Il nuovo gioco Pokémon per Wii U sarà il primo a supportare la tecnologia Nfc

Il nuovo gioco Pokémon per Wii U sarà il primo a supportare la tecnologia Nfc

Permetterà di collezionare delle action figure e di farne lo scan per usare i personaggi associati all'interno del gioco.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:48 nel canale Videogames
Wii UNintendo
 

Pokémon Rumble U sarà lanciato in Giappone il prossimo 24 aprile, e sarà il primo gioco a sfruttare la tecnologia Nfc di Wii U. I giocatori potranno acquistare delle action figure e importare all'interno del gioco i personaggi associati, il tutto sfruttando il lettore Nfc interno al GamePad di Wii U.

Pokémon Rumble U

Il gioco verrà venduto a 1.800 yen (circa 14 euro), mentre al lancio saranno disponibili anche sette action figure. Ognuna di queste riprodurrà uno dei Pokémon e costerà 200 yen (1,6 euro).

I giocatori dovranno recuperare i Pokémon e riportarli al negozio di giocattoli, mentre dovranno affrontare diversi boss come Chandelure. Al momento non è stata indicata una possibile data di rilascio per il mercato occidentale.

"Qualunque dei possessori di Wii U può trarre vantaggi dalla tecnologia Nfc", ha detto qualche giorno fa Shigeru Miyamoto. "Speriamo di potervi mostrare qualcosa di concreto a breve sul tipo di uso che si può fare di questa tecnologia con Wii U".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^