Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

PlayStation sugli aumenti del Plus: 'Vogliamo rendere grande PlayStation Plus'

PlayStation sugli aumenti del Plus: 'Vogliamo rendere grande PlayStation Plus'

Eric Lampel, vicedirettore senior e capo globale per il marketing di SIE, è tornato a parlare degli aumenti di prezzo di PlayStation Plus. Secondo il dirigente erano inevitabili visto l'andamento del mercato.

di pubblicata il , alle 17:53 nel canale Videogames
SonyPlaystation
 

Eric Lampel, vicepresidente senior e capo del marketing globale di Sony Interactive Entertainment (SIE), è tornato a parlare degli aumenti di prezzo del PlayStation Plus che abbiamo riportato ad agosto. Secondo il dirigente erano inevitabili, non solo per le condizioni del mercato, ma anche per consentire al servizio di crescere.

"Vogliamo rendere grande PlayStation Plus. Con il rilancio dello scorso anno e l'introduzione di diversi piani, tantissimi consumatori hanno riconosciuto che c'è molto valore in PlayStation 5" ha spiegato Lampel durante un'intervista concessa a Barron's.

Il responsabile ha infatti chiarito che si aspetta grandi vendite durante le festività natalizie, anche perché sarà il primo anno dal lancio dell'ammiraglia in cui non ci saranno limiti alla disponibilità. Tuttavia, sottolinea che, come per ogni altro prodotto o servizio, il costo è aumentato e inevitabilmente anche il prezzo per l'utente finale andava rivisto.

"Come praticamente qualsiasi altra cosa al mondo, dovevamo rivedere i nostri prezzi e adeguarli all'andamento del mercato. Sono felice di poter dire che, a differenza di molti altri servizi in commercio, non abbiamo mai ritoccato il prezzo di PlayStation Plus per molti anni in oltre l'85% delle regioni in cui è disponibile".

Nonostante questo, però, non sono stati pochi i giocatori amareggiati dal dover pagare fino al 35% in più per la propria sottoscrizione. Va comunque ammesso che Lampel non ha tutti i torti: negli ultimi mesi sono stati davvero molti i servizi che hanno rivisto il proprio listino, tra i quali c'è proprio Xbox Game Pass, il principale concorrente di PlayStation Plus.

Naturalmente, è davvero difficile stabilire se gli aumenti siano giustificabili o meno, soprattutto perché l'ultima parola spetterà ai numeri che ne risulteranno. Sulla base delle dichiarazioni di Lampel cosa ne pensate? Gli aumenti erano doverosi per il supporto e l'ampliamento della piattaforma?  

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Siux21330 Ottobre 2023, 17:56 #1

"Vogliamo rendere grande PlayStation Plus"

si... nel prezzo! a parte gli scherzi penso sia quasi obbligatorio averlo!
agonauta7830 Ottobre 2023, 18:01 #2
Il problema non sono loro che aumentano i prezzi , siete voi che continuate a foraggiarli
Ginopilot30 Ottobre 2023, 21:24 #3
Aumenta tutto tranne gli stipendi.
paolomarino31 Ottobre 2023, 01:55 #4
Originariamente inviato da: Ginopilot
Aumenta tutto tranne gli stipendi.


In realtà aumentano anche quelli dappertutto in Europa e nell'Ocse, ma tranne che in Italia. Cosa avremo mai noi di diverso?
roccia123431 Ottobre 2023, 08:22 #5
Originariamente inviato da: agonauta78
Il problema non sono loro che aumentano i prezzi , siete voi che continuate a foraggiarli


This. Inutile lagnarsi ma continuare imperterriti a pagare nonostante gli aumenti.
futu|2e31 Ottobre 2023, 08:37 #6
Originariamente inviato da: Siux213
si... nel prezzo! a parte gli scherzi penso sia quasi obbligatorio averlo!


Usato solo per l'mp di Elden ring per 3 mesi, per il resto sono anni che sto
senza e non mi cambia nulla
Cromwell31 Ottobre 2023, 10:55 #7
Originariamente inviato da: paolomarino
...Cosa avremo mai noi di diverso?


Che siamo italiani?
mrk-cj9405 Novembre 2023, 00:34 #8
i giochi essential ad ottobre erano interessanti (Callisto e FM22), a novembre e settembre un po meno.
da settembre sono passato al premium che non è male ma il cloud gaming è ancora lontano dal locale come fluidità (ovviamente parlo di giochi offline, di certo non giocherei in PVP con un gioco in streaming) e ho il dubbio di un piccolo input lag oltre a qualche calo di frame che dura quei 3/5 secondi (e di certo non sono simpatici visto che in quella sequenza sei un passeggero alla cieca)...
in sintesi il cloud gaming serve solo per testare un gioco e vedere se vale la pena PER POI giocarlo seriamente in locale... un buon inizio ma speravo in qualcosina in più

il prezzo mi sembra un po alto anche se al black friday probabilmente scenderà di un 30% e passa spero

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^