Microsoft disattiva il DRM Safedisc in Windows 7 e 8

Microsoft disattiva il DRM Safedisc in Windows 7 e 8

Dopo aver reso incompatibile Safedisc con Windows 10, Microsoft ripete l'operazione anche con i precedenti sistemi operativi.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:47 nel canale Videogames
MicrosoftWindows
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
phaolo23 Settembre 2015, 23:30 #11
E poi c'è ancora qualcuno che dice che non si preoccupa dei DRM..
Per fortuna c'è Gog. :P
roccia123424 Settembre 2015, 08:12 #12
Originariamente inviato da: Riccardo82
l'unica protezione che aveva rotto veramente le palle alla apirateria (che hanno tutti boicottato perchè è stata fatta passare per un malware) è la STARFORCE! numeri uno erano


Raccontala giusta:

I pirati risolvevano comunque con un semplice copia-incolla dell'eseguibile (ed eventualmente qualche altro file), esattamente come con qualunque altra protezione esistente.

Starforce rompeva (e rompe tutt'ora) le palle a chi ha acquistato software originale: corrompeva i firmware dei lettori/masterizzatiori cd/dvd, ti costringeva ad installare un invadente driver di terze parti, molto spesso dava notevoli grattacapi agli acquirenti, non facendo partire il gioco.
In certi casi danneggiava anche l'OS del sistema in cui veniva installata e/o provocava notevoli rallentamenti.

Ah, e oggi i driver starforce NON sono più compatibili con i moderni OS, quindi se vuoi usare un qualunque gioco regolarmente acquistato e protetto da starforce... o diventi matto o semplicemente vai a cercare un crack, come un qualunque pirata. Però tu il gioco originale l'hai pagato .

Ci sono passato di recente con splinter cell chaos theory, ORIGINALE: per farlo partire con windows 7 sono diventato matto proprio a causa di quello schifo di driver starforce.

Questo sono i DRM: una rottura di palle per l'acquirente legittimo e un limite all'utilizzabilità futura di quel software. Punto.
Ai pirati non fanno né caldo né freddo, prima o poi vengono bucate. Tutte.
L'unica eccezione è l'online.
Kimmy24 Settembre 2015, 11:28 #13
Originariamente inviato da: Riccardo82
l'unica protezione che aveva rotto veramente le palle alla apirateria (che hanno tutti boicottato perchè è stata fatta passare per un malware) è la STARFORCE! numeri uno erano


Vedo che il revisionismo storico è tornato di moda

Ovviamente era l'esatto contrario e Starforce era un cancro per chi acquistava software originale, ma continua pure a credere che erano i "numeri uno"...


Originariamente inviato da: Red Dragon
Già il PC non naviga in ottime acque, di giochi nuovi ne escono sempre meno, e pure Microsoft con vista-Steven-8_8.1_10 ci ha messo del suo per complicare le cose, sono finiti i tempi di XP durato più di 10 anni con decine e decine di giochi senza tanti casini,funzionanti più o meno senza problemi.

Da quanto Microsoft si è messa in testa di trasformare il PC in una sorta di similtablet e smartphone mi sembra che sia andata sempre peggio, sia per chi ci lavora sia per chi ci gioca.

Nel dopo XP doveva esserci un solo OS, e questo doveva essere win7, un OS che stava bene a tutti, già ampiamente diffuso, aggiornato come ora, magari con un service pack2 e aggiornato alle dx12 nello stesso modo come avveniva con win98( nato con le dx5 morto con le dx9) e sopratutto doveva durare 10 anni e non sovrapporre altri OS come adesso che creano solo casini e incompatibilità tra di loro.

Per non parlare poi delle DX legate per forza all'OS, la porcata più grande che potevano fare, vuoi dx12? Devi per forza cambiare os se no nisba....che schifo.




"Il PC è morto!" "Non ci sono più i tempi di XP!" "Windows è roba da tablet!" "Windows7 doveva durare per sempre!" "Non mi va di fare un upgrade GRATUITO!"

Sì, questo è il livello di ridicolo del tuo commento.
Red Dragon24 Settembre 2015, 14:48 #14
Sarà pure ridicolo il mio commento ma intanto il primo OS rimane windows 7 con il 57% di diffusione mondiale seguito a ruota da win xp che non ne più in vendita da anni, e nonostante tutto è ancora al 12%.
Ancora non avete capito che la gente non ha voglia di cambiare OS ogni 2 anni? E non vuole un OS giocattolo come ste ciofeghe di 8' 8.1 e lo spione 10 che non si fa' i c@zzi suoi?
Contenti voi ma intanto cosi il PC va' a picco, e su questo contribuiscono microsoft con i suoi OS da bimbiminchioni, nVidia e AMD con tutte le minchiate di software e hardware proprietari delle loro GPU'.
fraussantin24 Settembre 2015, 15:43 #15
Originariamente inviato da: Red Dragon
Sarà pure ridicolo il mio commento ma intanto il primo OS rimane windows 7 con il 57% di diffusione mondiale seguito a ruota da win xp che non ne più in vendita da anni, e nonostante tutto è ancora al 12%.
Ancora non avete capito che la gente non ha voglia di cambiare OS ogni 2 anni? E non vuole un OS giocattolo come ste ciofeghe di 8' 8.1 e lo spione 10 che non si fa' i c@zzi suoi?
Contenti voi ma intanto cosi il PC va' a picco, e su questo contribuiscono microsoft con i suoi OS da bimbiminchioni, nVidia e AMD con tutte le minchiate di software e hardware proprietari delle loro GPU'.


Il pc è in crisi perche non c'è piu interesse. Non centrano ne nvidia ne microsoft.

Un utente normale del pc non se ne fa piu di niente. Per fb e due "navigate " avanza il telefono .

E quello è il settore in cui la gente sta mostrando interesse. Spendere 1000 euro per un iphone ne è la prova. ( che ha tutto il sw di merxa e i programmi spia che vuoi )
Una azienda che interesse ha a spendere soldi con questa crisi per aggiornare sw e hw , quando il vecchio pc fa ancora il suo dovere

Tolte le aziende , e la gente comune rimangono i geek del settore , a sua volta suddivisi in " metto l'os nuovo alla prima beta" e " non lo metto finche non sarò costretto".

Stop
Madcrix24 Settembre 2015, 16:49 #16
Mi sa che voi 2 vi siete persi un pezzo o non avete capito un tubo.

Non cambia una mazza di niente se l'anno scorso sono stati venduti 314 milioni di pc e "solo" 291 milioni nel 2015. I tablet sono già in declino e gli smartphone si avviano anch'essi alla saturazione del mercato.

Nel frattempo il pc ha già una base installata di miliardi di device. E il gaming su pc è in ascesa con numeri che si ingigantiscono anno dopo anno, valendo ora il doppio del mercato console e n° volte il mercato mobile (che cresce, ma va nella direzione della spazzatura f2p).

Quindi tutto quello che dite circa l'utilità del pc non ha senso, l'utente che va solo su facebook è uno che tanto non giocava, e non gliene può fregar di meno se M$ fa fuori un DRM vecchio di secoli fa, e se c'è da aggiornare il software. Anzi, proprio questo tipo di utenza cambia OS ogni anno sui suoi dispositivi, quindi la storia degli aggiornamenti "noiosi" è una tua sega mentale, all'utente medio gli frega una mazza.

Eppoi Win10 è proprio quello che elimina la prospettiva di futuri OS, ti lamenti per lamentarti.
Stevejedi24 Settembre 2015, 18:08 #17
Ricordo che dovetti craccare Star Wars: Empire At War ORIGINALE per poter giocarci. Ancora nella stanza riecheggiano le bestemmie lanciate allora.
roccia123424 Settembre 2015, 19:13 #18
Originariamente inviato da: Stevejedi
Ricordo che dovetti craccare Star Wars: Empire At War ORIGINALE per poter giocarci. Ancora nella stanza riecheggiano le bestemmie lanciate allora.


Pensa a quelli che, oltre a non poter giocare, magari si trovavano a dover buttare via un masterizzatore DVD, che ai tempi costava ben più dei 25€ attuali, perchè quello schifo di starforce ne aveva corrotto il firmware

Eh ma erano i numeri uno!1!!!11!!!1! (cit.)
Thalon25 Settembre 2015, 19:51 #19
Originariamente inviato da: Riccardo82
l'unica protezione che aveva rotto veramente le palle alla apirateria (che hanno tutti boicottato perchè è stata fatta passare per un malware) è la STARFORCE! numeri uno erano


Starforce era realmente un malware visto che mi ricordo che mi mandò in vacca windows una volta (morte blu in avvio) in seguito all'installazione di un gioco che lo usava come protezione (tant'è che aggiornando il driver nascosto che installava scaricando l'ultima versione dal sito di starforce la morte blu spariva), e mi è andata anche bene perché a qualcuno ha pure fottuto il lettore ottico all'epoca.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^