Halo Reach per PC riporta al successo la celebre serie di sparatutto

Halo Reach per PC riporta al successo la celebre serie di sparatutto

La versione Windows di Halo Reach, uno dei capitoli più apprezzati della famosa serie di sparatutto in prima persona, è ora disponibile tramite Steam, sia nella versione stand-alone che all'interno della The Master Chief Collection

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Videogames
MicrosoftSteam
 

Halo Reach rappresenta il primo rilascio della Halo: The Master Chief Collection, che porterà su PC tramite Steam alcuni dei capitoli più apprezzati della famosa serie di sparatutto in prima persona. Halo Reach sarà infatti seguito su PC da Combat Evolved, Halo 2, Halo 3, Halo 3: ODST e Halo 4. Halo Reach può essere acquistato singolarmente a 9,99€ oppure attraverso la Halo: The Master Chief Collection su Steam. Il lancio è stato letteralmente un successo su Steam, con più di 160 mila giocatori connessi contemporaneamente, riportando in auge il famoso gameplay di Halo. In questo momento Halo Reach è fra i giochi più acquistati in assoluto su Steam.

Ottimizzato per PC, questo capitolo di Halo permette di vivere l'epopea del Noble Team, un gruppo di soldati Spartan, che si ritrova a combattere sul pianeta Reach nel disperato tentativo di fermare i Covenant e il loro piano di distruggere la Terra.

Halo Reach

Halo Reach può essere adesso giocato su PC alla risoluzione 4K e a 60 frame per secondo. Ovviamente, con mouse e tastiera, con supporto per gli aspect ratio ultrawide, la sincronizzazione adattiva e la possibilità di personalizzare il FOV, tra le altre cose.

Requisiti hardware

MINIMI:

    • Sistema operativo: Windows 7
    • Processore: AMD Phenom II X4 960T ; Intel i3550
    • Memoria: 8 GB di RAM
    • Scheda video: AMD HD 6850 ; NVIDIA GeForce GTS 450
    • DirectX: Versione 11
    • Memoria: 20 GB di spazio disponibile
    • Note aggiuntive: Direct3D feature Level 11.1
CONSIGLIATI:
    • Sistema operativo: WIndows 10
    • Processore: AMD FX-4100 ; Intel i7-870
    • Memoria: 8 GB di RAM
    • Scheda video: AMD Radeon R7 360 ; NVIDIA GTX 560 TI
    • DirectX: Versione 11
    • Memoria: 20 GB di spazio disponibile
    • Note aggiuntive: Direct3D feature Level 11.1

Naturalmente, la versione PC permette di affrontare anche l'apprezzata componente multiplayer di Halo, con un sistema di progressione rivisto, 20 mappe e modalità di gioco che hanno fatto la storia degli shooter multiplayer come Firefight e Invasion. Le altre modalità Forge e Theater verranno aggiunte nel 2020, mentre sin da subito i giocatori potranno provare le mappe e le modalità di gioco create dalla community per l'originale versione di Halo Reach per Xbox 360.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
D4N!3L304 Dicembre 2019, 16:48 #1
Per me che non ho l'effetto nostalgia giocare con questa grafica è davvero difficile, non so che fare. Deve proprio essere un campione di gameplay per farmelo comprare.

Potevano sforzarsi un po' di più e magari tirare fuori più una remaster che un porting con le texture migliorate.
Jon368304 Dicembre 2019, 17:05 #2
Originariamente inviato da: D4N!3L3
Per me che non ho l'effetto nostalgia giocare con questa grafica è davvero difficile, non so che fare. Deve proprio essere un campione di gameplay per farmelo comprare.

Potevano sforzarsi un po' di più e magari tirare fuori più una remaster che un porting con le texture migliorate.


quoto, la nostalgia va bene ma fino ad un certo punto, non è che mi metto a giocare a giochi di 15-20 anni fa solo per l'effetto nostalgico, o magari la cosa può durare cinque minuti e di certo non ci spendo 40 euro
Titanox204 Dicembre 2019, 17:22 #3
in casa ms non sanno più che inventarsi per mungere le loro 3 ip

hype per halo 3 reach su iphone 12
icoborg04 Dicembre 2019, 20:29 #4
mai giocato ad halo quindi nostalgia zero...ma ho rigiocato a x-com e seguito originali sul pc attuale...e a grafica eravamo messi peggio eh
jepessen05 Dicembre 2019, 00:02 #5
Una delle poche saghe che invidio a Xbox... quasi quasi ci faccio un pensierino...
thecatman05 Dicembre 2019, 00:28 #6
trovi già in rete la collection completa da 60gb.
michael1one05 Dicembre 2019, 08:13 #7
Per me fa benissimo anche cosi, puoi giocare con tutto al max a 4k , ok il titolo è ultra leggero xD, graficamente c'è anche di peggio...
Comunque a me fa piacere giocare ad alcuni titoli di Halo che non ho potuto giocare con il PC, l'unica cosi negativa a mio avviso è solo l'audio tarato proprio male
inited05 Dicembre 2019, 10:15 #8
L'audio è oggettivamente sballato, e non capisco perché, quando si specifica di voler avere i sottotitoli sempre, li metta solo quando garba a lui. Già che me l'abbia proposto in italiano per impostazione predefinita è stato irritante, considerando che tengo Steam impostato su inglese sia come interfaccia che come lingua desiderata per i contenuti, ma oltretutto questa cosa ha comportato 6GB di download extra (che, ok, mi sono durati 5 minuti).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^