Figlio spende 20 mila dollari su Twitch, madre recupera i soldi e lui andrà in terapia

Figlio spende 20 mila dollari su Twitch, madre recupera i soldi e lui andrà in terapia

Il caso del minorenne che ha speso 20 mila dollari su Twitch finisce con il lieto fine, almeno economicamente parlando: la madre ha recuperato quasi tutti i soldi spesi dal figlio, ma il ragazzo ora dovrà andare in terapia.

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Videogames
Twitch
 

Ha fatto grande scalpore nelle scorse settimane il caso del minorenne che ha speso circa 20 mila dollari in donazioni, abbonamenti e bit su Twitch nell'arco di 17 giorni, dilapidando i risparmi di anni della propria famiglia. Uno spiacevole evento che portò la madre a rivolgersi alla comunità di Reddit, in modo da capire se avesse la possibilità di recuperare il denaro sperperato sciaguratamente dal ragazzo.

Ebbene, come nelle migliori storie, tutto è bene quel che finisce bene, con la madre che è riuscita a recuperare quasi tutti i soldi. La donna, intervistata dal sito Dot Esports, ha spiegato che è riuscita a ottenere un rimborso contattando Xsolla, un'azienda che gestisce i servizi di pagamento e che collabora con Twitch, grazie al consiglio di un altro genitore su Reddit che si era già trovato in una situazione simile. Il prezzo? Il blocco permanente dell'account per impedire "futuri addebiti non autorizzati". Poco male, no?

"Sono molto sollevata dall'aver riottenuto i soldi sul mio conto e far sì che l'incubo finisca", ha detto la donna. "A questo punto, sono a poche centinaia di dollari, sono felice di aver ricevuto quanto richiesto e non ho intenzione di provare a ottenere la differenza". Anche se la donna è finalmente riuscita a riottenere il denaro, non è stato facile in quanto nessuno di Twitch ha risposto alla sua richiesta di chiarimenti e aiuto. "Il fatto che nessuno rispondesse e che non ci fosse modo di parlare con nessuno è stato orribile. Questa è stata probabilmente la cosa peggiore".

La madre ha spiegato di aver compilato un modulo di aiuto online di Twitch ma non ha mai ricevuto risposta. Inoltre, l'account Twitch associato a tutte le donazioni è stato chiuso, rendendo inaccessibili le informazioni sulle transazioni. Anche l'invio di una mail certificata al CEO di Twitch Emmett Shear e al team legale di Amazon non ha ricevuto riscontro.

Per quanto riguarda la sorte del figlio, la donna ha spiegato che è "pentito" e andrà in terapia. Al momento può giocare un'ora al giorno, monitorato e con "la clausola che deve svolgere attività positive durante il giorno, fare esercizio e interagire con la famiglia in modo positivo".

"Questo è stato un momento difficile per la nostra famiglia, ma speriamo di uscirne tutti migliori di essere una famiglia più forte", ha concluso la donna.

64 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
domthewizard11 Agosto 2020, 11:06 #1
la terapia dei nostri tempi: ciabatte e cucchiarella
turcone11 Agosto 2020, 11:37 #2
penso che twich non risponda per paura di questioni legali una parola sbagliata può essere interpretato come conferma di colpa e quindi passibile di risarcimento
poi è assurdo però che non ci sia un limite di donazioni su twich dico almeno fare il blocco di default a 100 dollari al mese
djmatrix61911 Agosto 2020, 11:40 #3
Originariamente inviato da: domthewizard
la terapia dei nostri tempi: ciabatte e cucchiarella


E zuoccoli!
canislupus11 Agosto 2020, 11:46 #4
Originariamente inviato da: djmatrix619
E zuoccoli!


Dr Scholl's insegna
demon7711 Agosto 2020, 12:05 #5
Per quanto riguarda la sorte del figlio, la donna ha spiegato che è "pentito" e andrà in terapia. Al momento può giocare un'ora al giorno, monitorato e con "la clausola che deve svolgere attività positive durante il giorno, fare esercizio e interagire con la famiglia in modo positivo".

Link ad immagine (click per visualizzarla)

Terapia i miei cogl*oni.
Mettigli in mano un badile e sbattilo in cantiere a spalare sabbia sotto il sole tutto il giorno, sono certo che capirà talmente bene il valore del denaro che per non sprecare corrente non si sognerà neanche di accenderlo il pc.
wobbly11 Agosto 2020, 12:34 #6
Dovrebbero attivare qualche tipo di controllo anche quelli di Twitch.
Un massimo di spesa giornaliera. E' ovvio che nessuno intenzionalmente, spenderebbe un capitale del genere.
Poi se uno è straricco, attivare una qualche forma aggiuntiva di controllo che gli permetta di spendere di più.
icoborg11 Agosto 2020, 12:41 #7
basterebbe un sms come con il conto bancario quando c'è una transazione...
anzi....ma non funziona già così?


io cmq manderei in terapia anche i genitori.
icoborg11 Agosto 2020, 12:42 #8
err
canislupus11 Agosto 2020, 12:56 #9
La vera domanda è:
Perchè inviare dei soldi ad un pro-gamer che già ne guadagna a palate grazie allo streaming?
Poi rimangono sempre i miei dubbi sul divertimento nel guardare ore e ore qualcuno che gioca.
Ok comprendere i "trucchi" del mestiere, ma per quanto si è appassionati di qualcosa, dopo un po' dovrebbe stancare (e ho letto di sessioni di diverse ore).
djmatrix61911 Agosto 2020, 13:21 #10
Originariamente inviato da: canislupus
La vera domanda è:
Perchè inviare dei soldi ad un pro-gamer che già ne guadagna a palate grazie allo streaming?


Hai presente quando offri una cena ad un collega, perché magari ti ha fatto un favore o comunque ti sta simpatico e ti fa piacere? Il piú delle volte che sia ricco o povero non te ne frega una mazza no? Grossomodo lo stesso.

Mi rendo conto che l'esempio puó non essere perfetto, ma la donazione nasce dal fatto che chi guarda il video (e di solito avviene regolarmente, non una volta sola) apprezza i contenuti che guarda, e si crea una sorta di complicitá tra chi guarda e chi fa lo streaming. Una sorta di: "tieni 10 euro, perché per un mese non mi hai fatto annoiare dalle 7 alle 9".

Reso l'idea? Ora che tu continui a pensare che questo non abbia senso okay, ma era giusto per spiegarti perché lo fanno gli altri.

Originariamente inviato da: canislupus
Ok comprendere i "trucchi" del mestiere, ma per quanto si è appassionati di qualcosa, dopo un po' dovrebbe stancare (e ho letto di sessioni di diverse ore).


Anche io non mi spiego come fanno milioni di italiani ad interessarsi al calcio 24/7, ma ehi, é intrattenimento pure quello.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^