Sui server e la sicurezza di Black Ops II

Sui server e la sicurezza di Black Ops II

Treyarch rilascia una serie di informazioni a proposito di sicurezza, matchmaking e server della versione PC del nuovo capitolo di Call of Duty.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:53 nel canale Videogames
Call of Duty
 

Sul sito ufficiale di Call of Duty Black Ops II è stata pubblicata una serie di informazioni sulla sicurezza e la gestione dei server di gioco del nuovo sparatutto militare in arrivo a novembre. Arriva, quindi, la conferma che tutti i server di gioco saranno server dedicati, che vengono usati sia per il matchmaking pubblico che per il nuovo League Play.

Call of Duty Black Ops II

Il League Play è un nuovo sistema di matchmaking introdotto da Black Ops II che permette ai giocatori di affrontare altri giocatori dello stesso livello di abilità. Invece di aspettare che i propri amici si colleghino o di creare dei clan, o di giocare contro giocatori troppo scarsi o troppo forti, il sistema è pensato per consentire ai giocatori di affrontare sempre avversari di pari bravura. Quando si abilita l'opzione League Play si giocherà subito un match di collocamento e dopo questa partita i giocatori saranno suddivisi in tre divisioni di abilità: Oro, Argento e Bronzo.

Treyarch fa poi sapere che i server saranno distribuiti in tutto il mondo e che non ci sarà bisogno di noleggiare un server dedicato, perché ognuno di loro sarà offerto gratuitamente. Quanto al sistema di anti-cheating, è garantito tramite tecnologia Valve Anti-Cheat e software proprietario Treyarch. La software house di Cod ha ingaggiato un team anti-cheat che sarà impegnato a tempo pieno per garantire la sicurezza e l'ordine sui server. Proprio l'ordine sui server di gioco, e la prevenzione del cheating, sono stati due tra i principali problemi che hanno scoraggiato l'utenza PC a continuare a giocare alle ultime versioni di Call of Duty.

I file per la creazione dei server non verranno distribuiti pubblicamente, ma solo Treyarch sarà in grado di eseguirli. Le mod non saranno supportate.

Recentemente, Actision e Treyarch hanno pubblicato nuove informazioni sulla modalità Zombi di Black Ops II. Trovate tutto a questo indirizzo. Un'anteprima completa su tutte le novità introdotte da Black Ops II verrà pubblicata su Gamemag nei prossimi giorni.

Fonte: CallofDuty.com

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala01 Ottobre 2012, 12:18 #1
Che cosa vuol dire il titolo "Sui server e la sicurezza di Black Ops II"???????




In pratica ci saranno cheaters con aimbot o OPK dal primo giorno
al13501 Ottobre 2012, 13:03 #2
"Proprio l'ordine sui server di gioco, e la prevenzione del cheating, sono stati due tra i principali problemi che hanno scoraggiato l'utenza PC a continuare a giocare alle ultime versioni di Call of Duty"


WBHABHWAHBWBBAABBSHBAHASDAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHHAAH

certo che di sparate ne fate belle grosse eh...
sisi sicuramente per i cheats la gente è calata... forse intendevate di gente visionaria di cheat.
ho 1500 ore di multi e di cheaters ne avro' visti umm una quindicina tra tutto l'arco di questi 2 anni?
invece quante lamentele di cheat ho letto nelle chat?
e si , cheat-chat potrebbe essere il nuovo slogan dei nabbi che giocano da CASUAL gamer e pretendono di ammazzare facilmente un veterano.
mai usato un cheat, mai usato un trucco , ho rigetto per queste cose e schifo per chi le usa. eppure mi ritrovo bannato da TUTTI i server italiani tranne un paio e molti stranieri (guarda un po crucchi).

ok chiudo questo piccolo OT.


gg per la lotta ai server "sicuri "
ice_v01 Ottobre 2012, 13:34 #3
Originariamente inviato da: al135
"Proprio l'ordine sui server di gioco, e la prevenzione del cheating, sono stati due tra i principali problemi che hanno scoraggiato l'utenza PC a continuare a giocare alle ultime versioni di Call of Duty"


WBHABHWAHBWBBAABBSHBAHASDAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHHAAH

certo che di sparate ne fate belle grosse eh...
sisi sicuramente per i cheats la gente è calata... forse intendevate di gente visionaria di cheat.
ho 1500 ore di multi e di cheaters ne avro' visti umm una quindicina tra tutto l'arco di questi 2 anni?
invece quante lamentele di cheat ho letto nelle chat?
e si , cheat-chat potrebbe essere il nuovo slogan dei nabbi che giocano da CASUAL gamer e pretendono di ammazzare facilmente un veterano.
mai usato un cheat, mai usato un trucco , ho rigetto per queste cose e schifo per chi le usa. eppure mi ritrovo bannato da TUTTI i server italiani tranne un paio e molti stranieri (guarda un po crucchi).

ok chiudo questo piccolo OT.


gg per la lotta ai server "sicuri "


lol siamo in due allora...sai quante volte mi hanno dato del aimbotter e bannato per K/D troppo alti su BC2? (http://i.imgur.com/ud8BY.jpg )

E questo è BC2 su PC...non immagino il livello di bbk su CoD, magari console, dev'esser una cosa tipo
[B][SIZE="5"]OVER NINETHOUSAAAAAAND[/SIZE][/B]
Scruffy01 Ottobre 2012, 13:35 #4
si guarda cheater e mw3 son due cose che non si conoscono proprio....

https://www.youtube.com/watch?v=quy0mxYbjPM
paulgazza01 Ottobre 2012, 13:42 #5
se scrivevano il titolo in latino suonava meglio...
"De servo fiduciaque"
shura01 Ottobre 2012, 13:47 #6
Originariamente inviato da: al135
cheat-chat


per carità concordo più o meno con tutto

ma non credere che un cheater sia sempre rappresentato dal classico BM che vuole chiudere una partita con 3 nukes e zero morti

una persona 'intelligente' ne farebbe comunque un uso normale

tra l'altro il tubo mostra un buon numero di video mostranti wallhack e autoaim che sono semplici eseguibili o comunque accessibili e usabili da parecchi

poi, certo, la gente muore sempre perchè l'altro cheatta mica perchè è un pelino più bravo
MIRAGGIO01 Ottobre 2012, 14:00 #7
[i]"Quanto al sistema di anti-cheating, è garantito tramite tecnologia Valve Anti-Cheat"[/i]

allora stiamo veramente al sicuro....vedi Cs-s è strapieno di cittoni proprio grazie al Valve anti cheat
dr_kabuto01 Ottobre 2012, 14:01 #8
I cheater su CoD MW3 sono in effetti una piaga che è stata gestita in modo scandaloso da Activision.
mirkonorroz01 Ottobre 2012, 16:16 #9
Originariamente inviato da: Portocala
Che cosa vuol dire il titolo "Sui server e la sicurezza di Black Ops II"???????




In pratica ci saranno cheaters con aimbot o OPK dal primo giorno


[Considerazioni/Riflessioni/Discorsi/Pensieri ed "accidenti che l'impicca"] Sui server e la sicurezza di Black Ops II
al13501 Ottobre 2012, 17:29 #10
Originariamente inviato da: ice_v
lol siamo in due allora...sai quante volte mi hanno dato del aimbotter e bannato per K/D troppo alti su BC2? (http://i.imgur.com/ud8BY.jpg )

E questo è BC2 su PC...non immagino il livello di bbk su CoD, magari console, dev'esser una cosa tipo
[B][SIZE="5"]OVER NINETHOUSAAAAAAND[/SIZE][/B]



o mio dio questo supera addirittura la fantascienza!
su cod capita di stare sui 60 o 70, cosa mi avrebbero scritto? u've been reported to POLICE? ahhaha
e come bisognerebbe fare? farsi ammazzare?
come siamo ridotti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^