World War Z: lo shooter ispirato al film è in arrivo su PC, PS4 e Xbox One

World War Z: lo shooter ispirato al film è in arrivo su PC, PS4 e Xbox One

La campagna co-op di World War Z si svolgerà in quattro episodi, ciascuno contenente tre capitoli, ambientati a New York, Gerusalemme, Mosca e Tokyo. Accanto alla normale campagna, i giocatori potranno anche sfidarsi in multiplayer

di pubblicata il , alle 19:21 nel canale Videogames
Koch Media
 

Saber Interactive ha pubblicato un nuovo trailer del gameplay di World War Z, shooter cooperativo ispirato al film di Paramount Pictures. Narrato dal Creative Director di Saber, Oliver Hollis-Leick, il filmato si focalizza sull’azione che attende i giocatori nella loro lotta alle orde di zombi.

La campagna co-op di World War Z si svolge in quattro episodi, ciascuno contenente tre capitoli, ambientati a New York, Gerusalemme, Mosca e Tokyo. Prima di tuffarti in un capitolo, dovrai selezionare una classe e un carico di armi. I giocatori potranno sostenere il loro team con munizioni o cure, specializzarsi in esplosivi oppure scatenare una grossa potenza di fuoco; a seconda delle proprie preferenze ci sarà una classe adeguata.

Nome immagine

In World War Z, ogni sessione di gioco racconta la sua storia di sopravvivenza attraverso l'aiuto dell'IA director, che si adatta costantemente alle azioni del giocatore e a quelle della sua squadra. Ad esempio, un approccio furtivo viene ricompensato con un numero molto inferiore di sciami di zombi, consentendo di conservare preziose munizioni. In caso di massicci sciami di zombi, alle squadre in difficoltà possono anche essere concessi equipaggiamenti difensivi aggiuntivi come una torretta o altre armi supplementari.

Accanto alla normale campagna, i giocatori possono anche sfidarsi l'uno contro l'altro in modalità multiplayer con team Player vs Player vs Zombies. In essa sono incluse versioni zombi di classici come King of the Hill, Domination e Deathmatch, insieme alle nuovissime modalità Scavenge Raid e Vaccine Hunt.

É ora possibile effettuare il pre-order di World War Z per tutte le piattaforme, sia in versione fisica che digitale. Tutte le prenotazioni di World War Z includeranno il Lobo Weapon Pack, che comprende tre golden weapon skin e l’arma dual-blanded Lobo senza alcun costo aggiuntivo.

World War Z sarà disponibile a partire dal 16 aprile 2019 su PlayStation 4, Xbox One e PC tramite l’Epic Games Store.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Spider Baby08 Aprile 2019, 22:56 #1
Ricorda molto Left4Dead sotto molti aspetti. Se mantengono anche il coop locale, come in L4D, allora lo prendo sicuro!
Titanox209 Aprile 2019, 09:11 #2
il problema di questi giochi è che hanno poca rigiocabilità e stancano in fretta.
Spero abbiano fatto qualcosa in tal senso
argez09 Aprile 2019, 09:59 #3
Alcuni zombies speciali sembrano un copia/incolla come meccaniche di l4d...ma che è regolare una cosa del genere?
Titanox209 Aprile 2019, 10:02 #4
vero...
Ragerino09 Aprile 2019, 10:07 #5
Epic store. Se lo possono tenere.
Che poi, a sto punto tanto vale rigiocare a L4D2.
nickname8809 Aprile 2019, 10:10 #6
Originariamente inviato da: Titanox2
il problema di questi giochi è che hanno poca rigiocabilità e stancano in fretta.
Spero abbiano fatto qualcosa in tal senso

Quoto
ningen09 Aprile 2019, 12:39 #7
Praticamente è un copia incolla di l4d con tanto di zombie speciali e divisioni delle missioni in capitoli.
Ciliegina sulla torta esce sull'epic store ed in quell'immondezzaio può stare.
BelzebV09 Aprile 2019, 13:34 #8
Originariamente inviato da: ningen
Praticamente è un copia incolla di l4d con tanto di zombie speciali e divisioni delle missioni in capitoli.
Ciliegina sulla torta esce sull'epic store ed in quell'immondezzaio può stare.


Ma a volte non capisco, ci fate sesso con il launcher? se è epic, steam, origin o altro, non potete giocarci? cosa vi cambia la piattaforma da dove lo lanciate? è solo per capire.
nickname8809 Aprile 2019, 13:43 #9
Originariamente inviato da: BelzebV
Ma a volte non capisco, ci fate sesso con il launcher? se è epic, steam, origin o altro, non potete giocarci? cosa vi cambia la piattaforma da dove lo lanciate? è solo per capire.

No, è solo che a volte qualche stupidata la devono sparare per sfogare la frustrazione. Semplicemente non gli piacere avere 4 launcher anzichè 3.

Na faticaccia guarda ...

Cosa ? Giocare ? Ma giocare è l'ultimo dei pensieri, il primo è quello di condividere gli screen tamarri con la comunity.
BelzebV09 Aprile 2019, 14:23 #10
Originariamente inviato da: nickname88
No, è solo che a volte qualche stupidata la devono sparare per sfogare la frustrazione. Semplicemente non gli piacere avere 4 launcher anzichè 3.

Na faticaccia guarda ...

Cosa ? Giocare ? Ma giocare è l'ultimo dei pensieri, il primo è quello di condividere gli screen tamarri con la comunity.

Ma seriamente, non capisco tutta sta furia verso determinati launcher/piattaforme, io ho sia epic, che origin, che uplay che steam, quando gioco a determinati giochi uso quello da cui posso lanciare il gioco, poi quale sia che me frega.... Booooo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^