Yoshinori Ono lascia Capcom Vancouver

Yoshinori Ono lascia Capcom Vancouver

Il famosissimo producer di Street Fighter si è dimesso dalla sua posizione di direttore di Capcom Vancouver, ma resterà comunque all'interno di Capcom.

di pubblicata il , alle 12:31 nel canale Videogames
Capcom
 

Ono ha rivelato su Twitter di aver lasciato Capcom Vancouver, lo studio responsabile di Dead Rising 2 e 3 prima conosciuto come Blue Castle Games e acquisito da Capcom nel 2010.

Il producer di Street Fighter ha detto di aver bisogno di tempo per riflettere bene sul suo futuro, e che inizierà a farlo dopo aver visto le partite della Coppa del Mondo che si sta svolgendo in Brasile. L'istrionico uomo di Street Fighter ha però chiarito che non lascerà Capcom, anzi continuerà a lavorare sui progetti che aveva iniziato per questa etichetta.

Negli ultimi mesi, infatti, si è parlato insistentemente di Street Fighter V, mentre all'inizio del mese è stato rilasciato il DLC Ultra Street Fighter IV. Ono è anche funzionario aziendale e responsabile dell'area ricerca e sviluppo per Capcom.

Gamemag ha intervistato Yoshinori Ono in occasione del lancio di Street Fighter X Tekken.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^