Hitman 2: annunciato il Pacchetto Legacy con gli scenari del precedente episodio

Hitman 2: annunciato il Pacchetto Legacy con gli scenari del precedente episodio

Con l’aggiunta di sempre nuovi elementi e nuove modalità, come le location del gioco precedente, il Mondo degli Assassini offrirà un’esperienza che non smette mai di crescere né di sfidare i giocatori, definendo il passato, il presente e il futuro della serie

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Videogames
Warner Bros.
 

Warner Bros. Interactive Entertainment e IO Interactive hanno annunciato il nuovo Pacchetto Legacy che introdurrà le ambientazioni rimasterizzate e migliorate del gioco precedente in Hitman 2. Al suo interno tutte le ambientazioni di Hitman (Parigi, Sapienza, Marrakesh, Bangkok, Colorado e Hokkaido) saranno accessibili sotto forma di contenuti scaricabili e comprenderanno varie funzionalità nuove provenienti da Hitman 2.

Tra queste un nuovo sistema di progressione, possibilità di nascondersi tra la folla e nel fogliame, modalità picture-in-picture, uso strategico degli specchi, intelligenza artificiale migliorata nel combattimento, nuovi oggetti di gioco come la valigetta, la pistola a dardi e granate di luce, nuovi livelli di difficoltà e molto altro.

Con l’aggiunta di sempre nuovi elementi e nuove modalità, come le location del gioco precedente, il Mondo degli Assassini offrirà un’esperienza che non smette mai di crescere né di sfidare i giocatori, definendo il passato, il presente e il futuro della serie.

Nome immagine

Il pacchetto Hitman Legacy Pack sarà disponibile gratuitamente per chi ha acquistato il gioco precedente. I possessori della Season 1 potranno scaricare i contenuti rimasterizzati e migliorati una volta che Hitman 2 sarà disponibile senza alcun costo aggiuntivo.

“Stiamo facendo un fantastico viaggio con in nostri fan e siamo davvero orgogliosi del supporto e dell’affetto che continuano a mostrarci,” dichiara Hakan Abrak, CEO di IO Interactive. “Questo è il nostro modo di dire un enorme grazie e dar loro qualcosa in cambio. Abbiamo finalmente rivelato i nostri piani a lungo termine per il Mondo di Assassini, un universo in continua espansione a partire da Parigi nella Season 1, andando dritto fino alla fine di HITMAN 2 e anche oltre. Creare un universo come questo non è solo una grande sfida a livello creativo, ma anche tecnico. Ammiro davvero molto il nostro talentuoso team di sviluppo e mi sento in debito con loro per quello che sono riusciti a raggiungere.”

Hitman 2 è il sequel del grande successo internazionale Hitman. La nuova avventura include ambientazioni sandbox inedite, ricche di angoli vibranti di vita da esplorare e offre ai giocatori la libertà di pianificare l'assassinio perfetto: scegliendo in modo creativo strumenti, armi, travestimenti e tecniche furtive sarà possibile scatenare sequenze di eventi sempre nuove e imprevedibili.

Hitman 2 introduce anche nuovi modi di giocare con la modalità Sniper Assassin, una funzionalità separata che aggiunge, per la prima volta nella serie, il gioco cooperativo: due giocatori possono collaborare online per eliminare i loro bersagli. L'accesso anticipato a Sniper Assassin è già disponibile per chi prenota il gioco presso GameStop.

Hitman 2 sarà disponibile per PC, PS4 e Xbox One a partire dal 13 novembre 2018. Qui di seguito un nuovo trailer.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8821 Agosto 2018, 12:46 #1
Fa tenerezza vedere una serie caduta così in basso.
Sempre le stesse identiche cose da anni.

E dopo tutto questo tempo ancora non ci sono arrivati a capire che gli stealth action non dovrebbero mantenere il potere offensivo del pg così alto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^