Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

The Witcher: Gwent, l'update 11.10 è il canto del cigno per il gioco di carte

The Witcher: Gwent, l'update 11.10 è il canto del cigno per il gioco di carte

CD Projekt RED ha annunciato che l'aggiornamento 11.10 di The Witcher: Gwent sarà l'ultimo update del gioco. Eventuali patch al gioco riguarderanno solo la correzione degli errori e modifiche al nuovo sistema Balance Council.

di pubblicata il , alle 12:07 nel canale Videogames
CD Projekt RedThe Witcher
 

CD Projekt RED ha annunciato che la patch 11.10 di The Witcher: Gwent sarà l'ultimo aggiornamento per il gioco di carte, dopodiché il supporto verrà interrotto. Il bilanciamento, però, potrà continuare ad essere modificato direttamente dagli utenti attraverso un sistema chiamato Balance Council.

In sostanza, i giocatori più esperti potranno decidere di concerto le modifiche da apportare alle carte. Secondo lo sviluppatore questo sistema "garantisce che le modifiche alle carte continueranno ad essere introdotte finché ci saranno persone che le vogliono". Come funziona è stato spiegato in una serie di FAQ direttamente sul sito del gioco.

Il sistema affonda le sue radici nelle votazioni: per far sì che una modifica venga applicata sarà necessario che almeno 50 giocatori abbiano votato. Per prendere parte al voto, bisogna rispettare almeno due requisiti: avere un account almeno prestigio 1 ed essere in pro rank oppure aver vinto 25 partite classificate.

Il sistema è piuttosto articolato e, come spiegato dalla software house, è pensato per evitare eccessi, sia in caso di potenziamenti che di depotenziamenti. Ci saranno, infatti, quattro categorie in cui posizionare le carte: aumento delle provviste, diminuzione delle provviste, aumento della potenza e diminuzione della potenza. Ogni carta, però, potrà essere collocata in una sola di queste.

Fondamentale sarà la posizione in cui le carte saranno collocate per la votazione: ogni categoria avrà 3 slot, il primo varrà tre voti (3 stelle), il secondo due (2 stelle) e di conseguenza il terzo uno soltanto (1 stella). Questo significa che andrà valutata anche l'importanza di una modifica.

Nelle FAQ sono specificate anche altre soglie minime e le modifiche inevitabili anche quando queste non vengono raggiunte. Insomma, CD Projekt RED ha spiegato che il sistema è pensato per offrire i cambiamenti mensili al meta, così come avvenuto finora, ma senza mai generare un caos con sbilanciamenti eccessivi in una direzione o nell'altra.

Questo rappresenta l'aggiornamento definitivo al gioco che non introdurrà ulteriori novità. Lo sviluppatore, infatti, ha anticipato che altri aggiornamenti potrebbero arrivare, ma esclusivamente per correggere problematiche e bug o modificare il Balance Council in base ai risultati che verranno registrati durante i primi mesi di utilizzo.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^