Zynga, probabile acquisizione da parte di un colosso del gaming

Zynga, probabile acquisizione da parte di un colosso del gaming

Zynga qualche anno fa è stata una delle software house con i migliori introiti grazie a giochi di grande successo sulle piattaforme social come FarmVille e Words With Friends

di pubblicata il , alle 19:41 nel canale Videogames
Zynga
 

Secondo le recenti indiscrezioni, Zynga sarebbe in trattative con alcuni rivali dell'industria dei videogiochi per un'acquisizione. Lo riferisce Bloomberg, secondo il quale la compagnia con sede a San Francisco avrebbe avuto degli incontri preliminari con i possibili investitori. Nulla di formale è però fin qui avvenuto, e non è possibile identificare qual è il produttore interessato all'acquisizione perché gli incontri sono rigorosamente privati.

In borsa (dove è quotata dal 2011), Zynga ha visto un rialzo delle sue azioni del 12% subito dopo la diffusione di queste indiscrezioni, ovvero il rialzo più consistente da maggio 2017. Il valore complessivo della società adesso ammonta a 3,8 miliardi di dollari.

Farmville 2

Il successo di Zynga, che è stata fondata nel 2007 da Mark Pincus insieme ad altri, è derivato dalla capacità di intercettare per prima i cambiamenti del mercato e di fiondarsi sul social gaming prima e sul mobile dopo. Successivamente ha dovuto affrontare la competizione dei protagonisti tradizionali dell'industria dei videogiochi come Ubisoft e Activision Blizzard, che ha ha acquisito King, la software house di Candy Crush Saga, per circa 6 miliardi di dollari.

Il segmento nel quale Zynga è stata pioniere è sempre più remunerativo: nel 2017, il produttore finlandese Supercell (Clash of Clans, Clash Royale) ha fatturato 2 miliardi di dollari, pur senza rilasciare un nuovo gioco. La divisione mobile di certi colossi dell'industria come Ubisoft inizia ad essere profittevole: la parte mobile incide per circa il 5% sul fatturato complessivo della casa di Assassin's Creed.

Nello scorso luglio, inoltre, il Chief Financial Officer di Electronic Arts, Blake Jorgensen, ha affermato che la sua compagnia sta valutando l'assunzione di alcuni talenti che fanno parte delle compagnie che operano in ambito mobile alla ricerca di "nuove opportunità di business".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^