Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Netflix punta ancora sul mobile gaming: altri 40 giochi in arrivo sulla piattaforma nel 2023

Netflix punta ancora sul mobile gaming: altri 40 giochi in arrivo sulla piattaforma nel 2023

Netflix annuncia grandi novità per i videogiocatori abbonati al suo servizio. La divisione gaming del colosso americano pubblicherà altri 40 giochi nel corso del 2023, tra cui una nuova produzione targata Ubisoft. Si parla anche dei titoli in fase di sviluppo.

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Videogames
NetflixUbisoft
 

Nell'autunno 2021 abbiamo assistito al debutto di Netflix nel mondo dei videogiochi. Al tempo, il gigante dello streaming aveva lanciato il suo primo titolo, Stranger Things: 1984, integrandolo nell'app ufficiale disponibile sui dispositivi Android e iOS.

Al momento sono ben 55 i giochi mobile disponibili nella libreria di Netflix e, come annunciato dalla società poche ore fa, ne arriveranno tanti altri entro la fine dell'anno.

Mighty Quest Rogue Palace e le altre novità di Netflix

Uno degli ultimi arrivi per il catalogo gaming di Netflix risponde al nome di Valiant Hearts: Coming Home, titolo che ripropone la stessa emozionante esperienza narrativa scoperta su console, PC e mobile con The Great War (2014). È il frutto dell'ambiziosa collaborazione con Ubisoft, da cui Netflix ha potuto ricavare ben tre titoli esclusivi per la sua libreria.

Dopo Valiant Hearts, dunque, tocca a Mighty Quest Rogue Palace, un action RPG con visuale isometrica ambientato nello stesso universo del titolo free-to-play The Mighty Quest for Epic Loot. A differenza del suo 'predecessore' Rogue Palace rinnova la formula integrando le tipiche meccaniche dei giochi roguelite, oltre a proporre un comparto narrativo più stratificato e un gameplay coinvolgente. Vediamo insieme il trailer d'annuncio.

Netflix ha inoltre annunciato il gestionale Terra Nil, in uscita il 28 marzo, e il curioso Paper Trail, in arrivo quest'anno. In dirittura d'arrivo c'è anche il seguito di Too Hot to Handle: Love is a Game, gioco basato su uno dei reality show più seguiti dal pubblico statunitense su Netflix (Too Hot to Handle). Entro la fine del 2023, gli utenti accoglieranno anche Oxenfree II: Lost Signals, attesissimo sequel di Oxenfree recentemente rinviato da Night School Studio. In totale, specifichiamo, saranno 40 i nuovi giochi in arrivo quest'anno nel catalogo di Netflix.

Si parla anche dei titoli in uscita nel 2024. Chi ha apprezzato Monument Valley e il relativo sequel sui dispositivi mobile sarà felice di sapere che potrà ritrovare i due acclamati indie su Netflix, a partire dal prossimo anno - senza costi aggiuntivi per gli utenti abbonati.

oxenfree 2 netflix

Stando alle dichiarazioni di Netflix, ci sono 70 giochi in fase di sviluppo presso le software house che hanno scelto di collaborare con la compagnia americana; come riporta Engadget, 16 di queste produzioni sono invece in lavorazione presso gli studi interni di Netflix Games.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bluvetro22 Marzo 2023, 16:45 #1

No PC no party

Mobile?? Auguri...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^