Miramar: i dettagli sulla nuova mappa di PlayerUnknown's Battlegrounds

Miramar: i dettagli sulla nuova mappa di PlayerUnknown's Battlegrounds

La nuova mappa verrà introdotta nella versione Early Access di PUBG in anticipo rispetto all'arrivo della versione 1.0

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:21 nel canale Videogames
PUBG
 

La nuova mappa di PlayerUnknown's Battlegrounds si chiamerà Miramar e si aggiungerà alla già esistente Erangel. Verrà introdotta nella versione Early Access del titolo multiplayer di grande successo, quindi arriverà in anticipo rispetto al rilascio della versione 1.0.

PlayerUnknown's Battlegrounds: Miramar

Abbiamo diffusamente parlato di PUBG in questo speciale
"Quando abbiamo deciso di creare una nuova mappa ci siamo preoccupati innanzitutto di creare qualcosa di molto differente rispetto alla mappa già esistente, Erangel", si legge su Steam. "Volevamo andare nella direzione opposta rispetto ai campi rigogliosi e alle foreste lussureggianti di Erangel, e quindi abbiamo pensato a un deserto aspro e spietato che ora possiamo rivelare chiamarsi Miramar. Il territorio unico e le fitte aree urbane di Miramar sono alla base di una nuova esperienza di tipo Battle Royale in cui le vecchie strategie potrebbero non funzionare e sono necessarie nuove tattiche".

Los Leones

La principale città della regione si chiama Los Leones e presenta negozi, edifici alti e un glorioso centro con inserti dorati. I giocatori devono guadagnare la posizione all'interno dei numerosi siti di costruzione e andare alla ricerca di equipaggiamento esplorando gli edifici commerciali abbandonati.

El Pozo

El Pozo, invece, è una città nota per i suoi distretti dedicati a industrie e intrattenimento. Qui i giocatori possono esplorare la Luchador Arena, mettere alla prova le loro abilità motociclistiche nella Death Bowl o andare alla ricerca di equipaggiamento nelle fabbriche tessili abbandonate.

Monte Nuevo

Monte Nuevo è l'emblema di una città assediata. Le sue pareti sgretolate possono offrire un'ottima copertura ai giocatori che vogliono proteggersi all'interno.

Valle del Mar

Valle del Mar è una città oceanica piena di colori divisa in due dal ponte De Toro. A ovest del ponte si trova una pittoresca scuola, mentre a est c'è una chiesa decorata. La chiave per conquistare questa città è il ponte, essendo l'unica via d'accesso tra l'isola e la terra ferma.

La Cobreria

Il trasporto marittimo a Miramar è regolato in questo luogo, grazie alla presenza di un ampio porto. Ci sono dei container prodotti da industrie che non esistono più, e i giocatori devono saccheggiare scuole e campus che si trovano intorno al porto.

San Martin

Vicina alla Hacienda Del Patrón, San Martin si contraddistingue per posti di blocco e barriere che hanno trasformato questa piccola cittadina un tempo tranquilla in una zona di guerra. Entrambi i lati della città sono scoperti, quindi i giocatori devono controllare bene prima di avventurarsi a San Martin.

Pecado

Una volta una destinazione turistica con il casinò più grande della regione, Pecado offre equipaggiamento di alto valore ed è parecchio scoperta. I giocatori aggressivi andranno subito verso l'arena e il casinò, ma quelli più esperti si interesseranno prima all'hotel che si trova in mezzo ai due.

Chumacera

Chumacera è la culla della fiorente industria tessile di Miramar. Le fabbriche abbandonate da lungo tempo si affacciano su una strada principale fiancheggiata da edifici residenziali e commerciali.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
StePunk8110 Dicembre 2017, 12:40 #1
eheh ricorda chernarus

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^