Star Citizen: specifiche di Squadron 42 e primi carri in vendita

Star Citizen: specifiche di Squadron 42 e primi carri in vendita

Squadron 42 è lo spin-off single player di Star Citizen. CIG fornisce adesso qualche dettaglio in più e mette in vendita per valuta reale i primi carro armati, che vanno così a sommarsi alle navi acquistabili

di pubblicata il , alle 09:41 nel canale Videogames
Star Citizen
 

Cloud Imperium Games ha pubblicato i requisiti hardware dello spin-off single player di Star Citizen, ovvero Squadron 42. Si tratta si specifiche strane, piuttosto vaghe per quanto riguarda CPU e GPU ma con alcuni dati interessanti, specificamente riguardo il consumo di RAM e la convenienza nel poter disporre di un SSD. Eccole:

  • Windows 7 (64bit) con Service Pack 1, Windows 8 (64bit), Windows 10 - Anniversary Update (64bit)
  • Scheda video DirectX 11 con 2GB RAM (4GB fortemente raccomandati)
  • Quad Core CPU
  • Almeno 16GB RAM
  • SSD fortemente raccomandato

Sempre a proposito di Squadron 42, IGN ha pubblicato un video (lo trovate in calce alla news) che mostra nel dettaglio il personaggio interpretato da Mark Hamill, l'attore che presta le sue sembianze a Luke Skywalker in Star Wars. Si tratta di Old Man Colton, un iconico personaggio in cui la giovane recluta interpretata dal giocatore si troverà a interagire durante le vicende di Squadron 42.

Star Citizen tanks

CIG ha inoltre iniziato a vendere i primi carro armati. I pacchetti di basso livello costeranno circa 95 dollari, mentre le opzioni più consistenti arriveranno a costare 725 dollari. La comunicazione è avvenuta con un post visualizzabile solo agli utenti con accesso VIP, ma che è stato puntualmente riportato da PC Invasion.

Come noto, il modello di business e il finanziamento dello sviluppo di Star Citizen sono saldamente basati sulla vendita di contenuti in-game per denaro reale. Se fino a oggi il progetto è stato finanziato con la vendita di navi spaziali, adesso CIG ha iniziato a puntare anche sui "tank".

Come recentemente riportato, inoltre, CIG dovrà presto fronteggiare una causa in tribunale con il fornitore del motore grafico CryEngine, ovvero Crytek.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tony7322 Dicembre 2017, 10:24 #1
Aspetto con impazienza più questo che la brodaglia online SC!
KappaEA22 Dicembre 2017, 10:48 #2
Sono dei fottuti geni, fanno uscire lo spin off di qualcosa che non uscirà mai e la gente continua pure a dargli soldi!
ma sono italiani questi? perchè un inventiva simile la abbiamo solo noi su questo mondo!
Titanox222 Dicembre 2017, 10:49 #3
il gioco non esiste ma comunque i tank li vendono geni
jepessen22 Dicembre 2017, 10:50 #4
Gia' sto vecchietto mi pare piu' stereotipato (e antipatico) del comandante di Avatar, ma a parte questo diciamo che aspetto pure io questo spin-off.

Ho dato fiducia ad Elite e ho giocato parecchio ad horizon, ma la Verita' e' che a me gli open-world / sandbox non ispirano, mi piacciono i giochi con la trama e la storia, altrimenti dopo un po' mi viene a noia, che non sono uno che gioca per grindare... (Opinione mia, ovviamente, ad altri piacciono altre tipologie e va bene cosi', il mondo e' bello perche' e' vario)
sintopatataelettronica22 Dicembre 2017, 11:14 #5
la modalità di finanziamento di questo ... "gioco"... fa impallidire pure le truffe coi derivati.. è qualcosa di semplicemente e clamorosamente indecente
sintopatataelettronica22 Dicembre 2017, 11:26 #6
Originariamente inviato da: jepessen
Ho dato fiducia ad Elite e ho giocato parecchio ad horizon, ma la Verita' e' che a me gli open-world / sandbox non ispirano, mi piacciono i giochi con la trama e la storia, altrimenti dopo un po' mi viene a noia, che non sono uno che gioca per grindare... (Opinione mia, ovviamente, ad altri piacciono altre tipologie e va bene cosi', il mondo e' bello perche' e' vario)


'sti open-world/sandbox ormai hanno veramente stancato, in tutti i sensi (ripetitivi, sempre uguali).

I giochi che secondo me non stancano mai e che, anche dopo anni, è sempre piacevole rigiocare, sono quelli dotati di belle campagne single-player.. o comunque costruiti attorno a una solida modalità single-player; poi possono avere anche tutto il resto (sandbox mode, multiplayer.. specialmente cooperativo) .. ma che non siano costruiti solo attorno a quello.. sennò davvero alla lunga prevale quella sensazione di ...."inconsistenza", che anche a me toglie ogni motivazione a giocarli (e di certo non li rigioco dopo anni).
Titanox222 Dicembre 2017, 11:41 #7
Originariamente inviato da: sintopatataelettronica
la modalità di finanziamento di questo ... "gioco"... fa impallidire pure le truffe coi derivati.. è qualcosa di semplicemente e clamorosamente indecente


io non li incolpo più di tanto, stesso discorso per il creatore di dayz...li considero in buona parte geni perchè vivono sull'ingenuità delle persone.
La colpa è di chi compra...basta un po di buon senso
Raul22 Dicembre 2017, 12:16 #8
almeno 16GB di ram ?!?! e che c**** è ! un software di video editing ?
sintopatataelettronica22 Dicembre 2017, 14:17 #10
Originariamente inviato da: GabrySP
https://img.fireden.net/v/image/1511/91/1511915027944.png




è uno scherzo, vero ? non può esistere tutto ciò!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^