La BBC prepara una serie TV basata su Discworld di Terry Pratchett

La BBC prepara una serie TV basata su Discworld di Terry Pratchett

La lunga serie di romanzi fantasy Discworld (Mondo Disco) di Terry Pratchett verrà presto adattata in serie TV dalla BBC

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Videogames
 

Quello di Discworld è un immaginario consistente che si compone di 41 romanzi scritti da Terry Pratchett, il prolifico autore scomparso nel 2015, a cui si affianca una serie di 3 decisamente riusciti videogiochi. BBC Studios starebbe ora lavorando a un adattamento televisivo di Discworld con nome di lavorazione The Watch, secondo quanto riporta Deadline.

Si tratta di una serie strutturata su 6 episodi che si basa sulle vicende della Guardia di Ankh-Morpork, centro nevralgico dell'immaginario di Discworld. La storia ruoterebbe intorno a un gruppo di sgangherati ufficiali che cercano di diventare una vera e propria forza di polizia cittadina.

Terry Pratchett

La serie di Pratchett è ambientata su un mondo piatto (il Mondo Disco che le dà il nome) sorretto da quattro elefanti giganti che si trovano sul dorso di una tartaruga ancora più grande, conosciuta come A'Tuin. I vari romanzi presentano situazioni e personaggi molto differenti tra di loro, tra cui spicca il mago incapace Scuotivento, protagonista anche della serie di videogiochi. Le streghe, viste con accezione positiva e non negativa, e la Morte sono altri personaggi iconici, così come sono memorabili le indagini della Guardia Notturna di Ankh-Morpork. Quest'ultima è una grande città-stato che ospita molti dei personaggi principali, e che lentamente sperimenta la propria forma di rivoluzione industriale.

L'enorme portata della serie dà grande spazio creativo agli autori della BBC, che sembrano aspettarsi un ritorno economico importante dal nuovo progetto. La serie su Discworld sarà co-prodotta da Narrativia, la società che detiene i diritti sui romanzi di Pratchett da lui stesso fondata. Narrativia esiste dal 2012 ed è ora gestita dal produttore Rod Brown, dall'autrice Rhianna Pratchett (figlia di Pratchett e responsabile di diversi videogiochi come la serie moderna di Tomb Raider, Heavenly Sword, Overlord e Mirror's Edge.) e da Rob Wilkins (assistente personale e direttore commerciale di Pratchett).

Non si tratterebbe della prima opera per la TV ispirata a DiscWorld: Sky One, infatti, ha già realizzato le versioni Live Action dei romanzi Il colore della magia, Hogfather e Going Postal.

I giocatori, inoltre, conoscono Pratchett soprattutto per la serie di videogiochi su Discworld della Psygnosis. Si trattava di avventure grafiche con uno stile visivo decisamente altisonante e dialoghi ben studiati, profondi e divertenti, oltre che personaggi dal carisma speciale che esaltavano lo stile umoristico di Pratchett. Discworld è in assoluto una delle migliori avventure grafiche classiche, per cui consigliamo a tutti coloro che non l'avessero giocata in passato di approfittare dell'occasione per recuperarla.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
WhiteBase03 Marzo 2018, 12:35 #1
Vogliamo ricordare la nuova recluta della guardia Felice Culetto, ma sopratutto il Patrizio (Niccolò Machiavelli levati...) e Mi Voglio Rovinare Dibbler
FunnyDwarf03 Marzo 2018, 13:27 #2
Il ciclo della guardia è perfetto per farci una serie tv, speriamo bene

GNU Terry Pratchett
Jon Irenicus03 Marzo 2018, 22:04 #3
Ottimo, chissà che con la scusa della serie facciano qualche ristampa dei libri che mi mancano, come è stato fatto per Altered Carbon che era da un po' che volevo prendere.
Che poi comunque si trova anche qualche libro di Discworld, ma tra così tanti è difficile scegliere da cosa iniziare.
PeK04 Marzo 2018, 17:03 #4
Originariamente inviato da: Jon Irenicus
Ottimo, chissà che con la scusa della serie facciano qualche ristampa dei libri che mi mancano, come è stato fatto per Altered Carbon che era da un po' che volevo prendere.
Che poi comunque si trova anche qualche libro di Discworld, ma tra così tanti è difficile scegliere da cosa iniziare.


beh, potresti proprio cominciare con Guards! Guards!
VanCleef04 Marzo 2018, 17:11 #5
da appassionato dei libri prevedo che sarà difficile rendere lo humour presente nei libri con una trasposizione televisiva...

Felice di essere smentito ovviamente.
zyrquel05 Marzo 2018, 08:25 #6
Originariamente inviato da: VanCleef
Felice di essere smentito ovviamente.

SkyONE ( Il colore della magia, Hogfather e Going Postal ) ha fatto un lavoro più che decente, se mantengono almeno quel livello dovrebbe andare tutto bene...o almeno non troppo male
Mith8905 Marzo 2018, 08:45 #7
la vera figata sarebbe se, sulla scia della serie, Salani si decidesse e far tradurre tutti i libri che mancano! Purtroppo, anche con una buona conoscenza dell'inglese, sono libri davvero difficili da cogliere appieno, sono stracolmi di giochi di parole e riferimenti spesso difficilmente riconoscibili.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^