LEGO Super Mario: in preordine il set di mattoncini più ''smart'' del momento. Ecco come funzionano

LEGO Super Mario: in preordine il set di mattoncini più ''smart'' del momento. Ecco come funzionano

L'annuncio era arrivato lo scorso mese ma ora finalmente è possibile preordinare i nuovi set LEGO realizzati in collaborazione con Super Mario. Ecco quanto costano e come funzionano visto che sono molto ''smart''.

di pubblicata il , alle 19:41 nel canale Videogames
legoNintendo
 

Dopo l’annuncio ufficiale del mese scorso, LEGO e Nintendo svelano ulteriori dettagli riguardanti la nuova serie di set ''smart'' LEGO Super Mario che prevede la costruzione interattiva dei mattoncini con protagonista l’iconico idraulico con baffi che dal 1985 ad oggi ha conquistato videogiocatori in tutto il mondo. A partire dal 7 aprile, tutti gli utenti possono preordinare le Avventure di Mario - Starter Pack, il primo set della serie che permette di sbloccare poi i livelli successivi. E' disponibile sul sito ufficiale al prezzo di 59,99 euro anche se il tutto arriverà solo dal 1 agosto 2020 (e al momento il set è già esaurito).

LEGO Super Mario: ecco come funziona

LEGO Super Mario non sarà un classico videogioco ma nemmeno un set di mattoncini: rappresenterà un nuovo modo sicuramente rivoluzionario di divertire i fan dell’idraulico con i baffi i quali potranno interagire con i personaggi del gioco anche nel mondo reale. In questo caso è pensato più per i bambini dai sei anni in su, ma anche i fan non potranno farne a meno di costruire livelli e di prendere parte a sfide interattive, finalizzate alla raccolta di monete virtuali districandosi tra mattoncini LEGO, piattaforme nuvola e combattendo contro i Goomba e il cattivo Browser Junior.

Questo primo set contiene sette mattoncini interattivi esclusivi indispensabili per interagire con Super Mario che è anche dotato di un piccolo schermo che fa partire un timer nel momento in cui il giocatore posiziona il personaggio sul mattoncino dal quale prenderà il via la sfida. La bellezza di questi nuovi scenari è quella di poter combinare il Pack Starter con i Pack di Espansione, due dei quali sono già stati rivelati: lo Scivolo della Pianta Piranha - Pack di Espansione e la Battaglia Finale al Castello di Bowser - Pack di Espansione. L'unione dei vari set permetterà di personalizzare il gioco costruendo percorsi unici.

“Siamo stati entusiasti della reazione mondiale all’annuncio del nuovo Lego Super Mario,” ha commentato Jonathan Bennink, Digital Design Lead di LEGO Super Mario, LEGO Group. “Gli appassionati vogliono ricevere ancora più informazioni, quindi sono lieto che oggi abbiamo potuto svelare maggiori dettagli riguardanti questa nuova meravigliosa collaborazione, che ha portato a una reimmaginazione dell'esperienza di costruzione LEGO e a un modo completamente nuovo di giocare ispirato all'amata icona del videogioco, il simpaticissimo Mario. Non vediamo l'ora di vedere all'opera gli appassionati, che si sfideranno a vicenda grazie a questa esperienza di gioco molto coinvolgente”.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
kamon09 Aprile 2020, 20:47 #1
Fikissimo, ma per me è un guardare e non toccare
montanaro7910 Aprile 2020, 08:38 #2
Lego una volta ndei bellissimi giocattoli... Ora roba da collezionisti...
popomer10 Aprile 2020, 08:41 #3
Originariamente inviato da: montanaro79
Lego una volta ndei bellissimi giocattoli... Ora roba da collezionisti...


non e' vero assolutamente, probabilmente non hai figli, e' entrambe le cose, i miei figli ci giocano tantissimo, io li colleziono
popomer10 Aprile 2020, 08:44 #4
comunque questo e' veramente brutto
randorama10 Aprile 2020, 09:12 #5
Originariamente inviato da: popomer
non e' vero assolutamente, probabilmente non hai figli, e' entrambe le cose, i miei figli ci giocano tantissimo, io li colleziono


diciamo che ormai le scatole "generiche" sono un prodotto di nicchia, ormai vanno i set da n-mila pezzi con cui ci costruisci quello e solo quello.
non sono più costruzioni, sono puzzle 3d.
lego lo sa benissimo (basta pensare alla trama del film) ma se ne frega.
popomer10 Aprile 2020, 09:25 #6
Originariamente inviato da: randorama
diciamo che ormai le scatole "generiche" sono un prodotto di nicchia, ormai vanno i set da n-mila pezzi con cui ci costruisci quello e solo quello.
non sono più costruzioni, sono puzzle 3d.
lego lo sa benissimo (basta pensare alla trama del film) ma se ne frega.


io mi ricordo molto bene dei lego con i quali giocavo negli anni 80, una volta montati duravano una settimana, poi li smembravo e li mettevo in una scatola deve erano tutti mischiati e mi divertivo per ore a giocare di fantasia,oggi fanno lo stesso, almeno i miei figli
johnnyc_8410 Aprile 2020, 09:56 #7
I migliori per quanto mi riguarda erano i Lego Castle...che adesso ovviamente non fanno più. Ricordo ancora il mio bellissimo castello del Dragone Nero e il rifugio di Robin Hood
jepessen10 Aprile 2020, 10:03 #8
Gia' mi immagino al negozio di giocattoli:

- Buongiorno, vorrei il set Lego di Supermario, ed anche tutte le espansioni, grazie.
- Certamente. Se vuole fare una confezione regalo per il bambino dobbiamo sapere se e' maschietto o femminuccia, sa, per la carta...
- Quale bambino?
popomer10 Aprile 2020, 10:03 #9
Originariamente inviato da: johnnyc_84
I migliori per quanto mi riguarda erano i Lego Castle...che adesso ovviamente non fanno più. Ricordo ancora il mio bellissimo castello del Dragone Nero e il rifugio di Robin Hood


io ero piu' per le stronavi,mi ricordo un mezzo da sbarco articolato con le calotte gialle mi pare.
deggial10 Aprile 2020, 10:08 #10
Originariamente inviato da: randorama
diciamo che ormai le scatole "generiche" sono un prodotto di nicchia, ormai vanno i set da n-mila pezzi con cui ci costruisci quello e solo quello.
non sono più costruzioni, sono puzzle 3d.
lego lo sa benissimo (basta pensare alla trama del film) ma se ne frega.


in negozio le scatole generiche non le trovi più, ma le trovi facilmente online (amazzone).
Mia figlia ha un po' di scatole Lego Friends, ma le ho comprato anche uno scatolone generico da nmila pezzi, ed è quello con cui giochiamo di più, montare, smontare, montare, smontare, ecc...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^