Videogiochi: il meglio del mobile negli ultimi mesi

Videogiochi: il meglio del mobile negli ultimi mesi

Quindici fra i titoli più interessanti degli ultimi mesi in ambito mobile. All'interno, tra gli altri, trovate Contre Jour, Tiny Tower, Race of Champions, Scribblenauts, Batman e Grand Theft Auto.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
Grand Theft Auto
 

Jetpack Joyride

Sviluppato da Halfbrick Studios, la software house che ha realizzato il celebre Fruit Ninja, Jetpack Joyride è uno dei giochi più immediati e divertenti tra quelli attualmente disponibili su dispositivo mobile. Il giocatore controlla Barry Steakfries, un anti-eroe che deve intrufolarsi in un laboratorio segreto per sottrarre dalle grinfie dei malfattori i prototipi dei jetpack. Proprio quest'ultimo è l'elemento cardine alla base del gameplay.

Jetpack Joyride

Si tratta di un endless game, nel senso che il livello di gioco si protrae all'infinito fin quando non si muore. Barry approfitta di un esplosione per penetrare nel laboratorio e il suo unico obiettivo è correre, con l'aiuto del jetpack. La classifica viene quindi regolata sul numero di metri percorsi all'interno del laboratorio, oltre che dai soldi guadagnati (sono sparsi su altezze differenti all'interno del livello di gioco).

I malfattori hanno disseminato i marchingegni più diabolici per fermare Barry, tra cui barriere elettriche e missili guidati. Con il suo jetpack Barry può decidere l'altezza su cui procedere ed evitare quindi gli ostacoli in un sistema a classico scorrimento orizzontale. Jetpack Joyride è dunque un "one button game", come Tiny Wings: basta premere sullo schermo per impartire potenza al jetpack e fare un balzo verso l'alto, mentre se non si preme si perde progressivamente quota fino a camminare a terra.

Nei livelli di gioco ci sono gli scienziati malvagi, che cercano di fuggire dallo scatenato Barry, che li può travolgere con il fuoco sprigionato dal suo jetpack. Guadagnando le monete e portando a compimento le missioni si ha l'opportunità di comprare nuovi oggetti e migliorare le abilità di Barry. Le missioni, inoltre, funzionano in maniera simile a Tiny Wings: se vengono risolte si ottengono moltiplicatori per migliorare i punteggi.

Jetpack Joyride

Ma l'elemento più divertente di Jetpack Joyride sono i folli veicoli che possono essere sbloccati nel corso del gioco raccogliendo i relativi power-up. Tra questi il Mini Mech, il Pennuto Gruzzolo e il Teletrasportatore Sballato. Ognuno si gestisce in maniera diversa: ad esempio, il pennuto richiede continui tap sullo schermo per volare più in alto, mentre il teletrasportatore indica la destinazione dello spostamento ma il suo raggio è instabile. Bisogna, quindi, premere quando il raggio indica una posizione sicura.

 
^