Unreal Engine 4 è capace di ambienti fotorealistici: guardare per credere

Unreal Engine 4 è capace di ambienti fotorealistici: guardare per credere

Dekogon Studios ha condiviso alcuni ambienti fotorealistici davvero sorprendenti realizzati con Unreal Engine 4

di pubblicata il , alle 20:01 nel canale Videogames
Epic
 

Ambienti fotorealistici che mostrano cosa è possibile creare con Unreal Engine 4 e che sono una goduria per gli occhi. Sono stati realizzati da Dekogon Studios, un team di Vancouver che fornisce ai team di sviluppo dei videogiochi contenuti e ambienti di gioco da inserire nei loro titoli. Dekogon ha collaborato per la realizzazione di Gears of War 4, Gears 5, Robo Recall, PUBG e molti altri giochi.

Ha voluto rilasciare i nuovi lavori per dimostrare cosa è possibile fare adesso con Unreal Engine 4, e per prepararci a quella che sarà la grafica di nuova generazione. In particolare, il campo di basket è veramente spettacolare, uno degli ambienti in assoluto più fotorealistici mai visti fino a oggi. Anche la classe di scienze è incredibile. Dall'illuminazione ai modelli 3D e alle texture, è un ambiente quasi impeccabile.

Dekogon Studios ha presentato anche un tunnel della metropolitana e un ufficio in stile retrò. Anche se non viene confermata l'attenzione ai dettagli dei due ambienti precedenti, anche questi due rimangono decisamente sorprendenti. Ecco qui tutte le immagini!

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
al13508 Maggio 2020, 20:43 #1
i motori grafici ci sono, strabelli e incredibili. mancano le schede decenti per farli girare...
MotionDesign08 Maggio 2020, 20:49 #2
Mi sa che i giochi non sono il loro unico obiettivo.
Magari sbaglio ma sembra stiano puntando ai settori
motion graphics, vfx e archviz, quindi non necessariamente
in tempo reale, ma con ridotti tempi di render...in pratica
si mettono in concorrenza con i render engine gpu based
marittimus08 Maggio 2020, 22:58 #3
Veramente si sapeva già da parecchio. Noi in studio lo abbiamo già integrato da un pezzo in ambito archivia e Epic ha aggiunto l'accesso a risorse Quixel che è fantastico. Quelli di Dekogon vendono i loro ottimi modelli e servizi e con questo show hanno mostrato le loro capacità offrendo anche servizi.
Bonaparte208 Maggio 2020, 23:06 #4
Sono anni che paventano il fotorealismo o sbaglio? 🤔🤔
AceGranger08 Maggio 2020, 23:36 #5
Originariamente inviato da: MotionDesign
Mi sa che i giochi non sono il loro unico obiettivo.
Magari sbaglio ma sembra stiano puntando ai settori
motion graphics, vfx e archviz, quindi non necessariamente
in tempo reale
, ma con ridotti tempi di render...


stanno puntando esattamente a quegli ambiti ma proprio in REAL TIME, seno non avrebbe senso usare l'Unreal Engine.

Originariamente inviato da: MotionDesign
in pratica
si mettono in concorrenza con i render engine gpu based


no, sono al massimo i classici Render Engine che si sposteranno verso il Real Time, vedasi il Project Lavina di Chaosgroup.

ora stanno andando verso il GPGPU, piu avanti si sposteranno al Real Time.

il problema dell'Unreal Engine ( come tutti i Game Engine ) è che non è un modellatore, tutti gli oggetti devono essere modellati da altra parte e importati, e devono essere tutti necessariamente unwrappati ( che non è una cosa che normalmente si fa ).

Epic ha fatto una plugin per l'import ma attualmente comuqnue non è lavoro zero, è molto piu semplice che in passato, è piu semplice inserirlo nel workflow, ma comporta ancora un po di lavoro, quindi lo si usa ancora in ambiti ristretti ( e poi non è che sia proprio user friendly impararlo, quindi si deve anche mettere in conto la curva di apprendimento ); con Vray per Unreal l'import è ulteriormente semplificato, ma si deve comunque avere doppia licenza+licenza per un modellatore; comunque diciamo che ci stiamo arrivando e nVidia ha fatto un gran lavoro di supporto e GPU; la prossima generazione di GPU ridurra anche il problema prestazioni per scene complesse.

Originariamente inviato da: marittimus
Veramente si sapeva già da parecchio. Noi in studio lo abbiamo già integrato da un pezzo in ambito archivia e Epic ha aggiunto l'accesso a risorse Quixel che è fantastico. Quelli di Dekogon vendono i loro ottimi modelli e servizi e con questo show hanno mostrato le loro capacità offrendo anche servizi.


si vero, quello è stato un colpaccio;

io sto iniziando ora metterlo in pista, ma ho un po di lavoro da fare per adattare le librerie; con la recentissima 4.25 hanno anche inglobato la plugin per l'import delle nuvole di punti da laser scanner e fotogrammetria! lo stanno proprio espandendo alla grande.
hypershield09 Maggio 2020, 08:54 #6
Sono belli ma se si guarda con attenzione non sono poi così tanto fotorealistici.
mirkonorroz09 Maggio 2020, 09:23 #7
Unreal Engine 4 è capace di ambienti fotorealistici


Vero, se il mondo fosse fatto di plastica.

EDIT:
La definizione di fotorealismo e' abbastanza instabile nel tempo.
Con il passare degli anni quello che poteva essere considerato fotorealismo ora non lo e' piu', o meglio, puo' non esserlo nel senso proprio di realismo.
In ogni caso quando si parla di rendering simile alla realta' forse sarebbe meglio parlare di realismo piuttosto che di fotorealismo, visto l'imbastardimento massivo delle immagini "scattate" con innumerevoli effetti speciali che le rendono piu' finte che vere.
Questo nonostante i piu' avanzati motori di rendering simulino le varie lenti/ottiche di varie fotocamere.
MotionDesign09 Maggio 2020, 09:25 #8
@AceGranger

Si certo, l'obiettivo è il real time, ma ho letto di diverse realtà
che lo impiegano anche per renderizzare corti o serie tv animate
in tempi più ridotti (quindi non ancora in realtime) rispetto ad altri
render engines.

Ci ho pensato anch'io per un pò di integrarlo nel mio workflow, ma
alla fine ho lasciato perdere. Per le mie esigenze, quando ho bisogno
di velocità, Element3D e Eevee vanno più che bene.
Karandas09 Maggio 2020, 18:33 #9
Siamo ancora MOLTO lontani dal foto realismo....e non serve particolare attenzione per accorgersene, materiale, colori, texture, modelli, illuminazione....tutto è approssimato.
nickname8809 Maggio 2020, 20:00 #10
Originariamente inviato da: al135
i motori grafici ci sono, strabelli e incredibili. mancano le schede decenti per farli girare...

Manca la concorrenza.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^