Unity si quoterà in borsa nel 2020

Unity si quoterà in borsa nel 2020

Secondo fonti con familiarità sui fatti, Unity sarebbe pronta per l'offerta pubblica iniziale con l'obiettivo di quotarsi in borsa entro il prossimo anno

di pubblicata il , alle 18:41 nel canale Videogames
Unity
 

Unity, la nota società responsabile di motori grafici, viene valutata circa 3 miliardi di dollari dopo l'ultimo round di finanziamento arrivato nel giugno del 2018. Parliamo di un gruppo in grado di fatturare 300 milioni di dollari all'anno grazie alle licenze con cui concede la propria tecnologia agli sviluppatori di videogiochi.

Secondo quanto riferisce Cheddar, Unity starebbe adesso valutando l'opportunità di quotarsi in borsa l'anno prossimo, anche se non ci sono conferme ufficiali da parte dell'azienda.

Unity

"L'offerta pubblica iniziale offre agli investitori l'opportunità di partecipare alla crescita dell'industria dei videogiochi senza doversi schierare dalla parte di un produttore in particolare" ha detto Brandon Ross, direttore e TMT Analyst di BTIG. "La competizione nel mondo dei motori si è intensificata con l'arrivo di Epic. I motori grafici hanno un valore importante perché possono consentire alle compagnie tecnologiche di entrare in un settore che altrimenti sarebbe inaccessibile".

Unity è il secondo più importante fornitore di motori grafici dopo Epic Games e Unreal Engine. La società addebita un costo di licenza agli sviluppatori che usano la sua tecnologia e gestisce una solida piattaforma di pubblicità a cui si può accedere se si creano videogiochi basati sul suo motore grafico. Questa piattaforma visualizza 10,5 miliardi di messaggi pubblicitari al mese. Unity non rivela il contributo della pubblicità rispetto al suo fatturato, ma fonti che hanno familiarità con il dato sostengono che si tratta di circa la metà del fatturato.

Questa struttura rende Unity particolarmente competitiva soprattutto in ambito mobile, un settore che diventa sempre più importante nell'ecosistema dei videogiochi. L'industria del mobile gaming ha un valore di 70,3 miliardi di dollari secondo la rilevazione di Newzoo realizzata nel 2018. Ovvero, il mobile gaming incide per la metà di tutte le entrate dell'industria dei videogiochi nel suo complesso.

Unity Technologies è una piattaforma di sviluppo 3D in tempo reale (RT3D), utilizzata per la creazione di contenuti 2D, 3D, VR e AR. La metà dei giochi per dispositivo portatile e circa il 60% delle esperienze AR / VR utilizzano oggi questa piattaforma, secondo le stime della compagnia. Inoltre, il motore è agnostico rispetto alla piattaforma su cui il gioco gira, e questo permette a Unity di essere su quasi 3 miliardi di dispositivi a livello globale.

Sebbene le radici della società siano nel mobile gaming, oggi diverse software house usano Unity in prodotti per PC o per console. Inoltre, le sue capacità di progettazione 3D sono state sfruttate dall'industria automobilistica per progettare automobili. Unity recentemente ha anche acquisito il servizio di chat Vivox. Il suo CEO è John Riccitiello, che in passato è stato CEO anche di Electronic Arts.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jepessen12 Febbraio 2019, 19:57 #1
Ok, qui spunta la mia ignoranza finanziaria…

Unity fattura 300 milioni di dollari all'anno, e viene finanziata per 300... Gia' cosi' ci vorrebbero 10 anni per rientrare nell'investimento, e un motore grafico secondo me non puo' fare previsioni cosi' a lungo termine.

Inoltre, 300 milioni sono il fatturato, quindi il ricavo netto sara' molto al di sotto, quindi per far rientrare il finanziamento ci vogliono molti piu' anni...

Perche' quindi investire tutti questi soldi? Ripeto, lo domando da ignorante in materia...
esp1lon12 Febbraio 2019, 23:01 #2
Originariamente inviato da: jepessen
Ok, qui spunta la mia ignoranza finanziaria…

Unity fattura 300 milioni di dollari all'anno, e viene finanziata per 300... Gia' cosi' ci vorrebbero 10 anni per rientrare nell'investimento, e un motore grafico secondo me non puo' fare previsioni cosi' a lungo termine.

Inoltre, 300 milioni sono il fatturato, quindi il ricavo netto sara' molto al di sotto, quindi per far rientrare il finanziamento ci vogliono molti piu' anni...

Perche' quindi investire tutti questi soldi? Ripeto, lo domando da ignorante in materia...


Per tutta una serie di ragioni le aziende quotate in borsa crescono di più in termini di investimenti, personale impiegato e ricavi. Quindi chi acquista azioni punta a fare appunto un investimento. Diversamente chi non si quota difficilmente riesce a crescere allo stesso modo.
cignox113 Febbraio 2019, 08:29 #3
Non avrei MAI detto che Unity fosse cosí grande. L'ho sempre considerato il piccolo outsider che deve competere contro i giganti Unreal e Cryengine (che in veritá sento molto poco).
Evidentemente nel mobile (che non seguo) ha molta piú presa. Ecco come ha fatto a produrre quelle demo di Adam, i soldini ce li ha...
macs31113 Febbraio 2019, 09:00 #4
Originariamente inviato da: jepessen
Ok, qui spunta la mia ignoranza finanziaria…

Unity fattura 300 milioni di dollari all'anno, e viene finanziata per 300... Gia' cosi' ci vorrebbero 10 anni per rientrare nell'investimento, e un motore grafico secondo me non puo' fare previsioni cosi' a lungo termine.

Inoltre, 300 milioni sono il fatturato, quindi il ricavo netto sara' molto al di sotto, quindi per far rientrare il finanziamento ci vogliono molti piu' anni...

Perche' quindi investire tutti questi soldi? Ripeto, lo domando da ignorante in materia...


stanno prendendo soldi per aumentare il capitale, investire e ingrandirsi. non prendono debito ma vendono una quota del tutto presso il pubblico con l'obiettivo di aumentare il fatturato a (dico una cifra a caso) 3 miliardi in 10 anni.
la teoria almeno è questa, come per tutte le aziende.

Unity è molto utilizzato, soprattutto in ambito indie o dove si cerca qualcosa di diverso dall'unreal engine ma sempre preconfezionato e più economico. quelli che uno vede in giro sono sempre questi due, Unreal e unity.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^