Logan Paul truffato: spende 3,5 milioni di dollari in carte Pokémon, ma sono false

Logan Paul truffato: spende 3,5 milioni di dollari in carte Pokémon, ma sono false

Lo youtuber e pugile statunitense Logan Paul si è reso protagonista (e vittima) di una vicenda a dir poco bizzarra: dopo aver speso 3,5 milioni di dollari per una scatola contenente delle carte Pokémon, scopre che i cimeli appena acquistati sono falsi.

di pubblicata il , alle 17:41 nel canale Videogames
pokemon
 

Classe 1995, Logan Paul è un personaggio a dir poco eccentrico. Lo youtuber e, da qualche anno, pugile statunitense ha recentemente conquistato l'attenzione del pubblico con il suo ultimo acquisto, un pacco contenente diverse bustine di carte Pokémon provenienti dalla primissima edizione del TCG. Il gioco di carte dedicato al popolare franchise Nintendo rientra infatti tra le grandi passioni di Paul: basti pensare che, in occasione dell'incontro con Floyd Mayweather Jr., il pugile aveva esibito una rarissima carta di Charizard dal valore di 150.000 dollari.

Per il suo ultimo acquisto da record Logan Paul ha speso la bellezza di 3,5 milioni di dollari, ma c'è stato un 'piccolo' imprevisto: tutte le carte contenute nei pacchetti sono false.

Acquisto milionario di carte Pokémon, ma erano carte di G.I. Joe

Come raccontato su Twitter dalla vittima della truffa, lo youtuber era già finito sulle prime pagine di blog e quotidiani dopo aver condiviso la notizia del suo ultimo acquisto: una scatola contenente ben 11 'booster pack' della prima edizione del Pokémon Trading Card Game. Al momento dell'acquisto, lo stesso Logan Paul aveva confermato l'autenticità delle bustine sigillate, ma doveva ancora effettuare l'agognato unboxing da condividere con i suoi fan.

I problemi sono iniziati quando alcuni follower di Paul hanno messo in dubbio l'autenticità dei booster pack: i più esperti hanno infatti notato che la scatola contenente i rarissimi pacchetti non somigliava alle confezioni utilizzate per la distribuzione dei set originali. Oltretutto, la persona che ha venduto le rarissime carte avrebbe cambiato almeno tre volte la storia su come è entrato in possesso di questi cimeli, il che mette ulteriormente in questione la validità del prodotto.

logan paul carte

Logan Paul ha dunque contattato il collezionista Matt Allen, il quale aveva acquistato la suddetta scatola per 2,7 milioni di dollari prima di rivenderla allo youtuber per 3,5 milioni. I due volano a Chicago per incontrare l'associazione della Baseball Card Exchange (BBCE) e verificare di persona l'autenticità delle carte, ricevendo di fatto il via libera. Ecco arrivare la terribile scoperta: quando Paul apre la scatola trova i pacchetti contraffatti contenenti delle carte collezionabili di G.I. Joe. È la più grande truffa della storia del Trading Card Game di Pokémon.

"Sono una persona super-positiva, fratello, e sarò sempre quello che guarda il lato positivo. E ci sto provando, ma (al momento) è molto difficile", ha dichiarato un deluso Logan Paul.

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
agonauta7814 Gennaio 2022, 17:48 #1
Quando hai molti soldi da buttare , non dai loro molto valore. Buon per lui
F1r3st0rm14 Gennaio 2022, 17:52 #2
se lo merita tutto fare un acquisto simile senza avere qualcuno sicuramente superpartes che certifichi cosa sta comprando è stupido.
F1r3st0rm14 Gennaio 2022, 17:53 #3
poi furbissimo, se non posso aprire la scatola con il cavolo che compro una roba simile.
danylo14 Gennaio 2022, 17:55 #4
Paul, li ho io gli originali. Fammi un bonifico e te li spedisco
TigerTank14 Gennaio 2022, 18:04 #5
Sì ma anche se fossero state autentiche.....
mattia.l14 Gennaio 2022, 18:08 #6
Originariamente inviato da: TigerTank
Sì ma anche se fossero state autentiche.....


il valore è giusto per dei box base, prima edizione e sigillati
...fossero stati veri..
randorama14 Gennaio 2022, 18:08 #7
cose che succedono quando si comprano beni sprovvisti di NFT.
gd350turbo14 Gennaio 2022, 18:59 #8
tre milioni e mezzo di dollari per un pacchetto di figurine ?
AkiraFudo14 Gennaio 2022, 19:51 #9
quando hai la demenza del pugile..
Axios200614 Gennaio 2022, 19:53 #10
I problemi sono iniziati quando alcuni follower di Paul hanno messo in dubbio l'autenticità dei booster pack: i più esperti hanno infatti notato che la scatola contenente i rarissimi pacchetti non somigliava alle confezioni utilizzate per la distribuzione dei set originali. Oltretutto, la persona che ha venduto le rarissime carte avrebbe cambiato almeno tre volte la storia su come è entrato in possesso di questi cimeli, il che mette ulteriormente in questione la validità del prodotto.


Uno vuole spendere 3,5 milioni (!!!) e neanche chiede garanzie, verifiche o altro? O e' multimiliardario o e' stupido...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^