L'episodio finale di Life is Strange: Before the Storm uscirà il 20 dicembre

L'episodio finale di Life is Strange: Before the Storm uscirà il 20 dicembre

Square Enix ha inoltre pubblicato un nuovo trailer con alcune immagini dedicate al finale di stagione

di pubblicata il , alle 09:31 nel canale Videogames
Koch Media
 

Square Enix ha comunicato che il terzo e ultimo episodio di Life is Strange: Before the Storm, intitolato L’Inferno è vuoto, sarà disponibile a partire dal 20 dicembre per PC, PlayStation 4 e Xbox One. Contestualmente è stato rilasciato un nuovo trailer, in cui Chloe cerca di affrontare tutto ciò che sta accadendo attorno a lei, proprio mentre ci si avvicina al finale drammatico in cui si assisterà a tutte le conseguenze delle proprie scelte.

Mentre la sua amicizia con Rachel Amber si fa sempre più intensa, Chloe scopre qualcosa che la obbligherà a trovare la forza per prendere alcune delle decisioni più difficili di tutta la sua vita. “I membri del team di sviluppo di Deck Nine hanno messo anima e corpo nella creazione di questo gioco”, ha dichiarato Jeff Litchford, vice-presidente di Deck Nine Games.

Nome immagine

“Ci ha commosso vedere tutta la passione dimostrata dai fan fino a questo momento. Siamo quasi pronti a pubblicare l’ultimo episodio e non vediamo l’ora che i fan vedano finalmente la conclusione di questa storia fantastica.”

Life is Strange: Before the Storm è ambientato ad Arcadia Bay tre anni prima delle vicende del primo titolo della serie. Questa volta i giocatori vestono i panni di una Chloe Price sedicenne e ribelle, proprio nelle settimane in cui stringe un’improbabile amicizia con Rachel Amber, una ragazza bellissima, popolare e destinata al successo. Quando Rachel scopre un segreto di famiglia che minaccia di distruggere il suo mondo, è questa nuova amicizia che dà a entrambe la forza di andare avanti.

Qui di seguito il trailer.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
skadex09 Dicembre 2017, 14:48 #1
Regalo di Natale.
Sto appunto aspettando di averli tutti e 3 prima di iniziare a giocarlo, visto che se è bello come il predecessore difficilmente riuscirei ad attendere pazientemente.
Avatar009 Dicembre 2017, 18:20 #2
è anche meglio.
Però Chloe meritava più di 3 episodi, è un peccato.
La parte della scuola, preferibilmente prima di conoscere Rachel, andava approfondita.
Il gioco è come se iniziasse dall' episodio 2 praticamente
Donagh10 Dicembre 2017, 00:21 #3
ho giocato il primo capitolo (free) ehm da un amico 1 settimana fa
parlo del primo life is strange

come giudicate il tutto compreso questo? a me ha sorpreso tantissimo...
Doraneko10 Dicembre 2017, 08:36 #4
Originariamente inviato da: Donagh
ho giocato il primo capitolo (free) ehm da un amico 1 settimana fa
parlo del primo life is strange

come giudicate il tutto compreso questo? a me ha sorpreso tantissimo...


Io ho giocato la prima stagione, comprata su Steam tempo fa. A me non è piaciuto ma può anche essere che sia io ad essere fuori dal target a cui punta il gioco.
Il gioco di per sé non è fatto male, anzi, ma credo punti ad un target molto giovane. La protagonista e i suoi amici dopo un po' mi sono diventati insopportabili, anche i dialoghi dopo un po' mi hanno stufato, troppo banali secondo me. Personaggi, dialoghi, contesto, ecc... tutto sembra cucito intorno allo stereotipo del teenager californiano.
La prima stagione l'ho iniziata con un certo entusiasmo, perché comunque in giro se ne parla bene, tuttavia l'ho finita un po' forzatamente.
skadex10 Dicembre 2017, 14:34 #5
Come dice Doranenko è un gioco che chiaramente divide, o piace o lo si "odia".
Io l'ho trovato un gioco stupendo se passiamo la dicitura gioco per questa tipologia di videogame.
Artisticamente curatissimo, sceneggiatura ottima, personaggi ben descritti e caratterizzati (a proposito di come una stessa cosa la si possa vedere diversamente), bivi e scelte non da poco (alcuni temi sono decisamente maturi) francamente ho trovato ben poco di stereotipato: è chiaro che c'è la rappresentazione di certe categorie ma il tutto è stato fatto con sensibilità e cura dei particolari. Non banalmente.
Il vero e grosso problema è che non c'è un gameplay, è realmente un film con un poco di interattività ma personalmente mi ha intrattenuto molto più di altri giochi ben più gioco!
Non a caso ho preso il secondo capitolo al day one (per la seconda volta nella mia vita) seppur ho scoperto con una certa ansia che non ci sono i Donton dietro al secondo capitolo.
A breve scoprirò se è stato un grosso problema
Bloody Tears11 Dicembre 2017, 13:36 #6
A me la prima stagione non è dispiaciuta ma in alcuni tratti l'ho trovata un filo noiosa; forse perchè cercavo più qualcosa stile Until Dawn (che però per PC non esiste T.T). Proverò comunque anche questo, dato che complessivamente, comunque, non mi è parso male.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^