Plague Inc., il gioco funzionerà al contrario: una modalità per combattere una pandemia

Plague Inc., il gioco funzionerà al contrario: una modalità per combattere una pandemia

I creatori di Plague Inc., il popolare gioco in cui l'obiettivo è creare pandemie per annientare l'umanità, capiscono la delicatezza del momento e annunciano l'arrivo di una modalità in cui i giocatori potranno combattere il Coronavirus.

di pubblicata il , alle 20:01 nel canale Videogames
 

"Otto anni fa non avrei mai immaginato che il mondo reale sarebbe arrivato ad assomigliare a un gioco di Plague Inc. o che così tanti giocatori avrebbero usato Plague Inc. per superare una vera pandemia". Sono le parole di James Vaughan, creatore di Plague Inc., un gioco che su smartphone ha spopolato negli anni passati e che molti hanno visto come profetico per descrivere l'attuale situazione. Così tanto che un mese fa è stato rimosso dall'App Store cinese.

Il gioco, particolarmente popolare su smartphone ma disponibile anche PC e console, permette di creare virus, batterie, funghi e altri patogeni aggressivi, facendoli evolvere per evitare le misure di sicurezza e le cure create dai vari paesi mondiali, con un unico fine: annientare la popolazione umana, fino all'ultimo individuo.

Oggi molti vedono in Plague Inc. un gioco di cattivo gusto e per questo Ndemic Creation ha annunciato alcune iniziative per togliersi di dosso l'appellativo di "uccelli del malaugurio". Per prima cosa è stata fatta una donazione di 250 mila dollari alla "Coalition of Epidemic Preparedness Innovations (CEPI)" e al "COVID-19 Solidarity Response Fund" dell'OMS. "Siamo orgogliosi di poter sostenere il lavoro vitale dell'OMS e del CEPI mentre lavorano per trovare un vaccino per COVID-19", ha aggiunto Vaughan, sottolineando che presto il gioco promuoverà il fondo dell'OMS.

La seconda mossa riguarda proprio Plague Inc., che guadagnerà una modalità che consentirà ai giocatori di salvare il mondo da un'epidemia. Insomma, il contrario dello scopo originale. La nuova modalità consentirà ai giocatori affrontare la progressione della malattia potenziando i sistemi sanitari, nonché controllare azioni come la quarantena, il distanziamento sociale e la chiusura dei servizi pubblici.

"Stiamo sviluppando questa modalità di gioco con l'aiuto di esperti dell'OMS, della rete globale di allarme e risposta alle epidemie e altri", aggiungono gli sviluppatori. L'aggiornamento del gioco, quando sarà rilasciato, arriverà in forma gratuita lungo tutto il periodo della pandemia.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
FirePrince25 Marzo 2020, 00:29 #1
Di cattivo gusto è solo l’eccesso di politically correct. È solo un gioco, e peraltro se più persone e soprattutto politici ci avessero giocato magari avrebbero capito meglio cosa vuol dire che le epidemie si diffondono esponenzialmente e perché era importante intervenire da subito senza aspettare di avere migliaia di casi confermati.
Uakko25 Marzo 2020, 01:06 #2
Originariamente inviato da: FirePrince
Di cattivo gusto è solo l’eccesso di politically correct. È solo un gioco, e peraltro se più persone e soprattutto politici ci avessero giocato magari avrebbero capito meglio cosa vuol dire che le epidemie si diffondono esponenzialmente e perché era importante intervenire da subito senza aspettare di avere migliaia di casi confermati.


Sembra quasi di stare in un film.
Il protagonista che avvisa tutti: "il vulcano sta per eruttare" (Dantes Peek) o "ci sarà un terremoto della scala 9,9992" (tutti i film sui terremoti) o un "tornado F5 distruggerà tutto" (Twister) ecc...
e come risposta per salvaguardare interessi economici tutti (Conte, Trump, Bojo, Macron e altri sicuramente) gli rispondono:
"MAVACCAGHE'! i nostri conti in banca sono più importanti"
lucusta25 Marzo 2020, 04:14 #3
l'ho da un paio d'anni nella libreria steam.
di per se è un bel passatempo, ma non ha molto riscontro nella realtà; quando inserisci un nuovo effetto lo fai su tutta la pololazione in essere della piaga, mentre nella realtà le mutazioni (casuali) avvengono in un solo soggetto e da lì riparte una diversa epidemia, simile a quella di partenza, ma diversa.
in più, in natura, la maggior parte delle mutazioni sono quelle che rendono il patogeno meno letale per l'ospite, per il semplice fatto che i "rami" più letali si estinguono da soli eliminando l'ospite e quindi non proseguendo, cosa che nel gioco già oggi esiste, arrivando spesso a non avere più pazienti contagiati per proseguire la malattia, se non bilanci bene gli effetti tra contagio e gravità della malattia.

mi sarebbe piaciuto vedere migliorata la dinamica di gioco proprio in questo senso, ossia innescando mutazioni solo su un paziente (che diventa il paziente zero del nuovo ramo) e diversificando il colore dei contagiati, ramo per ramo, in modo da vedere bene la dinamica della propagazione.
divertente, visto che si tratta di un gioco basato sul terrorismo con armi biologiche, sarebbe stato anche l'altefatto della preparazione degli attacchi, proprio in considerazione degli interventi per limitare il contagio (blocco dei trasporti, confinamento e quarantena).
ci verrebbe bene un seguito...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^