GOG come Steam: arriva Galaxy

GOG come Steam: arriva Galaxy

GOG.com è diventato famoso perché vende i giochi senza alcun DRM, e adesso si sposta nel campo dei client di PC gaming.

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Videogames
GalaxySteamSamsung
 

CD Projekt ha annunciato la sua nuova piattaforma Galaxy come alternativa alle già esistenti Steam, Origin e uPlay. I giochi che verranno avviati da Galaxy, a differenza di quanto invece avviene con molti dei titoli per le piattaforme citate, non avranno bisogno della connessione a internet pe funzionare.

Galaxy sarà sempre un servizio facoltativo per i giocatori, che quindi potranno continuare ad accedere al catalogo di GOG come hanno sempre fatto. Per il team polacco, però, è molto importante fornire ai fan uno spazio dove potersi incontrare. Inoltre, il nuovo client si occuperà automaticamente dell'aggiornamento dei titoli GOG, feature fino a oggi assente, e già solo questo motivo potrebbe giustificarne il download e l'installazione.

"Ci rendiamo conto che esistono già centinaia di client per il PC gaming, e che probabilmente ogni giocatore ha almeno un paio di questi client già installati nel proprio PC", ha detto Guillaume Rambourg, vice president di GOG. "Ma non è necessario installare il client di GOG, visto che sarà sempre possibile fare le cose manualmente".

Rambourg ha detto che Galaxy è costruito su tre pilastri: innanzitutto, la possibilità di accedere ai giochi anche in assenza della connessione a internet. "Crediamo che i giocatori debbano avere la possibilità di giocare a prescindere della posizione in cui si trovano e in qualsiasi momento", ha aggiunto Rambourg. "Il gioco è vostro, e dovreste avere sempre il diritto di fare ciò che volete con ogni prodotto che avete acquistato".

Il secondo pilastro è che il client è facoltativo, nel senso che nessun gioco GOG avrà bisogno di questa installazione per funzionare. E il terzo pilastro è il cross-play, visto che i giocatori di GOG potranno giocare insieme a coloro che hanno acquistato il software da qualsiasi altro network di distribuzione.

"Tu hai comprato il gioco da Steam e io da GOG. Siamo amici, e quindi dovremmo essere in grado di giocare insieme. È qui che GOG Galaxy entra in gioco. Permetterà di giocare con chiunque a prescindere dalla piattaforma", conclude Rambourg.

GOG Galaxy non è l'unico annuncio di CD Projekt nel periodo pre-E3, visto che ha comunicato nuovi dettagli e rilasciato uno spettacolare trailer di The Witcher 3.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7709 Giugno 2014, 09:16 #1
Tutto molto bello.
Ma BASTA CLIENT.

Bei tempi quando c'era STEAM e basta.
Mo' mi tocca avere per forza Steam e Origin con qualche gioco su uno e qualcuno sull'altro..

Un'altro client non lo installo nemmeno con una pistola alla testa
roccia123409 Giugno 2014, 09:22 #2
Originariamente inviato da: demon77
Tutto molto bello.
Ma BASTA CLIENT.

Bei tempi quando c'era STEAM e basta.
Mo' mi tocca avere per forza Steam e Origin con qualche gioco su uno e qualcuno sull'altro..

Un'altro client non lo installo nemmeno con una pistola alla testa


È scritto più o meno a metà articolo:
Il secondo pilastro è che il client è facoltativo, nel senso che nessun gioco GOG avrà bisogno di questa installazione per funzionare.

gildo8809 Giugno 2014, 09:40 #3
Ottimo servizio GOG e con questo Galaxy diventa ancora migliore, prendendo alcuni punti forti di steam e togliendo le debolezze.
Bene, molto bene, questa concorrenza non farà altro che bene.
DKDIB09 Giugno 2014, 09:47 #4
GOG è unico nel panorama degli store per videogiochi, essendo 100% DRM free e permettendo quindi di giocare completamente offline.
Senza alcuna eccezione.

Con questo add-on vanno a compensare l'unico limite tecnico della piattaforma, ovvero l'assenza d'un servizio integrato per il multiplayer.
gaxel09 Giugno 2014, 10:44 #5
Ottima cosa, è dove ho la maggior parte dei giochi, oltre a Steam... un client ci voleva.
demon7709 Giugno 2014, 11:06 #6
Originariamente inviato da: roccia1234
È scritto più o meno a metà articolo:



L'ho letto!
Infatti cio che ho detto è assolutamente a prescindere dal fatto che sia facoltativo o meno. Anche fosse indispensabile eviterei proprio la cosa.
Max_R09 Giugno 2014, 11:08 #7
Originariamente inviato da: demon77
L'ho letto!
Infatti cio che ho detto è assolutamente a prescindere dal fatto che sia facoltativo o meno. Anche fosse indispensabile eviterei proprio la cosa.

E' solo un valore aggiunto..
hexaae09 Giugno 2014, 11:11 #8
E invece milioni di fessi stanno acquistando ad esempio The Witcher 3 in pre-order su Steam, bravi furbi invece di premiare i migliori...
gaxel09 Giugno 2014, 11:15 #9
Originariamente inviato da: hexaae
E invece milioni di fessi stanno acquistando ad esempio The Witcher 3 in pre-order su Steam, bravi furbi invece di premiare i migliori...


Ma ho visto nel video che ci sono gli achievements, per certi giochi, come funzionano su gog? Così, per curiosità...
Hulk910309 Giugno 2014, 11:20 #10
Originariamente inviato da: hexaae
E invece milioni di fessi stanno acquistando ad esempio The Witcher 3 in pre-order su Steam, bravi furbi invece di premiare i migliori...


Si ma quanta gente conosce gog? Il preorder su gog costa uguale ma ti danno un miliardo di cose aggiuntive (peccato tutte in digital )però ribattiamo sempre li: quanti conoscono gog.com?

Ovvio che se non conoscessi gog lo prenderei su Steam, anche se per un titolo del genere avere la versione fisica è obbligatorio, soprattutto la Collector che ha la statuina dipinta a mano ed è fantastica

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^