Neverwinter Nights: lanciata la Enhanced Edition

Neverwinter Nights: lanciata la Enhanced Edition

È ora disponibile la versione potenziata di uno dei migliori giochi di ruolo di sempre

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Videogames
Steam
 

Beamdog annuncia la disponibilità di Neverwinter Nights: Enhanced Edition su Steam. La nuova versione consente di giocare con una grafica gradevole anche con i monitor 4K attuali, con gli elementi dell'interfaccia utente che si adattano alle varie risoluzioni, mentre nuovi effetti in post-processing rendono il tutto maggiormente accattivante. I salvataggi, i moduli e le mod dell'originale Neverwinter Nights, inoltre, funzionano con la Enhanced Edition.

Neverwinter Nights: Enhanced Edition gode anche del supporto ai pixel shader e al depth of field. Costa 20 Euro e include nuove caratteristiche e miglioramenti con oltre 100 ore di avventure e la possibilità di crearne di nuove.

Neverwinter Nights

Beamdog ha curato le rivisitazioni di grandi giochi di ruolo del passato come Baldur's Gate, Baldur's Gate 2, Icewind Dale e Planescape Torment, quindi è lecito attendersi un lavoro di qualità anche per Neverwinter Nights.

Neverwinter Nights è basato sulle regole di Dungeons & Dragons e ambientato nei mitici Forgotten Realms. Quando uscì nel 2002 fissò nuovi standard di riferimento per i giochi con storia profonda e meccaniche ruolistiche.

Per acquistare Neverwinter Nights: Enhanced Edition su Steam cliccate qui.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jepessen29 Marzo 2018, 13:56 #1
Shut up and take my money!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^