Starcraft 2, il nuovo campione del mondo è italiano: il trionfo di Reynor

Starcraft 2, il nuovo campione del mondo è italiano: il trionfo di Reynor

Riccardo "Reynor" Romiti conquista gli IEM Katowice 2021 con una schiacciante vittoria sul sudcoreano Zest. Il campione italiano del Team QLASH porta a casa il titolo mondiale e il premio finale di 65mila dollari: è lui il miglior giocatore al mondo di Starcraft 2.

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Videogames
IntelBlizzard
 

Dopo ben undici edizioni che hanno visto il dominio della Corea del Sud, è l'Italia a conquistare il titolo mondiale di Starcraft 2. Dietro la storica impresa c'è Riccardo "Reynor" Romiti, giovane pro player del Team QLASH, che la scorsa domenica ha trionfato alla finalissima degli Intel Extreme Masters di Katowice, portando a casa il premio più ambito del torneo.

L'italiano Reynor batte tutti agli Intel Extreme Masters

Viste le difficoltà legate alla pandemia, l'ultima edizione degli Intel Extreme Masters (IEM) si è svolta online, con i partecipanti collegati dalle proprie postazioni casalinghe. Tra questi c'era anche l'italiano Riccardo Romiti, per la sfortuna dei suoi sfidanti.

riccardo romiti reynor starcraft 2

Classe 2002, Reynor è già uno dei più grandi giocatori al mondo di Starcraft 2. Tra i suoi successi più recenti c'è la vittoria ai DreamHack SC2 Masters Fall, risalente allo scorso ottobre, quando ha battuto Cho "Trap" Sung Ho della squadra Afreeca Freecs.

L'ultima impresa vede Romiti trionfare a Katowice, Polonia, dove il campione del Team QLASH ha sconfitto il sudcoreano Joo "Zest" Sung Wook - tra i più titolati al mondo - in una finale a senso unico: dopo tre vittorie fulminee, Reynor ha chiuso la partita con un punteggio di 4-2.

Come sottolinea Michal Blicharz di ESL, è la prima volta - e la seconda nell'intera storia competitiva di Starcraft - che un giocatore non sudcoreano vince il titolo mondiale degli Intel Extreme Masters.

Riccardo Romiti scrive nuovamente la storia dell'eSport italiano: i suoi fidati Zerg lo hanno condotto alla vittoria e al premio finale degli IEM Katowice 2021 (circa 65mila dollari). Reynor ha dimostrato di essere più che meritevole del premio "Best Italian Player" assegnatogli da IIDEA qualche mese fa.

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
randy8801 Marzo 2021, 15:08 #1
Grande, ed è pure Toscano
emanuele8301 Marzo 2021, 15:24 #2
Originariamente inviato da: randy88
Grande, ed è pure Toscano


Quando si gioca la forza delle bestemmie aiuta anche a raggiungere il tetto del mondo!

Mio nonno sarebbe stato un campione perché era veneto. Se avesse saputo accendere un computer avrebbe spaccato di brutto.
randorama01 Marzo 2021, 15:30 #3
Originariamente inviato da: emanuele83
Quando si gioca la forza delle bestemmie aiuta anche a raggiungere il tetto del mondo!

Mio nonno sarebbe stato un campione perché era veneto. Se avesse saputo accendere un computer avrebbe spaccato di brutto.


sai che, a dispetto di quello che si pensa, sono rimasti molto pochi quelli che sporconano?
demon7701 Marzo 2021, 15:43 #4
Originariamente inviato da: randorama
sai che, a dispetto di quello che si pensa, sono rimasti molto pochi quelli che sporconano?


Ma che brutta cosa.
Le tradizioni e la cultura popolare sono importanti. Devo far arrivare una delegazione dal Veneto?

Basta una telefonata eh.
acerbo01 Marzo 2021, 16:45 #5
Sono anni ed anni che non gioco piu' a causa del pochissimo tempo libero, quali sono i migliori titoli di questo genere oggi come oggi?
Pino9001 Marzo 2021, 17:05 #6
Originariamente inviato da: acerbo
Sono anni ed anni che non gioco piu' a causa del pochissimo tempo libero, quali sono i migliori titoli di questo genere oggi come oggi?


Starcraft II

lucasantu01 Marzo 2021, 17:21 #7
Originariamente inviato da: acerbo
Sono anni ed anni che non gioco piu' a causa del pochissimo tempo libero, quali sono i migliori titoli di questo genere oggi come oggi?


quelli di anni ed anni fa
acerbo01 Marzo 2021, 17:24 #8
Originariamente inviato da: lucasantu
quelli di anni ed anni fa


io sono rimasto a warcraft e ad age of emipre 2
alexbilly01 Marzo 2021, 19:14 #9
Povero sudcoreano, per loro sto gioco è una religione... chissà in quale risaia sperduta lo avranno mandato per il disonore.
randy8801 Marzo 2021, 19:26 #10
Originariamente inviato da: emanuele83
Mio nonno sarebbe stato un campione perché era veneto. Se avesse saputo accendere un computer avrebbe spaccato di brutto.


Originariamente inviato da: randorama
sai che, a dispetto di quello che si pensa, sono rimasti molto pochi quelli che sporconano?


Sono mezzo veneto da parte di padre, e mezzo toscano da parte di madre, quindi di "sporconamenti" me ne intendo parecchio, essendo io stesso uno sporconatore professionista e orgoglioso

Comunque mi pare strano siano rimasti in pochi, conosco i "polli del mio pollaio", e almeno in Toscana vieni quasi considerato un demente se non bestemmi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^