Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Il nuovo gioco del papà di Bioshock arriverà sul mercato entro marzo 2025

Il nuovo gioco del papà di Bioshock arriverà sul mercato entro marzo 2025

Il CEO di Take-Two Strauss Zelnick ha dichiarato che Judas di Ghost Story Games, lo studio di sviluppo capitanato dal papà di Bioshock Ken Levine, debutterà sul mercato entro marzo 2025. Si tratta però solo di uno dei molti titoli in cantiere.

di pubblicata il , alle 15:01 nel canale Videogames
Take-Two
 

Judas, il prossimo gioco del creatore di BioShock, Ken Levine, uscirà entro la fine di marzo 2025. Quella che all'apparenza può sembrare un "non notizia", in realtà lo è perché Ghost Story Games nasce nel 2017 e Judas è in sviluppo da molto tempo

Si dice che il nuovo titolo di Levine abbia avuto, almeno fino a poco tempo fa, una genesi a dir poco travagliata fatta di continui riavvii del progetto. A indicare la possibile finestra di lancio - che, speriamo, non subirà cambiamenti - è stato il CEO di Take-Two Strauss Zelnick a IGN.

Dopo l'apparizione ai The Game Awards lo scorso dicembre, del gioco non si è più parlato e quindi si suppone sarà necessario ancora del tempo per vederlo approdare su PC (Steam ed Epic Games), PS5 e Xbox Series X|S. Judas non è l'unico gioco di Take-Two in arrivo tra l'anno fiscale 2023 e quello 2025, un periodo in cui si prevede il debutto di 87 nuovi titoli, ritardi permettendo.

"Abbiamo avuto qualche slittamento negli ultimi anni", ha detto Zelnick. "In questo momento ci sentiamo davvero stabili. Mi sento ottimista sul nostro programma di uscite imminenti. Ovviamente c'è sempre la possibilità di qualche ritardo, ma i team sembrano lavorare davvero bene e sono ottimista che forniremo al mercato grandi titoli su base continuativa".

Zelnick ha anche annunciato tagli delle spese per 50 milioni di dollari per il prossimo anno fiscale che potrebbero portare a licenziamenti nei prossimi mesi, seppur di entità "modesta", perché accompagnati da una revisione delle proprietà immobiliari e di altre voci di costo.

A pesare in questa scelta anche l'andamento sotto le attese di Marvel's Midnight Suns, gioco che secondo il CEO di Take-Two è stato pubblicato in un periodo sbagliato: era previsto inizialmente per ottobre 2022, mentre è uscito a inizio dicembre.

"Stiamo vedendo un appiattimento del mercato in generale", ha detto Zelnick. "I nostri titoli stanno funzionando, abbiamo ottenuto ottimi punteggi nelle recensioni e un fantastico successo di critica. Tuttavia, stiamo assistendo a una debolezza in termini di domanda dei consumatori, in particolare per i giochi console e le spese ricorrenti relative a quei titoli".

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
silvanotrevi07 Febbraio 2023, 16:17 #1
Bioshock Infinite è stato uno dei giochi più belli e affascinanti che ho giocato in assoluto, e anche il finale enigmatico, multiversico e controverso sul quale ancora oggi a distanza di dieci anni spesso rifletto e cerco di interpretare. Grandissimo capolavoro che tutti dovrebbero giocare, soprattutto voi giovani cresciuti a pane, acqua e fortnite. Ah, e come dimenticare la scena sulla spiaggia quando Booker chiede a un passante: "ciao, sto cercando una ragazza" e lui risponde: "e chi non la cerca? Tutti cerchiamo una ragazza". Da morire dal ridere quella scena ma lui cercava Elizabeth. Ragazzi giocatelo, è l'emblema stesso dell'opera videoludica come nel cinema lo sono Odissea nello spazio e Arancia meccanica
jepessen07 Febbraio 2023, 18:08 #2
Originariamente inviato da: silvanotrevi
Bioshock Infinite è stato uno dei giochi più belli e affascinanti che ho giocato in assoluto, e anche il finale enigmatico, multiversico e controverso sul quale ancora oggi a distanza di dieci anni spesso rifletto e cerco di interpretare. Grandissimo capolavoro che tutti dovrebbero giocare, soprattutto voi giovani cresciuti a pane, acqua e fortnite. Ah, e come dimenticare la scena sulla spiaggia quando Booker chiede a un passante: "ciao, sto cercando una ragazza" e lui risponde: "e chi non la cerca? Tutti cerchiamo una ragazza". Da morire dal ridere quella scena ma lui cercava Elizabeth. Ragazzi giocatelo, è l'emblema stesso dell'opera videoludica come nel cinema lo sono Odissea nello spazio e Arancia meccanica


Giocati i DLC se non l'hai ancora fatto, che completano il quadro dell'universo Bioshock in modo eccellente...

A parte questo, sto gioco mi ispira un sacco: il fatto che sia molto simile come meccaniche agli altri Bioshock non lo vedo assolutamente come un difetto.
Max Power07 Febbraio 2023, 19:14 #3
Iniziamo a scaldare la scheda video...
ningen08 Febbraio 2023, 11:07 #4
Ken Levine manca dalla scena videoludica da 10 anni e quando uscirà presumibilmente questo gioco saranno 12 anni.
Spero che sia ritornato con qualcosa di interessante, visto che Bioshock infinite per me è stato un gioco un pò controverso.
Ad ogni modo quest'anno dovrebbe uscire il remake di System shock (anche questo dopo non so nemmeno più quanti anni).
Visto che quest'anno avremo anche Redfall ed Atomic heart potrebbe essere un anno davvero interessante per gli immersive sim/shock-like.
nickname8808 Febbraio 2023, 16:37 #5
Ma quale altro gioco ? Questo è un altro Bioshock !

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^