Google Stadia arriverà nella versione gratuita, ma non subito

Google Stadia arriverà nella versione gratuita, ma non subito

Il direttore generale di Google, Phil Harrison, ha ribadito le intenzioni di rendere disponibile Google Stadia in una variante gratuita. Ma questo non avverrà prima di qualche mese

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Videogames
GoogleStadia
 

Google Stadia promette di rivoluzionare il mondo del gaming, facendo affidamento alle enormi risorse di Google in fatto di infrastruttura di rete per offrire un servizio di qualità impeccabile. Ma il lancio, avvenuto lo scorso 19 novembre, non è stato dei migliori. Google ha dato la sensazione di non voler investire molto sul piano del marketing, ma certamente non hanno aiutato neanche alcune decisioni sulle modalità di accesso. Non esiste sin da subito una versione gratuita, i giocatori devono acquistare un kit da 129 Euro comprensivo di gamepad per iniziare a giocare e poi devono acquistare i giochi (non inclusi nell'abbonamento Pro) a parte.

Sin dall'inizio Google ha parlato di una versione gratuita di Stadia, pur non concedendola al lancio. D'altronde, se Google vuole promuovere in maniera più valida il suo servizio di cloud gaming una versione gratuita è indispensabile. Per questi motivi le parole del vicepresidente e direttore generale di Google Phil Harrison non giungono completamente inattese. In una recente intervista a Protocol ha infatti dichiarato che la versione gratuita di Stadia arriverà nei "prossimi mesi".

Google Stadia

Potrebbe sembrare una promessa positiva per tutti gli appassionati che vogliono provare Stadia, ma non vogliono acquistare il kit per l'accesso anticipato. Ma, allo stesso tempo, suona come un posticipo. In molti si aspettavano la versione gratuita al fine del periodo promozionale di tre mesi, che scade proprio il 19 febbraio, concesso a chi ha acquistato la Stadia Premiere Edition a 129 Euro.

Insomma, per coloro che non intendono rinnovare l'abbonamento a Stadia Pro (9,99 Euro al mese), le parole di Harrison possono essere fonte di preoccupazione. In realtà, Google si è affrettata a chiarire che questi utenti non sono obbligati a mantenere Stadia Pro per preservare i giochi per Stadia che hanno acquistato in questi tre mesi. "La versione gratuita di Stadia continua a essere prevista, ma al momento non stiamo annunciando una tempistica, al di ciò che Phil ha dichiarato a Protocol" ha detto un portavoce di Google secondo quanto riportato da Android Police. "Se un giocatore decide di non rinnovare la propria iscrizione a Stadia Pro, perderà esclusivamente l'accesso ai giochi e agli sconti offerti agli abbonati Pro, ma potrà continuare a giocare ai giochi acquistati e avrà accesso al negozio di Stadia per l'acquisto di altri giochi".

Insomma, i piani di Stadia sono ancora un po' troppo contorti, ma fondamentalmente la versione gratuita di Stadia esiste già, ma è disponibile solo per chi ha dapprima acquistato il pacchetto iniziale. Si perde unicamente l'accesso ai giochi ottenuti gratuitamente tramite Stadia Pro, mentre quelli acquistati a parte continueranno a essere a disposizione. Tra qualche mese, invece, questo tipo di accesso a Stadia sarà disponibile per tutti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8817 Febbraio 2020, 16:41 #1
Pensassero a proporre più titoli ( AAA di richiamo possibilmente non quelle chiavi ) a prezzi agevolati o abbonamenti tipo GamePass, anzichè fornire titoli in 4K upscalati, scalati nei dettagli e a 30fps manco stabili.
al13517 Febbraio 2020, 17:41 #2
BELLO GOOGLE STALLA
Gringo [ITF]17 Febbraio 2020, 18:15 #3
Io sto gia reciclando l'Hardware:
1) Joipad lo configuro per Steam
2) Cromecast lo uso con Prime Video
3) Mi son messo in aggenda di Disdire il Rinnovo, inutile buttare ulteriori fondi.

GRAZIE GOOGLE DI AVER DATO UN SERVIZIO ALLA FINE NATO MORTO !
gioffry8117 Febbraio 2020, 19:24 #4
Raga, io invece sono contentissimo del servizio GeForce now, per i pcisti che si muovono spesso è una manna dal cielo. Mi sa che passerò alla versione founders
Breaking17 Febbraio 2020, 21:11 #5
io lo sto usando google stadia, attualmente sto giocando a ffxv con tutti i dlc preso a 20e. devo ancora giocare ad altri 5 giochi del pro che ho riscattato ma ancora non ho usato. sinceramente non so come gli altri si lamentino dei giochi quando io ogni mese ne accantono 2 perche ancora devo finire quello corrente il servizio è molto stabile non penso che ci sia nulla da dire all'infrastruttura. se mi devo lamentare 1 l'assenza di una buona dashboard su chromecast e 2 non posso usare firefox per giocare ma solo come store a patto che cambio l'useragent.
Gringo [ITF]18 Febbraio 2020, 12:07 #6
Non ci si lamenta del servizio... ma di molte promesse non mantenute che hanno danneggiato le scelte degli utenti che hanno pagato la Founder, non parlo della Premium.

1) Un utente Premium USA si è preso il NIK che volevo perchè il Founder preso al primo giorno in ITALIA è arrivato quasi una settimana dopo.
2) Gli acquisti con Sconto (Non quelli Gratis) fatti grazie a Premium, spariscono se passi all'abbonamento normale, quindi PAGO e anche Vengo Cazziato dopo.
3) Parco Novità Miserabile e giochi Vecchi a prezzi Assurdi (Se non hai Premium).
4) Dimenticavo.... Giocherai Ovunque.... MA DOVE ! Solo su Cromecast Ultra... ho anche un Cromecast 3 ...ma non posso usarlo nemmeno se volessi giocare a 1080p.... uno in casa può avere anche un TV Piccolo in camera..... Invece CONFERMO che su Cromecast 3 non è possibile giocarci, non parliamo poi di Smartphone o di giocarci su Chrome.... (Su crome 1080p e latenze da paura).

A fine febbraio non rinnovo PUNTO, proverò invece seriamente GeForce NOW che non sarà 4k ma almeno posso giocarci alcuni titoli che già ho senza doverli RICOMPERARE ANCORA.


Ci speravo in Stadia, ma il modello PAGA 3 VOLTE non va bene.
Breaking18 Febbraio 2020, 13:50 #7
ormai su chrome e browser webkit giochi alla massima risoluzione supportata dal gioco, chi 1080p a 60fps altri a 30fps ma anche a 2k e e 4k, in molti trattasi di giochi non nativi ma approssimati

per gli sconti beh credo che sia abbastanza normale che se tu hai il pro vieni agevolato. altrimenti per il tipo di servizio che loro offrono perché pagare il pro? solo per avere 2 giochi gratis al mese? io comunque in 3 mesi di abbonamento incluso sto giocando gratuitamente ai primi 2 tomb raider, che non avrei mai comprato nemmeno a 10€ l'uno, metro exodus, ffxv con tutti i dlc a 20€ (da fan della serie non spenderei di più, figuriamoci senza i dlc integrati) e poi gylt che un bel passatempo. per carità è vero che molti sono passati, ma è pur vero che integrano tutti gli aggiornamenti e i dlc che altrove compri singolarmente.

ovviamente per il futuro si devono dare una mossa rilasciando giochi al pari della concorrenza. prendiamo ad esempio geforce now è un servizio che non c'entra nulla con stadia, prima di tutto perchè non supporta tutti i giochi di steam e gog, l'abbonamento free è troppo limitato, e poi non è un servizio standalone ma i giochi li devi ereditare da altre piattaforme, sempre se sono supportate, quindi non e che entri su now prendi il giocho "x" e giochi, prima lo devi comprare altrove e poi ci giochi (e tra parentesi ad una qualità squallida). quindi geforce now è un buon servizio per chi già ha una libreria, ma per chi deve iniziare non è nulla di più o meno di stadia.
nickname8818 Febbraio 2020, 14:25 #8
Originariamente inviato da: Breaking
metro exodus, ffxv con tutti i dlc a 20€

Pensa che con GamePass ce li hai entrambi ad 1 euro.

ma per chi deve iniziare non è nulla di più o meno di stadia.
Chi deve iniziare ha accesso sicuramente ad un catalogo molto più ampio anche se non tutti i titoli sono supportati ci vuole molto poco per superare quella manciata di titoli che ha Stadia.
Inoltre non mi pare che GeForce Now sia vincolato al pad.
Breaking18 Febbraio 2020, 14:45 #9
Originariamente inviato da: nickname88
Pensa che con GamePass ce li hai entrambi ad 1 euro.

Chi deve iniziare ha accesso sicuramente ad un catalogo molto più ampio anche se non tutti i titoli sono supportati ci vuole molto poco per superare quella manciata di titoli che ha Stadia.
Inoltre non mi pare che GeForce Now sia vincolato al pad.


eh? guarda che la ROYAL EDITION, la stessa su stadia viene venduta a 35€
Poi nei canali non ufficiali riscattando codice a destra e sinistra la trovi anche sui 20.

quindi stiamo attenti al fattore prezzo perchè mi sembra un po sovralimentato come problema.
poi una cosa che ho recentemente notato, che se accedi su chrome (cosa che io non faccio mai poiche uso firefox) ho visto che hanno aggiunto un modo per riscattare giochi con codici. quindi magari un giorno nei siti non ufficiali potremmo trovare qualcosa a basso costo rispetto al sito non ufficiale.

ps su pc puoi giocare senza pad ma con mouse e tastiera, lo provato ma non ci sono abituato, come con il pad la latenza è per nulla percettibile.

Io consiglio a chi vuole provare stadia di non comprare il kit a 129, anche se il pad è di tutto rispetto (la concorrenza lo vende dai 30 ai 70 euro buon pad) il chromecast può sempre servire; ma piuttosto andare su ebay riscattare un codice con qualche decina di euro e giocare con altri pad o mouse e tastiera. ad esempio il pad di xbox one che è supportato si trova per adesso a 35e.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^