Overwatch: Mappa di Parigi ora disponibile sul PTR

Overwatch: Mappa di Parigi ora disponibile sul PTR

In Overwatch, sta per arrivare la nuova Mappa di Parigi: i giocatori si affronteranno tra vicoli e corridoi della rinomata cittā prima di affrontare lo scontro finale lungo le sponde della Senna

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Videogames
ActivisionBlizzardOverwatch
 

La nuova Mappa di Parigi di Overwatch č ora disponibile per il testing sul PTR. Questa la descrizione: "Visita luoghi iconici come: Cabaret Luna, dimora del talento musicale della diva Luna. Pâtisserie Galand, rinomata per la sua delicata millefoglie e i biscotti colorati. Maison Marat, un sontuoso palazzo che ospita una festa nel cuore della cittā".

Overwatch Parigi

Insieme alla nuova mappa arrivano ulteriori bilanciamenti agli Eroi e altri tipi di miglioramenti, tra le altre cose al sistema di recupero dell'energia e degli scudi. Ci sono correzioni anche per le altre mappe e per l'interfaccia utente.

Overwatch Parigi

In ambito Overwatch bisogna segnalare come sia ora in corso l'evento Anno del Maiale (terminerā il 18 febbraio) che con skin e altri contenuti a tema festeggia il capodanno lunare. Inoltre, con l'inizio dell'anno cinese e congiuntamente alla disponibilitā dei nuovi contenuti, Activision Blizzard ha ridotto ufficialmente il prezzo del gioco, che passa da 59,99 euro a 39,99 euro.

Ulteriori informazioni su Overwatch si trovano nella recensione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pių interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^