Detroit: Become Human, annunciata la data di lancio della versione PC

Detroit: Become Human, annunciata la data di lancio della versione PC

Dopo il primo reveal con cui Quantic Dream annunciava l'arrivo dei suoi titoli su PC, l'acclamato Detroit: Become Human riceve la sua data di uscita su PC: arriverà il 12 dicembre e sarà disponibile al download su Epic Games Store, ad un prezzo di lancio di 39,90 euro.

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Videogames
SonyEpic
 

Come annunciato qualche mese fa dalla stessa Quantic Dream, lo studio francese porterà su PC i suoi titoli di maggior successo, finora rilasciati in esclusiva sulle piattaforme PlayStation. L’ultima opera di David Cage e soci, tale Detroit: Become Human, è senza dubbio la più desiderata dagli utenti di mouse e tastiera e oggi abbiamo una data di uscita ufficiale per il suo lancio su Epic Games Store.

Detroit: Become Human su Epic Games Store a dicembre

Tramite Twitter, la software house francese fa sapere che Detroit: Become Human sarà disponibile dal prossimo 12 dicembre, in formato digitale su Epic Games Store. Nello stesso giorno verrà lanciata una versione demo del titolo - attualmente disponibile solo su PlayStation 4 - che permetterà ai giocatori di giocare la scena introduttiva dell’avventura narrativa.

Riprendendo la formula corale adottata in Heavy Rain (2010), Detroit: Become Human vede protagonisti tre androidi: Markus, Connor e Kara. Vivremo le loro emozionanti storie, che avranno luogo in una futuristica Detroit del 2038 in cui gli esseri umani sono affiancati da macchine antropomorfe progettate per poter eseguire ogni tipo di lavoro. Nel corso dell’avventura entreremo in contatto con alcuni androidi ‘devianti’, che riuscirebbero a manifestare sentimenti quali la paura e la rabbia, motivo per cui si scontreranno con i loro padroni umani.

Questo contesto narrativo si ispira al medesimo concept di una tech demo realizzata da Quantic Dream e rilasciata nel 2012 sotto forma di cortometraggio. Intitolandoto Kara, come la protagonista femminile del suddetto gioco, il filmato vede protagonista un androide che manifesta per la prima volta dei comportamenti anomali - sentimenti umani, per l’appunto. 

La versione PC di Detroit: Become Human supporterà un comparto grafico aggiornato e supporterà il 4K e i 60 fps. Sarà venduto ad un prezzo di lancio di 39,90€ su Epic Games Store, dove è attualmente disponibile per il pre-acquisto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ragerino20 Novembre 2019, 16:11 #1
Ma scusate, un gioco vecchio di 1 anno e mezza, esce su pc, come esclusiva per lo store Epic? Niente Steam tanto per dirne una?
Se lo possono pure tenere
dwfgerw20 Novembre 2019, 16:16 #2
gran titolo.. giocato molti mesi fa, e preso su playstation store a 29.99€ in offerta..
Luxor8320 Novembre 2019, 16:21 #3
Originariamente inviato da: Ragerino
Ma scusate, un gioco vecchio di 1 anno e mezza, esce su pc, come esclusiva per lo store Epic? Niente Steam tanto per dirne una?
Se lo possono pure tenere


E quale sarebbe il problema?
Ragerino20 Novembre 2019, 16:25 #4
Originariamente inviato da: Luxor83
E quale sarebbe il problema?


Il problema è che diventa un esclusiva per un gioco già vecchio.
Se per te non è un problema, va bene. Io ne ho già abbastanza di client in background e di account, faccio volentieri a meno di infognare ulteriormente il pc.
Con questa storia che ogni gioco ha il suo launcher, stiamo regredendo.
jepessen20 Novembre 2019, 17:01 #5
Originariamente inviato da: Ragerino
Il problema è che diventa un esclusiva per un gioco già vecchio.
Se per te non è un problema, va bene. Io ne ho già abbastanza di client in background e di account, faccio volentieri a meno di infognare ulteriormente il pc.
Con questa storia che ogni gioco ha il suo launcher, stiamo regredendo.


Vabbe' quindi e' un partito preso senza nessuna motivazione concreta.. contento tu... Io non vedo l'ora di godermelo invece...
icoborg20 Novembre 2019, 17:06 #6
mai piaciuto DRAGON'S LAIR
alexxx1920 Novembre 2019, 17:12 #7
Originariamente inviato da: Ragerino
Il problema è che diventa un esclusiva per un gioco già vecchio.
Se per te non è un problema, va bene. Io ne ho già abbastanza di client in background e di account, faccio volentieri a meno di infognare ulteriormente il pc.
Con questa storia che ogni gioco ha il suo launcher, stiamo regredendo.


e che vuol dire?

ci vuoi giocare? lo prendi su epic

non ti interessa? passa oltre
Ragerino20 Novembre 2019, 17:23 #8
Originariamente inviato da: jepessen
Vabbe' quindi e' un partito preso senza nessuna motivazione concreta.. contento tu... Io non vedo l'ora di godermelo invece...


Per me è una motivazione concreta. Questa frammentazione ha stancato. Sta accadendo la stessa con lo streaming.
Possono benissimo concedere i giochi a diversi store, e magari prezzarli diversamente se proprio vogliono. Io ne ho abbastanza di dover installare l'ennesimo cancro di client per giocare un gioco nuovo. Mi bastano già quei 3-4 che ho, e son gia troppi. Borderlands 3 non esce su steam prima di 6 mesi? Me ne faccio una ragione. Altri giochi vengono rilasciati solo su piattaforme terze? Soldi risparmiati. Di sicuro non mi prendola briga nemmeno di piratarli, non ho più 14 anni.
Posso decidere con il mio portafogli. Ma vedo che sono nella minoranza, il resto della gente continuerà a supportare questo modello di business.
jepessen20 Novembre 2019, 17:47 #9
Originariamente inviato da: Ragerino
Questa frammentazione ha stancato.


E' sempre esistita la frammentazione dei servizi. In televisione abbiamo un sacco di canali invece del canale unico, in radio abbiamo diversi stazioni. Abbiamo un sacco di quotidiani e di riviste, ognuna specifica. Si chiama mercato, ma vedo che tu preferisci il monopolio.

Ah, scommetto che vorresti anche una sola console, che schifo che esistano Switch, PS4 e Xbox...

Originariamente inviato da: Ragerino
Possono benissimo concedere i giochi a diversi store, e magari prezzarli diversamente se proprio vogliono.


Sai, questa cretinata si chiama mercato. Che stupidi, abbiamo anche diversi negozi che vendono elettrodomestici a prezzo diverso, come abbiamo fatto fino ad ora non lo so...

Originariamente inviato da: Ragerino
Io ne ho abbastanza di dover installare l'ennesimo cancro di client per giocare un gioco nuovo.


E per quale motivo sarebbe un cancro? E non dire perche' installi un altro launcher perche' per essere un cancro ce ne vuole molto di piu', quello e' solo il fastidio di qualche minuto di installare il launcher ed eventualmente fare la registrazione. Quali enormi pericoli socio economici da un launcher in piu', da meritarsi questo orrendo appellativo?

Originariamente inviato da: Ragerino
Mi bastano già quei 3-4 che ho, e son gia troppi.


Se ti bastano fatti tuoi, buon per te che giochi sempre agli stessi, anche se dal tono a me sembra che hai quei tre solamente perche' ti annoia andarne a comprare di nuovi con I launcher, che mi sembra una motivazione abbastanza stupida.

Originariamente inviato da: Ragerino
Borderlands 3 non esce su steam prima di 6 mesi? Me ne faccio una ragione. Altri giochi vengono rilasciati solo su piattaforme terze? Soldi risparmiati. Di sicuro non mi prendola briga nemmeno di piratarli, non ho più 14 anni.


Quindi non e' che ti bastano quei tre quattro giochi, perche' Borderlands 3 lo prenderesti, ma non lo prendi solamente perche' ancora non c'e' su Steam...

Originariamente inviato da: Ragerino
Posso decidere con il mio portafogli. Ma vedo che sono nella minoranza, il resto della gente continuerà a supportare questo modello di business.


Col tuo portafogli puoi fare quello che vuoi, ci mancherebbe… Ma il succo del tuo discorso e' "Ho gia' installato Steam, non voglio installare altro perche' non voglio avere piu' launcher", quindi eviti di acquistare giochi che vorresti solo perche' non sono su Steam, come se fosse LA piattaforma, fregandotene di principi di concorrenza e libera scelta di mercato.

Siete in pochi perche' la gente supporta un modello bi business concorrenziale. Se io devo comprare un televisore cerco il negozio dove mi conviene di piu' e lo compro, non dico che devono chiudere tutti perche' gia' ho l'account amazon.

Ripeto, sei libero di fare come vuoi, ma le motivazioni non sono assolutamente cosi' importanti come vuoi far credere. Ti da solo fastidio avere piu' icone sulla taskbar, che possono tranquillamente essere nascoste. Personalmente non lo reputo un motivo valido, ma come dici tu ognuno e' libero di fare come vuole.
Okkau20 Novembre 2019, 20:00 #10
Originariamente inviato da: jepessen
E' sempre esistita la frammentazione dei servizi. In televisione abbiamo un sacco di canali invece del canale unico, in radio abbiamo diversi stazioni. Abbiamo un sacco di quotidiani e di riviste, ognuna specifica. Si chiama mercato, ma vedo che tu preferisci il monopolio.

Ah, scommetto che vorresti anche una sola console, che schifo che esistano Switch, PS4 e Xbox...



Sai, questa cretinata si chiama mercato. Che stupidi, abbiamo anche diversi negozi che vendono elettrodomestici a prezzo diverso, come abbiamo fatto fino ad ora non lo so...



E per quale motivo sarebbe un cancro? E non dire perche' installi un altro launcher perche' per essere un cancro ce ne vuole molto di piu', quello e' solo il fastidio di qualche minuto di installare il launcher ed eventualmente fare la registrazione. Quali enormi pericoli socio economici da un launcher in piu', da meritarsi questo orrendo appellativo?



Se ti bastano fatti tuoi, buon per te che giochi sempre agli stessi, anche se dal tono a me sembra che hai quei tre solamente perche' ti annoia andarne a comprare di nuovi con I launcher, che mi sembra una motivazione abbastanza stupida.



Quindi non e' che ti bastano quei tre quattro giochi, perche' Borderlands 3 lo prenderesti, ma non lo prendi solamente perche' ancora non c'e' su Steam...



Col tuo portafogli puoi fare quello che vuoi, ci mancherebbe… Ma il succo del tuo discorso e' "Ho gia' installato Steam, non voglio installare altro perche' non voglio avere piu' launcher", quindi eviti di acquistare giochi che vorresti solo perche' non sono su Steam, come se fosse LA piattaforma, fregandotene di principi di concorrenza e libera scelta di mercato.

Siete in pochi perche' la gente supporta un modello bi business concorrenziale. Se io devo comprare un televisore cerco il negozio dove mi conviene di piu' e lo compro, non dico che devono chiudere tutti perche' gia' ho l'account amazon.

Ripeto, sei libero di fare come vuoi, ma le motivazioni non sono assolutamente cosi' importanti come vuoi far credere. Ti da solo fastidio avere piu' icone sulla taskbar, che possono tranquillamente essere nascoste. Personalmente non lo reputo un motivo valido, ma come dici tu ognuno e' libero di fare come vuole.


90 minuti di applausi in standing ovation.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^