Nintendo Switch: Splatoon 3, The Legend of Zelda e le altre novità in arrivo

Nintendo Switch: Splatoon 3, The Legend of Zelda e le altre novità in arrivo

La scorsa serata abbiamo assistito a un nuovo Nintendo Direct, evento digitale dedicato, in questo caso, a Switch e al relativo parco titoli. Tra i grandi annunci c' stato quello di Splatoon 3, cos come il ritorno di The Legend of Zelda: Skyward Sword in alta definizione.

di pubblicata il , alle 13:21 nel canale Videogames
NintendoSuper MarioSquare Enix
 

È stato trasmesso poche ore fa l'ultimo Nintendo Direct che ha svelato la prossima ondata di novità della casa di Kyoto. Ci sono più di 30 nuovi giochi in arrivo per Switch, console ibrida che può già vantare una line-up di tutto rispetto: molti dei titoli appena annunciati saranno disponibili entro l'estate 2021, mentre un paio di "chicche" sono state riservate per il prossimo anno.

Tra i grandi annunci spicca quello di Splatoon 3, terzo capitolo dell'acclamata serie sparatutto, ma non va ignorato il ritorno di The Legend of Zelda: Skyward Sword con la versione in alta definizione progettata per Switch. E Breath of the Wild 2? Non pervenuto, purtroppo.

Splatoon 3: addio Coloropoli, benvenuta Splattonia

Il protagonista assoluto del più recente Nintendo Direct è stato Splatoon 3. Dopo due apprezzatissimi episodi, la terza iterazione del colorato, e inusuale, sparatutto catapulterà i giocatori in una nuova regione: Splattonia. Sarà l'occasione per esplorare un setting inedito, sperimentare un arsenale ancora più potente e nuove meccaniche destinate al comparto competitivo.

Nell'area di Splattonia sorge la metropoli di Splatville, nota anche come la città del caos, in cui convivono Inkling e Octoling "veterani di mille battaglie". Possiamo ammirare quest'ambientazione nel trailer d'annuncio e osservare il sorprendente livello di dettaglio che la contraddistingue; è un aspetto che ci lascia particolarmente impressionati, visti i "limiti" tecnici legati all'hardware di Nintendo Switch, a metà tra console portatile e fissa.

Tra le altre novità di Splatoon 3 troviamo una nuova arma a forma di arco, opzioni di personalizzazione aggiuntive per i personaggi e inedite meccaniche di movimento da impiegare nelle battaglie multigiocatore 4 contro 4.

Prossimamente scopriremo ulteriori dettagli su Splatoon 3, ma per il momento ci basta sapere che il gioco sarà disponibile in esclusiva per Nintendo Switch nel corso del 2022.

The Legend of Zelda: la serie ritorna con Skyward Sword HD

Direttamente dal 2011 ritorna The Legend of Zelda: Skyward Sword, capitolo della leggendaria serie Nintendo debuttato su Wii. Come ha dichiarato lo stesso Eiji Aonuma, co-director dei primi episodi e attuale produttore del franchise, l'action/adventure sbarcherà anche su Switch con una promettente versione rimasterizzata in alta definizione.

Si parte dunque da un comparto tecnico rivisitato, con una veste grafica più definita e un frame rate ancorato ai 60 fps, e si passa per un lieve restauro del gameplay, che godrà di comandi di movimento "più fluidi e intuitivi". I Joy-Con di Switch rimpiazzano il WiiMote e il Nunchuk della storica console: impugnando i due controller simuleremo l'utilizzo della spada e dello scudo di Link, mentre utilizzando entrambi imbracceremo l'arco.

Skyward Sword HD offre un'altra grande novità che farà senz'altro felici i giocatori, non solo quelli di Switch Lite: in alternativa ai comandi di movimento, sarà possibile utilizzare i classici pulsanti per combattere nei panni di Link. Ciò consentirà agli utenti di giocare anche con il più ergonomico Pro Controller, un'opzione caldamente consigliata per un titolo di questo genere.

the legend of zelda skyward sword hd controller

La ciliegina sulla torta, però, è stata la presentazione di un esclusivo set di Joy-Con dedicato a The Legend of Zelda: il controller destro richiama l'iconica Spada suprema, mentre quello sinistro si ispira allo scudo Hylia. Questo set sarà reso disponibile in concomitanza con il lancio di Skyward Sword HD, fissato per il prossimo 16 luglio. I preordini sono già aperti.

Nintendo Direct: da Xenoblade a Mario, tutti i nuovi annunci per Switch

Come vi avevamo anticipato, Splatoon e The Legend of Zelda non sono stati gli unici protagonisti della scorsa serata. Dozzine di nuovi titoli sono stati presentati da Nintendo e dai produttori di terze parti, che hanno assicurato numerose release per la prima metà del 2021.

Prima di scoprire quali sono i prossimi giochi in arrivo su Switch, aggiorniamo i fan di Super Smash Bros. Ultimate sui nuovi arrivati del roster: sono Pyra e Mythra, apparse per la prima volta in Xenoblade Chronicles 2 per assistere il protagonista Rex. Le new entry sono incluse nel Fighters Pass Vol. 2, in cui troviamo anche Min Min di Arms, Steve e Alex di Minecraft e Sephiroth di Final Fantasy VII. Il duo di Xenoblade arriverà a marzo.

Sì, c'è anche un nuovo gioco dedicato a Super Mario. Parliamo di Mario Golf: Super Rush, titolo a metà tra simulatore sportivo e arcade in cui l'idraulico baffuto e la sua allegra compagnia si sfideranno in sconfinati campi da golf. Tra i contenuti troviamo una modalità Storia, con protagonista il Mii del giocatore, e una vasta gamma di modalità multigiocatore, locali e online - tra le quali c'è l'originale Speed golf, che vi consigliamo di vedere nel trailer di seguito.

Un altro grande annuncio dell'ultimo Nintendo Direct risponde al nome (provvisorio) di Project Triangle Strategy. Parliamo di un nuovo gioco di ruolo strategico prodotto da Square Enix e realizzato dagli autori dell'acclamato Octopath Traveler. I giocatori sono invitati a studiare attentamente il campo di battaglia e di valutare ogni azione: le decisioni prese influiscono sullo svolgimento della storia e sui rapporti con i propri alleati. Project Triangle Strategy debutterà su Switch nel 2022, ma una demo gratuita è già disponibile al download.

Tornando a parlare di Mii, gli avatar creati dagli utenti di Switch si riuniranno in quel di Miitopia. Parliamo di un atipico gioco di ruolo a tema mitologico, rilasciato per la prima volta su 3DS nel 2016. La riedizione per la console ibrida sarà disponibile dal 21 maggio.

Dai produttori third-party arrivano giochi tripla-A e non solo. A rappresentare la prima categoria c'è Monster Hunter Rise, attesissimo episodio sviluppato in esclusiva per Switch e che si appresta a debuttare il 26 marzo. Tra le produzioni indie troviamo invece il popolare Fall Guys: Ultimate Knockout, party game che ha riscontrato un notevole successo su PC e console, conquistando milioni di giocatori; un porting per Switch arriverà in estate.

Gli annunci dell'ultimo Nintendo Direct non si esauriscono qui. Ecco la lista di tutti gli altri giochi mostrati in occasione dell'evento digitale, con le relative date di uscita su Switch:

- Star Wars: Hunters (2021)
- Knockout City (4 giugno)
- DC Super Hero Girls: Teen Power (4 giugno)
- Famicom Detective Club: The Missing Heir / The Girl Who Stands Behind (14 maggio)
- Plants vs. Zombies: La Battaglia di Neighborville (19 marzo)
- Apex Legends (9 marzo)
- Legend of Mana (24 giugno)
- Outer Wilds (estate 2021)
- Samurai Warriors 5 (estate 2021)
- Hyrule Warriors: L'erà della calamità - Pass di espansione (ora disponibile)
- Ghost 'n Goblins Resurrection (25 febbraio)
- Capcom Arcade Stadium (ora disponibile)
- No More Heroes 3 (27 agosto)
- Neon White (inverno 2021)
- Bravely Default II (26 febbraio)
- Tales from the Borderlands (24 marzo)
- Stubbs the Zombie in Rebel Without a Pulse (16 marzo)
- Hades - versione su scheda (19 marzo)
- Ninja Gaiden: Master Collection (10 giugno)
- SaGa Frontier Remastered (15 aprile)

Per voi qual è stato l'annuncio più entusiasmante del più recente Nintendo Direct?

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
StIwY19 Febbraio 2021, 15:32 #1
Sempre le solite cag__te. Mario Golf....LOL.

Mario Dentista e Mario Stilista a quando? E l'ennesimo Zelda.

Nintendo ormai incapace di uscire fuori dai canoni e rinnovarsi che l'hanno caratterizzata per DECENNI. Hanno, sinceramente, rotto gli zebedei, e non poco. Tra l'altro ti rifilano un hardware ridicolo ma prezzato del +1000% del valore reale. Dopo il Gamecube, per me ha smesso di esistere.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^