chiudi X
Age of Empires Definitive Edition in DIRETTA

Segui la diretta sui nostri canali YouTube - Twitch - Facebook

Lara Croft and the Temple of Osiris arriva a dicembre

Lara Croft and the Temple of Osiris arriva a dicembre

Il secondo capitolo dello spin-off action adventure consentirà co-op fino a 4 giocatori

di Antonio Rauccio pubblicata il , alle 08:21 nel canale Videogames
 

Lara Croft and the Temple of Osiris arriverà su PC, Xbox One e PlayStation 4 il 9 dicembre, l'annuncio arriva direttamente da Square Enix.

Il Tempio di Osiride è il follow-up di Lara Croft and the Guardian of Light, un action-adventure con elementi co-op in visuale isometrica, che vede come protagonista la celebre eroina di Tomb Raider.

Il discreto successo e l'accoglienza riservata per il primo capitolo hanno spinto il produttore a mettere in cantiere il seguito, in cui, a differenza del gioco precedente, sarà possibile una co-op fino a quattro giocatori.

La storia è incentrata su Lara e la sua esplorazione di un tempio egizio, nel tentativo di prelevare una sacra reliquia. Con l'intervento del suo rivale Carter Bell, i due inavvertitamente risvegliano il dio Set, e per riuscire ad fermare il dio rinnegato dovranno invocare l'aiuto degli dei imprigionati Horus e Iside.

I giocatori dovranno collaborare per esplorare il tempio, sconfiggere orde di nemici provenienti dagli inferi egizi, risolvere puzzle rompicapo ed evitare trappole mortali. Nel corso dell'avventura, i giocatori si sfideranno per tesori, potenti artefatti e obiettivi classificati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^