Uno sparatutto da Bethesda Softworks

Uno sparatutto da Bethesda Softworks

La software house responsabile della serie The Elder Scrolls ha annunciato Rogue Warrior, sparatutto 3D di nuova generazione sviluppato congiuntamente a Zombie Studios.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:20 nel canale Videogames
Bethesda
 
Tramite le pagine di The Official Xbox Magazine è stato rivelato il nuovo progetto di Bethesda Softworks. Si tratta di uno sparatutto 3D tattico di nuova generazione che vanta, quale tecnologia grafica, l'Unreal Engine 3.0. La struttura di gioco sarà molto simile a quella vista in Ghost Recon Advanced Warfighter.

Il gioco, chiamato Rogue Warrior e sviluppato congiuntamente a Zombie Studios, presenta un'originale caratteristica che consentirà la massima varietà delle mappe. Nelle partite multiplayer, infatti, le due squadre sul campo di battaglia scelgono autonomamente una delle tre sezioni di cui è composta ciascuna delle mappe. Tale scelta va fatta all'interno di una rosa di mappe pre-impostate. Una volta stabilite le due sezioni relative alle squadre, la sezione centrale sarà scelta casualmente dal sistema.

Pertanto, i giocatori di entrambe le mappe non conoscono esattamente la morfologia della mappa scelta dagli avversari. Il tutto è stato pensato in modo da rendere il gioco sempre più vario in riferimento a un aspetto, quello della perdita di longevità del prodotto in seguito alla ripetitività delle mappe, probabilmente eccessivamente trascurato da altri produttori.

Al di là del gioco in multiplater fino in quattro giocatori, non mancherà una modalità co-operativa che consentirà di giocare in quattro contemporaneamente tramite XBox Live. L'uscita è prevista in un non meglio precisato "2007", mentre per il momento l'unica piattaforma di destinazione è XBox 360.

Quanto a Zombie Studios, in passato si è occupata di progetti con caratteristiche simili a Rogue Warrior. Annoveriamo Spec Ops, Covert Ops, Shadow Ops, Delta Force: Task Force Dagger, America's Army: Special Forces e la serie Combat.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jpjcssource26 Ottobre 2006, 10:28 #1
Fortuna che usano l'UE3 e non più il pesantissimo motore grafico di Oblivion che per vederlo giarare bene bisogna perdere tempo a smanettare per anni perchè l'ottimizzazzione te la devi fare in casa.

Fa ben sperare anche il fatto che abbiano in passato curato america's army.

Che sia in arrivo un nuovo counterstrike?
die8126 Ottobre 2006, 10:28 #2
io vorrei un nuovo elder scroll con l'unreal engine e non con quei strani motori che si crea la bastheda (pesanti e mal ottimizzati)
JohnPetrucci26 Ottobre 2006, 10:38 #3
Originariamente inviato da: die81
io vorrei un nuovo elder scroll con l'unreal engine e non con quei strani motori che si crea la bastheda (pesanti e mal ottimizzati)

Lo vorrei anch'io....
0rph3n26 Ottobre 2006, 10:38 #4
Originariamente inviato da: die81
io vorrei un nuovo elder scroll con l'unreal engine e non con quei strani motori che si crea la bastheda (pesanti e mal ottimizzati)

ma mica se li crea lei i motori, perlomeno per morrowind ha usato lo stesso di dark age of camelot, mentre per oblivion ne ha usato uno della gamebryo

'iao
Vodka26 Ottobre 2006, 10:42 #5
sarò l'unico che ha emozioni contrastanti quando leggo Unreal Engine 3.0....

da una parte sono contento perchè vuol dire nuovo ut e bella grafica....
dall'altra SO per CERTO che nn mi girerà
dado197926 Ottobre 2006, 10:42 #6
Non sono d'accordo. Il motore è pesante perchè la grafica è il top che si possa trovare attualmente con un numero altissimo di poligoni (infatti negli interni dove i poligoni sono pochi il motore gira in modo eccellente).
L'UE3 ha ottime caratteristiche innovative ma come gli UE in genere non ha attinenza con la REALTA'... ti stupisce con gli effetti speciali e basta.
ErminioF26 Ottobre 2006, 10:51 #7
Per curiosità qualcuno ha provato il bellissimo, meraviglioso, leggerrissimo ue3 prima di criticare tanto (comunque a ragione ) quello di oblivion?
Non vorrei che il primo fosse anche peggio :|
Luk3D26 Ottobre 2006, 11:01 #8
Direi che nell'ultimo periodo c'é un monopolio pressoché totale dell'UE3...un motivo ci sarà! (quello di far cambiare pc a tutti probabilmente )....cmq benvenga un nuovo sparatutto
Alexkidd8526 Ottobre 2006, 11:04 #9
Bah...IMHO il motore grafico della Gamebryo è + pesante e realistico dell'ue3...
PsyCloud26 Ottobre 2006, 11:49 #10
il motore grafico impasta gli effetti e muove le sagome, sono le texture e le forme degli elementi che danno la sensazione di realismo. Quelle di oblivion non mi son smebrate così realistiche a me è piaciuto di più Dead Rising per quanto riguarda la riproduzione di sagome umane e degli oggetti anche se non è "il top dei top topper"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^