Creative Assembly annuncia primo spin-off di Total War

Creative Assembly annuncia primo spin-off di Total War

SEGA ha annunciato oggi il nuovo capitolo strategico a sfondo storico Thrones of Britannia, il primo titolo della nuova serie 'A Total War Saga' ideato da Creative Assembly

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Videogames
Total WarKoch Media
 

Non è ancora chiaro a quale tipologia di gioco appartenga Total War Saga: Thrones of Britannia, il gioco appena annunciato da SEGA e Creative Assembly come "primo titolo della nuova serie 'A Total War Saga'".

"L’anno è l’878 d.C., ed è appena terminata l’invasione dei Vichinghi dalla Gran Bretagna. I grandi condottieri vichinghi hanno piantato bene le loro radici, ma gli ambiziosi sovrani dell'Inghilterra, dell'Irlanda, della Scozia e del Galles covano aspirazioni proprie – tra cui il grande re Alfred di Wessex. La Britannia è una fornace di possibilità, da cui si forgerà il modello della moderna Gran Bretagna, attraverso la mappa dettagliatissima della campagna di Total War".

Total War Saga: Thrones of Britannia

"Dalla premiata serie di giochi strategici, A Total War Saga: Thrones of Britannia mischia immani battaglie in tempo reale con avvincenti campagne a turni, in un periodo cruciale della storia", si legge su Steam. "Anglosassoni, clan gaelici e coloni vichinghi lottano per il dominio".

Per il momento c'è il seguente trailer di presentazione, ma interamente cinematografico e senza indizi sul gameplay. Evidentemente Creative Assembly vuole concentrarsi in questa fase più sullo scenario che sugli altri aspetti. Il rilascio è previsto nel corso del 2018.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cfranco15 Novembre 2017, 11:42 #1
Ok
Abbiamo capito
Stasera reinstallo Medieval 2 e ci metto qualche MOD

Total War è morto
Edward Monte15 Novembre 2017, 11:44 #2
Ma come fate a scrivere un articolo del genere senza leggere quanto hanno dichiarato gli stessi sviluppatori contemporaneamente all'annuncio?

È chiarissimo che tipo di gioco sarà:

"Total War Sagas offer the same additive mix of turn-based campaign strategy, real-time battle tactics with hundreds if not thousands of hours of gameplay as a regular Total War game, just focussed down on a distinct moment.

They will be concentrated games which will put you right in the middle of a dynamic point in history, where the outcome could have gone in a huge number of different directions. Such moments also tend to be constrained to a tight geographic area as well.

Sagas won’t introduce brand-new eras; they’ll follow-on from previous Total War games and inhabit the same time-period, or at the very least relate to it.

Fall of the Samurai is exactly the kind of thing we’re talking about here. It was a standalone spin-off from Total War: SHOGUN 2, focussed on the pivotal event of the Boshin War.


https://www.totalwar.com/blog/thrones-britannia-faq
Cfranco15 Novembre 2017, 14:39 #3
Hanno riciclato Attila e l' hanno ambientato esattamente dove avevano già fatto l' espansione di Medieval ( Viking Invasion )

Questo è quello che avevano promesso :
"Yes, it's a brand new era. It's not something we've done before."
andry1815 Novembre 2017, 17:39 #4
Originariamente inviato da: Cfranco
Hanno riciclato Attila e l' hanno ambientato esattamente dove avevano già fatto l' espansione di Medieval ( Viking Invasion )

Questo è quello che avevano promesso :
"Yes, it's a brand new era. It's not something we've done before."

Quello era riferito al prossimo titolo "nuovo" (Era)
I Saga saranno espansioni stand alone dei giochi principali (Era, appunto), creati non dal team principale ma da quello di Jack Lusted (ed ecco qui Thrones of Britannia), poi un altro team rilascierà invece minicampagne (DLC) per gli Era, ad esempio Empire Divided, annunciato pochi giorni fa per RomeII
In pratica:
Team 1: gioco principale (periodo storico mai affrontato prima)
Team 2: espansioni (brevi periodi storici ma di notevole importanza, possono anche essere stati già trattati in precedenza)
Team 3: dlc (dicevano incentrato su un personaggio storico, ed in effetti Empire Divided ha come protagonista Aureliano)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^