaborazione

@Evil_stefano:

per quanto riguarda realismo o patch posso darti ragione.... BF3 e' piu' un arcade che strizza l'occhio al realismo, su quello non ci piove, se uno cerca un vero simulatore meglio buttarsi su titoli come Arma II (sorbendosi tutti i bug pero' che purtroppo ha, e i 1000 tasti da impararsi a memoria)
Per quanto riguarda la calibratura armi\danni, e' frustante, lo so, a ogni patch sembra facciano un passo avanti e 3 indietro...... ma alla fine e' solo questione d'abitudine.
Per quanto riguarda alla guida scritta da Justice,invece, non credo il suo scopo fosse quello di insegnare a essere dei PRO solitari, ma a giocare secondo la filosofia per cui BF3 e' stato creato: Il gioco di squadra.
Purtroppo entrando casualmente nei server e' raro poterlo fare,visto il tipo di casual gamer che vi ci si puo' trovare, ma penso che invece per l'utenza che punta al teamplay, questa guida sia un buon punto di riferimento epr molti piccoli accorgimenti che pero' possono fare la differenza sul campo da gioco
Dendari07 Maggio 2012, 14:34 #3
@evil_stefano non conosci a fondo il gioco, tutto qui.

Originariamente inviato da: evil_stefano
si poteva riassumere anche con:
se il nemico è di livello più alto del tuo rassegnati, morirai sempre e comunque.
almeno fino a quando non sbloccherai anche te le armi giuste (o le compri..).


Di solito l'arma più usata da giocatori competitivi è la prima che si ha (m4a16 per l'assalto, m4a1 per il geniere, supporto e ricognitore sono pochi usati quindi non so dirti).


Originariamente inviato da: evil_stefano
carro contro carro muori. Lui ha sbloccato più oggetti di te,il tuo carro sembra fatto di burro al confronto.


Questo è vero, vi è un certo svantaggio nello scontro diretto tra carri se non si hanno potenziamenti. Il mio consiglio è stare a distanza, usare la minimappa per vedere dove sono i carri nemici (sperando che gli alleati li individuino) e sparare sul fronte (2 colpi davanti e si disabilitano). Consiglio sul fronte perché molti utilizzano le armature che proteggono i lati e il retro del carro da almeno un colpo (per sapere se ce l'hanno vedi del fumo uscire nel caso spari ai lati o al retro, il che significa che hai distrutto l'armatura su quella parte).

Originariamente inviato da: evil_stefano
uomo vs carro muori. lui ha il sensore termico, il radar di prossimità etc etc.. tu hai il lanciamissili base (SA-18-IGLA). ti ci vogliono minimo 3 colpi, nel frattempo spera di essere molto fortunato (non succede quasi mai).


Il lanciarazzi predefinito è lo SMAW/RPG, se spari sul retro fai più danni e se spari a 90° puoi disabilitarlo in un colpo (attento alle armature anche qui).

Originariamente inviato da: evil_stefano
Le granate fanno poco. il gioco non è reale proprio per un piffero.. se ti lancio un razzo a 1m di distanza non ti fai un bel niente. se ti lancio una 320 in petto (non alla giusta distanza di attivazione ma leggermente sottosoglia) mentre corri verso di me, non ti uccido, il nemico non si scompone di una virgola e continua a correre come se nulla fosse.


Partiamo subito col dire che BF3 (e nessun altro Battlefield) ha mai voluto essere un simulatore. La gente parte dal presupposto che "grafica figa" = "gioco realistico", cosa falsissima in molti casi. I razzi e i lanciagranate fanno pochi danno contro la fanteria perché altrimenti si incoraggerebbe troppo lo spam (cosa che si fa già.

Detto questo, le armi sono molto bilanciate anche se DICE ad ogni patch fa qualche casino.
p4ever07 Maggio 2012, 14:34 #4
quando ho letto il titolo per un attimo ho pensato che quelli di DICE dicessero tutta la verità sui mega bug che affliggono il gioco...invece no...io ho smesso di giocarci quando dopo ottocento update vari il gioco ha smesso di funzionare...ho provato giusto ieri, gamecon da updatare, poi non mi vedeva più installato il gioco, ho dovuto riparare l'installazione, poi altro update ma questa volta non mi loggavo più in nessuna partita, errore generico a cura di EA, grazie mille, poi alla fine dopo diversi tentativi il gioco magicamente partiva, per crashare matematicamente dopo 1-2 minuti in game...peccato, è stato bello ma è durato poco, alla fin fine hanno riportato la stessa filosofia degli altri predecessori, in primis bf2142 che penso abbia delle patch quotidiane anche tutt'oggi, mettono una pezza sulla pezza..sulla pezza..etc...non parliamo di punkbuster poi. Ah dimenticavo, northern strike pagato ma mai giocato, non c'era modo di farlo andare...ho passato miliardi di ore con la serie BF fin dal primo e lo AMO, ma stavolta mi hanno scassato con questi risultati sempre approssimativi pezzati di volta in volta, mi hanno fatto passare la voglia dopo nemmeno 40 giorni dall'uscita...
.338 lapua magnum07 Maggio 2012, 14:47 #5
Originariamente inviato da: Darkpaine
@Evil_stefano:

per quanto riguarda realismo o patch posso darti ragione.... BF3 e' piu' un arcade che strizza l'occhio al realismo, su quello non ci piove, se uno cerca un vero simulatore meglio buttarsi su titoli come Arma II (sorbendosi tutti i bug pero' che purtroppo ha, e i 1000 tasti da impararsi a memoria)... cut...

aveva, il gioco è seguito dalla SH, per cui vai di patch!

Originariamente inviato da: evil_stefano

....cut ...

Mhà... potevano farlo molto molto molto meglio.. simulatore di sta cippa per bimbi minkia che amano respawnare ogni 2 min..


sul realismo avete ragione, c'è ben poco (impressione data dai filmati), dopotutto è un gioco, non un simulatore e non mi ricordo che DICE abbia mai asserito una cosa del genere.

dalla beta fino alle recensioni ogni tre parole c'era "realismo", forse li è nato il disguido, i recensori si sono fatti prendere la mano.

il mio personale parere è che è ancora troppo frenetico e ha un grosso difetto, le armi non rispecchiano le controparti reali, sono degli "annaffiatoi".
scotchman07 Maggio 2012, 15:09 #6
certo che scrivere in italiano..
printami e forwardami la mail proprio..
che schifo
drnice07 Maggio 2012, 15:10 #7

un bug di troppo

salve a tutti
single player, missione guillotine. per entrare in un condominio bisogna aprire una stramaledettissima porta. ci arrivo vicino, pigio il tasto F e.........il nulla cosmico. ho provato a cambiare tasti ma niente. l'ho disinstallato e reinstallato e .....nada de nada. per il multy niente da dire. tutto ok.
ogni suggerimento sarà bene accetto. mi chiedo se nel 2012 debbano uscire ancora giochi così buggati. ed in attesa della prossima patch, esce bf4.
thanx.
inited07 Maggio 2012, 15:18 #8
Premettendo l'apprezzamento per l'articolo (che mi sarà molto utile, nei giorni a venire), vorrei perorare la causa di un uso corretto della nostra lingua. Atroci forestierismi non servono a dare maggior comprensibilità o valore ai concetti, ed è possibile, anzi preferibile, fare a meno di cose come "pushare", "rushare", "ressarvi", e questo non perché ci sia chi non capisce, povero ignorante costui non addentro alla microcultura del caso, quanto perché questa [U]non[/U] è una cultura, né micro né d'altro genere, non ne ha la dignità, è un atto di pigrizia intellettuale. Non si parla così con gli americani, quindi non difendiamo questa pratica adducendo la scusa di aver mutuato il termine dal contesto statunitense, né si parla così fra italiani. Un po' di autostima, per favore. Il grosso dell'articolo non si avvale di questa "via d'uscita facile", senza per questo perdere in autorevolezza e chiarezza, dimostrandone quindi esso stesso l'inutilità. Sia questa vista come una critica costruttiva, non una pedanteria fuori posto (nella comunicazione, la ricerca della correttezza non dovrebbe mai essere considerata tale).
iorfader07 Maggio 2012, 15:18 #9
sto gioco, come cod, è una merda lasciatemelo dire in modo crudo. io gioco su cod online dalla mattina alla sera, dal primo giorno su xbox, e da qualche settimana su pc ed ho lasciato xbox.

su xbox entravo quasi sempre in partite con ping sotto i 50, su pc sempre sopra i 100....io pingo 22
quando giochi è pieno di camper e cheater!!!!!!! che steam e i creatori del gioco fanno stare senza problemi a quanto pare, visto che stanno aumentando ogni giorno, stiamo aspettando tutti che abbassino la potenza dell'akimbo, ma non è ancora successo e non succederà mai, è pieno di lamer che sfruttano i bug tipo quick scoop.....io posso capire benissimo il no scoop da vicino a culo, oppure il coltello lanciato dall'altra parte della mappa che mi prende in pieno sempre a culo (come è successo oggi) ma il quick scoop no dai, è una cosa che in nessun fps si era mai visto, è la cosa + brutta che esista e che distrugge il gioco e corrode la pazienza dei giocatori seri come me e tanti altri... oppure ora c'è la moda che come sparano si sdraiano a terra perchè l'hit rate di un nemico sdraiato è praticamente nullo, specialmente da lontano, mentre se ti spara lui ti annienta da sdraiato.....sti giochi ormai sono tutti mediocri, sottosviluppati nel multi, se uno si vuole divertire deve stare su console per quanto riguarda il multi altrimenti non ha senso. dice si è vantata tanto dal gioco ecc ecc ma ha fatto solo un gioco bello da vedere, a me nemmeno la campagna piace molto.....non mi piace la grafica, ma questo è un mio parere.

penso di aver detto tutto e di avervi dato un punto di vista da giocatore + che assiduo di cod che è il diretto concorrente di questo, per farvi capire che tra i 2 giochi, non ne esce uno buono in multi, mentre se uniscono grafica e ambientazione, forse esce qualcosa di buono
Defragg07 Maggio 2012, 15:31 #10
Originariamente inviato da: inited
Premettendo l'apprezzamento per l'articolo (che mi sarà molto utile, nei giorni a venire), vorrei perorare la causa di un uso corretto della nostra lingua. Atroci forestierismi non servono a dare maggior comprensibilità o valore ai concetti, ed è possibile, anzi preferibile, fare a meno di cose come "pushare", "rushare", "ressarvi", e questo non perché ci sia chi non capisce, povero ignorante costui non addentro alla microcultura del caso, quanto perché questa [U]non[/U] è una cultura, né micro né d'altro genere, non ne ha la dignità, è un atto di pigrizia intellettuale. Non si parla così con gli americani, quindi non difendiamo questa pratica adducendo la scusa di aver mutuato il termine dal contesto statunitense, né si parla così fra italiani. Un po' di autostima, per favore. Il grosso dell'articolo non si avvale di questa "via d'uscita facile", senza per questo perdere in autorevolezza e chiarezza, dimostrandone quindi esso stesso l'inutilità. Sia questa vista come una critica costruttiva, non una pedanteria fuori posto (nella comunicazione, la ricerca della correttezza non dovrebbe mai essere considerata tale).


Quoto alla grande!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^