Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Diablo 4 non avrà problemi al D1 secondo Blizzard

Diablo 4 non avrà problemi al D1 secondo Blizzard

In un'intervista con Eurogamer il direttore creativo e il game director di Diablo 4 hanno manifestato una certa sicurezza sul lancio di Diablo 4. Le fasi beta consentiranno un rilascio fluido e senza problemi per i giocatori.

di pubblicata il , alle 10:54 nel canale Videogames
BlizzardDiablo
 

In una breve intervista con Eurogamer, il direttore artistico di Diablo 4 John Mueller e il game director associato Joe Piepiora si sono detti "molto fiduciosi" per il rilascio di Diablo 4. Le fasi beta consentiranno allo sviluppatore di rendere il gioco pronto ad accogliere milioni di giocatori senza problemi di sorta.

Secondo i responsabili, i vari test hanno permesso di acquisire dati sufficienti a preparare un rilascio adeguato. Proprio nel fine settimana l'editore ha tenuto un evento chiamato "Server Slam" durante il quale sono stati messi sotto torchio i server del gioco. Stando ai pareri dei giocatori il titolo è risultato fluido e con code di accesso estremamente brevi o nulle.

"Ognuna di queste beta è stata fondamentale in termini di comprensione della nostra capacità tecnica e ci ha consentito di capire di cosa avevamo bisogno per rendere l'esperienza in generale più fluida al momento del lancio. Quindi, è stato grandioso" ha dichiarato Piepiora.

Il responsabile ha spiegato che Blizzard ha condotto test interni per oltre un anno, riempiendo i server di milioni di account automatizzati i cui personaggi svolgevano azioni di base come cercare un pezzo di equipaggiamento e indossarlo, uccidere creature o fare squadra con altri bot. Tuttavia, ha anche sottolineato che nulla può sostituire i giocatori reali.

D'altronde, affrontare connessioni da paesi diversi che adottano server locati in varie aree del mondo, è una situazione ben diversa da una simulazione interna. Piepiora sottolinea che questo ha consentito a Blizzard di correggere tanti piccoli problemi che, in fase di lancio, avrebbero potuto creare importanti difficoltà ai giocatori compresa l'impossibilità di accedere al gioco.

Il game director ci ha anche tenuto a chiarire che le beta non hanno rappresentato una mossa di marketing, ovvero un semplice mezzo per promuovere il gioco. "Queste non sono beta di marketing. Nessuna di loro lo era. Tutto è stato diretto ad acquisire dati per essere certi che il lancio fosse fluido. Questo era l'unico scopo delle beta che abbiamo condotto".

Ad ogni modo, sembra che le preoccupazioni tra i giocatori non siano del tutto dissipate. L'esperienza con Diablo 3 ha sicuramente segnato i fan della saga, ma bisognerà attendere il prossimo 6 giugno per testare i risultati raggiunti da Blizzard.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
redeagle18 Maggio 2023, 11:13 #1
Una cosa che dovrebbe essere normale e sacrosanta, ormai diventa notizia.
biometallo18 Maggio 2023, 11:19 #2
Originariamente inviato da: redeagle
Una cosa che dovrebbe essere normale e sacrosanta, ormai diventa notizia.


In effetti, quello che dovrebbe essere la norma ormai è un eccezione se non proprio un miracolo.
shez18 Maggio 2023, 11:30 #3
e la marmotta confezionava la cioccolata
Saturn18 Maggio 2023, 12:05 #4
Link ad immagine (click per visualizzarla)

Prevedo disastri.

Queste previsioni solitamente portano più sfortuna di un gatto nero sotto una scala.

Ed ogni modo: mai comprare al day-1 - regola d'oro da non violare mai. MAI.
Hiei360018 Maggio 2023, 12:16 #5
"Diablo 4 non avrà problemi al D1 secondo Blizzard"

Ci crede veramente qualcuno? , poi perché abbreviare una parola già molto corta (day) ?
argez18 Maggio 2023, 13:19 #6
Per me con l'ondata di gente che non comprerà sto mezzo pastrocchio di gioco probabilmente andrà bene da vero.
CYRANO18 Maggio 2023, 13:27 #7
Originariamente inviato da: Saturn
Link ad immagine (click per visualizzarla)

Prevedo disastri.

Queste previsioni solitamente portano più sfortuna di un gatto nero sotto una scala.

Ed ogni modo: mai comprare al day-1 - regola d'oro da non violare mai. MAI.


io l'ho preordinato



Clmslkmskmskmskls
nickname8818 Maggio 2023, 14:48 #8
Inaccettabile ! Almeno un crash ogni tanto lo pretendiamo al day one
ningen18 Maggio 2023, 15:03 #9
Originariamente inviato da: argez
Per me con l'ondata di gente che non comprerà sto mezzo pastrocchio di gioco probabilmente andrà bene da vero.


Ondata di gente che non lo comprerà? Sarà ma io vedo tanta gente entusiasta per sta ciofega di gioco (addirittura c'è chi l'ha accostato a Zelda) che sembra un Lost ark spogliato di tutto quello che lo rendeva almeno un pò interessante e con la stessa struttura da mmo pesante ed ingombrante che non aggiungerà nulla di significativo.
Sono già pronti season pass e simili e la marmaglia che lo giocherà è già pronta a shoppare di brutto
Stendo un velo pietoso sulla faccenda, ma vedrete che sarà un successo e la stampa di settore ne tesserà le lodi nella loro solita incompetenza.
Saturn18 Maggio 2023, 15:07 #10
Originariamente inviato da: CYRANO
io l'ho preordinato



Clmslkmskmskmskls


[I]#andràtuttobene[/I]

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^