Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Xbox Series X e S, vendite al palo: nell'ultimo trimestre calo dei ricavi del 30%

Xbox Series X e S, vendite al palo: nell'ultimo trimestre calo dei ricavi del 30%

Microsoft cresce nel complesso, ma le vendite di console Xbox hanno frenato, portando i ricavi legati all'hardware a scendere del 30% rispetto allo scorso anno. Cresce invece il fatturato legato ai contenuti e ai servizi Xbox: +3%.

di pubblicata il , alle 16:31 nel canale Videogames
XboxSurfaceWindowsOffice 365OfficeMicrosoft
 

Microsoft ha chiuso il terzo trimestre fiscale 2023 (corrisponde al Q1 2023) con un fatturato di 52,9 miliardi di dollari e un utile netto di 18,3 miliardi di dollari, numeri che rappresentano rispettivamente un +7% e un +9% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

La casa di Redmond, che ha tagliato 10.000 posti di lavoro a metà gennaio, deve questi risultati al mondo professionale, mentre business più consumer come Windows, Xbox e dispositivi Surface sono in forte parabola discendente, come già evidenziato il trimestre scorso.

Il fatturato legato alle licenze OEM di Windows è calato del 28% nel Q3, un'ulteriore conferma che i produttori di PC stanno vendendo meno desktop e PC (IDC ha stimato un -29% nel Q1 2023). Anche Microsoft, ovviamente, non è sfuggita questo destino e il fatturato legato ai dispositivi, in cui oltre a Surface rientrano HoloLens e gli accessori PC, è calato del 30%.

Nonostante il segno meno, "la domanda di PC è stata leggermente migliore di quanto ci aspettassimo" grazie al segmento commerciale, ha dichiarato il CFO di Microsoft Amy Hood. Per il trimestre in corso, i vertici si aspettano un calo tra il 20 e il 25% sia per le licenze OEM di Windows che per la divisione dispositivi.

E mentre in queste ore la casa di Redmond deve metabolizzare la brutta notizia ricevuta dalla CMA britannica sull'acquisizione di Activision Blizzard, dal comparto Xbox arrivano notizie in chiaroscuro: i ricavi legati all'hardware, cioè alla vendita di console, sono diminuiti del 30%, mentre le entrate di contenuti e servizi sono cresciute del 3%: la divisione Gaming ha concluso il trimestre con un calo del fatturato pari al 4%.

Nonostante l'andamento insoddisfacente di Xbox, il CEO Satya Nadella ha fatto che sapere che sono stati raggiunti numeri record per il terzo trimestre quanto a "utenti attivi mensili e dispositivi attivi mensili". Microsoft ha anche sfiorato il miliardo di ricavi legati agli abbonamenti. In attesa che la situazione migliori, la divisione More Personal Computing che ingloba tutte le voci citate ha chiuso con ricavi di 13,3 miliardi di dollari, in calo del 9% su base annua.

A sostenere la crescita di Microsoft ci hanno pensato i ricavi dei prodotti Office, cloud e server. La divisione Productivity and Business Processes ha toccato 17,5 miliardi (+11%), con le licenze commerciali di Office aumentate del 13%.

Gli abbonati consumer di Microsoft 365 sono saliti del 12% nel trimestre, fino a raggiungere quota 65,4 milioni. Microsoft Teams, inoltre, conta 300 milioni di utenti attivi mensili rispetto ai 280 milioni di gennaio. I ricavi dei prodotti server e dei servizi cloud sono aumentati del 17%, mentre quelli di Azure del 27%. Infine, bene anche LinkedIn con un incremento delle sessioni del 15% e dei ricavi dell'8%.

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
supertigrotto26 Aprile 2023, 16:50 #1
Magari abbasseranno il prezzo delle consolle?
nickname8826 Aprile 2023, 16:53 #2
Meno male che Sony era in crisi e MS in ascesa con tanto di rischio per la concorrenza.
robe6426 Aprile 2023, 17:35 #3
Provate ad abbassare i prezzi. Magari funziona
Titanox226 Aprile 2023, 18:00 #4
Originariamente inviato da: robe64
Provate ad abbassare i prezzi. Magari funziona


la series s già te la tiravano dietro un anno fa
david-126 Aprile 2023, 18:18 #5
Se non mi sbaglio invece la PS5 ha venduto un sacco in questo trimestre
obogsic26 Aprile 2023, 19:29 #6
magari prima si comprava xbox perché era quella che, più o meno, si trovava. Oggi con ps5 disponibile la si preferisce, anche perché tra pc e gamepass i titoli microsoft li giochi anche senza console.
s0nnyd3marco27 Aprile 2023, 06:59 #7
Se dovessi prendere una console di questa generazione, sicurante sarebbe la PlayStation 5. Ho avuto xbox in passato, ma alla fine sempre vendute e poi preso l’equivalente Sony della generazione.
bagnino8927 Aprile 2023, 12:30 #8
Ci vogliono le esclusive per vendere le console.
scottial7727 Aprile 2023, 15:19 #9
Ma qualcuno l'ha capito che un sistema non può crescere in modo indefinito, o no?
nickname8827 Aprile 2023, 17:31 #10
Originariamente inviato da: bagnino89
Ci vogliono le esclusive per vendere le console.
Come fa a tirare fuori esclusive in quantità se non gli fanno nemmeno terminare le acquisizioni ?
Per portare a termine le attuali ha dovuto fornire delle garanzie che spesso vietavano le esclusive.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^