The Last of Us Parte I: un nuovo trailer mostra la creazione del remake per PS5 e PC

The Last of Us Parte I: un nuovo trailer mostra la creazione del remake per PS5 e PC

Sony e Naughty Dog presentano un nuovo trailer di The Last of Us Parte I, remake del pluripremiato survival che ha inaugurato una delle saghe videoludiche più apprezzate degli ultimi tempi. Oltre a parlarci delle novità, gli sviluppatori mostrano il processo di creazione del rifacimento.

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Videogames
SonyPlaystation
 

Lo scorso mese abbiamo assistito all'annuncio di The Last of Us Parte I, remake dell'intramontabile survival di Naughty Dog. Il primo capitolo si appresta ad approdare su PlayStation 5 dove potrà sfruttare al massimo l'hardware di nuova generazione. Per svelarci le peculiarità di questo remake, gli sviluppatori di Naughty Dog hanno realizzato un interessante trailer 'behind the scenes' contenente inedite clip di gameplay e alcuni filmati tratti dalle prime build del gioco.

Dietro le quinte di The Last of Us Parte I con Naughty Dog

Neil Druckmann, direttore creativo e sceneggiatore di The Last of Us, ci parla dell'incredibile lavoro svolto dal suo team nel ridare vita all'acclamata avventura di Joel ed Ellie - ricordiamo che il gioco originale debuttò su PlayStation 3 nel 2013. L'idea alla base del remake è quella di sfruttare le ultime tecnologie per avvicinarsi maggiormente "alla visione originale del gioco".

Intervengono anche il game director Matthew Gallant e il creative director Shaun Escayg, che confermano quanto dichiarato da Druckmann. L'hardware di PlayStation 5 permette agli sviluppatori di donare maggiore profondità al mondo di gioco, potendo contare su un migliore motore fisico, su una maggiore velocità nelle transizioni tra gameplay e cutscene e su animazioni più fluide, intuitive e realistiche. Queste e altre migliorie sono presenti in The Last of Us Parte I, dove troviamo anche un'IA potenziata per il comportamento degli NPC alleati e nemici.

Dal punto di vista grafico, su PlayStation 5 il remake potrà offrire due differenti modalità visive, una per la riproduzione in 4K (nativo) a 30 FPS e un'altra per il 4K dinamico e i 60 FPS. Tutte le funzionalità del controller DualSense sono ora supportate, dal feedback aptico ai trigger adattivi, così come l'audio 3D. Altre novità tecniche riguardano le impostazioni dedicate all'accessibilità, con oltre 60 opzioni che garantiscono la massima inclusività per tutti i giocatori.

the last of us parte I remake

Come si legge nel post pubblicato sul PlayStation Blog, The Last of Us Parte I introdurrà alcune feature richieste a gran voce dalla community. Tra queste ci sarà una modalità 'permadeath' - per i giocatori più audaci - e persino una game mode dedicata agli speedrunner. Troveremo anche un'inedita gamma di oggetti sbloccabili con cui personalizzare l'aspetto di Ellie e Joel.

The Last of Us Parte I sarà disponibile dal 2 settembre su PlayStation 5. Il remake arriverà anche su PC, ma Sony non ha ancora svelato la data di uscita per gli utenti Windows.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dontbeevil23 Luglio 2022, 10:25 #1
reboot, remaster, remake, 70$ ... repeat
Redvex24 Luglio 2022, 13:35 #2
Lo aspetto come si aspetta un’herpes

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^