Mount & Blade II Bannerlord: un RPG medievale da tenere d'occhio

Mount & Blade II Bannerlord: un RPG medievale da tenere d'occhio

Anni decisamente propizi per gli amanti del genere medievale e, con l’uscita di Mount & Blade II: Bannerlord lo stato delle cose non può che migliorare.

di pubblicata il , alle 19:41 nel canale Videogames
Steam
 

Mount & Blade II Bannerlord è un Action – RPG in prima e terza persona di stampo Medievale ambientato in Calradia, un vasto territorio dilaniato da guerre centenarie liberamente ispirato al 400-500 dopo cristo. Bannerlord si pone nei confronti dei precedenti capitoli come prequel, ambientando il retroterra di gioco circa 200 anni prima degli eventi di Mount & Blade e Mount & Blade Warband.

Descrivere Mount & Blade in poche parole ai neofiti della serie non è impresa facile. M&B è un mondo aperto e sandbox a disposizione dei giocatori, dove battaglie campali lasciano poi spazio a manovre politiche e gestione del regno in un susseguirsi di creazione di armate e tradimenti verso questa o quell’altra corona, ma non è tutto: Bannerlord si pone l’obiettivo di lasciare aperte strade alternative ai giocatori, permettendogli di giocare come pacifici mercanti o di intraprendere carriere decisamente poco “perbene”, qualora lo si desideri.

Mount & Blade II Bannerlord

È altresì difficile comprendere la portata e la profondità delle meccaniche di gioco poiché Mount & Blade Bannerlord è in Early Access, ovvero accesso anticipato. Questo vuol dire che gli sviluppatori hanno deciso di pubblicare il gioco in fase “Beta” con la promessa di completare in seguito il lavoro e, possibilmente, modificando e bilanciando il gioco in base ai numerosi feedback ricevuti. Gli sviluppatori, Taleworlds, hanno anticipato ai fan un periodo di circa un anno per la release finale, da aggiungersi ai già passati 8 di sviluppo per il gioco. Un periodo non certo breve, ma che potrebbe portare il gioco ad un livello di dettaglio e di profondità mai visto prima nel genere.

Al momento Mount & Blade II Bannerlord si presenta con nuova veste grafica e, quest’ultima, colpisce molto soprattutto nella visione strategica del mondo di gioco. Nei singoli campi di battaglia i miglioramenti non sono da meno ma quel che più sorprende è l’introduzione del Ragdoll e di alcuni elementi di fisica. Spade e frecce e scudi e proiettili hanno fisica nonché peso specifico e colpiscono in maniera realistica i personaggi, che di conseguenza reagiscono. Non si ha più la sensazione di menar le mani a dei manichini. Anche il sistema di parata dei colpi, parry, ha subito un rinnovamento, non permettendo più l’auto-block per parare tutti i colpi ma dedicando interamente l’arduo compito al giocatore (questo qualora si decida di combattere senza scudo). Scelta di gameplay sicuramente più “hardcore” rispetto ai predecessori, dove bastava spingere il tasto blocco per parare tutto il parabile. Grazie all’introduzione del Ragdoll anche le animazioni dei nemici hanno subito un cambiamento epocale: l’era delle animazioni di “morte” statiche e ripetitive è finita, lasciando spazio a più macabre e realistiche controparti.

Mount & Blade II Bannerlord

Divertente nota a latere: molte delle animazioni impacciate di Mount & Blade dei capitoli precedenti sono ormai quasi apprezzate dalla community.

Il motore di gioco sembra stabile e funzionale, adatto a diverse configurazioni di gioco, cosa molto gradita e non inaspettata in quanto si tratta di una rielaborazione dell’engine già usato per i capitoli precedenti. Scalabile in molti suoi punti, potrà fortunatamente dare la possibilità ad un’ampia platea di godere del titolo. Questo non toglie che il gioco di per sé non sia propriamente leggero, dovendo simulare campi di battaglia con centinaia di soldati, ognuno dei quali compirà azioni separate.

Mount & Blade II Bannerlord

Inventario

Tra le tante novità anche un sistema di compagni di clan, di armate e di gestione dei regni rinnovato, che sebbene al momento non possa dirsi completo, dà comunque la speranza per un futuro roseo, nonché un comparto multiplayer funzionante e la possibilità di creare battaglie skirmish fine a sé stesse.

Badate però, non mancano all’appello sporadici bug e crash di ogni genere e sorta, nonché problemi gravi di bilanciamento del gioco, ma la sostanza c’è. Importante comunque il messaggio che gli sviluppatori hanno mandato alla community in questi giorni, rilasciando quasi una patch al dì per tamponare e mettere un freno ai bug e problemi maggiori (si tratta comunque di “Hot Fix”, ovvero risoluzioni temporanee e non di update sostanziosi).

Mount & Blade II Bannerlord

Visuale mappa del mondo

Sono presenti altresì alcune pecche più “profonde” e legate forse allo stato di accesso anticipato del gioco, come la storia principale priva di pathos o di particolare rilevanza. Altra sensazione che mi attanaglia in ogni singola fase di gioco è l’assenza di “anima” nei villaggi e nei poderi di gioco. Pur capendo che la vastità del mondo di gioco non permetta un dettaglio certosino è altrettanto vero che gli sviluppatori avevano promesso proprio su questo punto una cura maniacale, cosa che purtroppo al momento manca.

La mia perplessità più grande comunque riguarda l’IA, a tratti troppo simile a quella dei vecchi capitoli. Si tratta del mio dubbio più grande poiché riguarda un attributo base del gioco che, se non è stato raffinato e pulito in 8 anni di sviluppo, difficilmente riceverà cambiamenti o migliorie epocali.

Mount & Blade II Bannerlord

Meccanica di "siege"

Ad ogni buon conto, credo non sia ancora tempo di raccolto per M&B II Bannerlord. Credo vada dato ancora del tempo al team di sviluppo per pulire e ridefinire alcuni aspetti del gioco. La fiducia non manca, avendoci regalato una serie decisamente unica e di sostanza.

Il prezzo attualmente è di 44€, sicuramente alto per un Early Access, ma data la buona stabilità del prodotto e comunque una campagna giocabile con l’aggiunta in più di una componente multiplayer separata, può essere accettato dai più. Non dobbiamo scordarci inoltre come il gioco di per sé nasconda ancora tantissime meccaniche tutte da scoprire, come gli attacchi concatenati. I rumour sulle future feature del gioco non fanno che susseguirsi, perciò se siete interessati al titolo ma non ancora pienamente convinti, non perdete occasione e seguitelo a stretto contatto. Sono abbastanza certo che quello che abbiamo tra le mani non sia che l’ossatura base di un gioco che non finirà di stupirci a breve!

Mount & Blade II Bannerlord

Visuale politica nei regni

Altri dettagli su Steam.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Therinai07 Aprile 2020, 20:19 #1
io ci sto giocando e non posso che consigliarlo ai fan di m&b, agli altri direi di aspettare un'altro centinaio di patch Almeno per il single player.
Per il multi va già bene ora ed è pieno di gente oltre ogni possibile aspettativa.
Per la cronaca c'è un thread sul forum dedicato al gioco (4 gatti, vabbeh XD ):
https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2507044

ps: comunque le patch al momento sono veramente giornaliere, poco fa ne hanno caricata un'altra... non ho capito come fanno ma va bene, sono tutti bug fix per il single player, ben venga se lo sistemano velocemente.
ThyJustice08 Aprile 2020, 00:06 #2
Originariamente inviato da: Therinai
io ci sto giocando e non posso che consigliarlo ai fan di m&b, agli altri direi di aspettare un'altro centinaio di patch Almeno per il single player.
Per il multi va già bene ora ed è pieno di gente oltre ogni possibile aspettativa.
Per la cronaca c'è un thread sul forum dedicato al gioco (4 gatti, vabbeh XD ):
https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2507044

ps: comunque le patch al momento sono veramente giornaliere, poco fa ne hanno caricata un'altra... non ho capito come fanno ma va bene, sono tutti bug fix per il single player, ben venga se lo sistemano velocemente.



Diciamolo onestamente, tu ed io siamo stati incollati a M&B Bannerlord dalla mattina alla sera

Comunque, sono oramai abituato a AAA incompleti perciò un early release giocabile mi stupisce non poco.
Inoltre ho davvero tanta fiducia nel team di sviluppo. Vedo un'ossatura presente, rigorosa, stabile e solo tante ma tante feature mancanti, ma quelle si possono aggiungere.

Netcode o problemi di stabilità, moveset e gameplay noiosi, con quelli ci si può far poco. Vedremo, e sono veramente curioso di osservare il risultato finale.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^