Battalion 1944 è uno shooter multiplayer vecchia scuola ora in Early Access

Battalion 1944 è uno shooter multiplayer vecchia scuola ora in Early Access

Battalion 1944 è pensato per replicare le sensazioni fornite dagli sparatutto degli anni '90 ed è sviluppato da un team esperto di Unreal Engine 4

di pubblicata il , alle 11:41 nel canale Videogames
Square Enix
 

Square Enix Collective, la divisione del produttore giapponese che si occupa di giochi indie, annuncia che Battalion 1944 è in Early Access, ovvero si richiede il supporto da parte dei giocatori e il loro feedback su quanto finora fatto. Battalion 1944 è sviluppato dal team britannico con sede a Derby Bulkhead Interactive.

Battalion 1944 combina l'essenza degli sparatutto classici con l'atmosfera degli FPS di nuova generazione. "È sviluppato da giocatori di sparatutto competitivi che sono cresciuti con gli shooter classici e che hanno lavorato per diventare tra i più esperti sviluppatori di Unreal Engine 4 dell'industria", si legge su Steam. "Mentre gli sviluppatori principali stanno abbandonando le meccaniche classiche per privilegiare la semplicità, noi vogliamo ricatturare ciò che ha reso gli FPS classici intramontabili. Questo si traduce in un gameplay fluido e competente all'interno di campi battaglia leali e competitivi".

Bulkhead stima che i lavori dell'Early Access dureranno circa un anno, periodo durante il quale verranno corretti i bug, e inseriti nuovi contenuti, caratteristiche di gioco e mappe. Acquistare il gioco mentre è in Early Access, inoltre, permette di risparmiare, perché il prezzo della versione definitiva sarà superiore.

"Siamo orgogliosi del nostro processo di sviluppo aperto in cui siamo brutalmente onesti, crudi e trasparenti con le nostre idee non solo su Battalion ma sul genere degli sparatutto nel suo complesso", si legge ancora su Steam. "Miriamo ad essere accessibili, così incoraggiamo le persone a parlare con noi direttamente tramite i nostri forum ufficiali, account Twitter e il canale di Discord".

Bulkhead sfrutterà la funzionalità di creazione di mappe tramite Unreal Engine 4: questo vuol dire che i fan di Battalion 1944 potranno creare le loro mappe preferite e importarle nel gioco. Anzi, la creazione di contenuti da parte dei fan verrà incoraggiata tramite contest e competizioni di design.

Battalion 1944 è un FPS classico sulla seconda guerra mondiale "in cui la bravura è tutto". La modalità di gioco principale sarà Wartide, che prevede due squadre con arsenali che migliorano saccheggiando i cadaveri dei nemici e due obiettivi da difendere o da attaccare. Cinque giocatori per squadra. Tredici round per portare a casa la vittoria. Non è l'unica modalità di gioco di Battalion 1944, perché ci sono anche Capture the Flag, Domination, Team Deathmatch e Free For All.

Si parla anche di matchmaking basato sulle abilità e di War Chest, ovvero forzieri puramente cosmetici che si ottengono salendo di livello o acquistandoli nel negozio. Battalion 1944 supporta LAN e server personali.

Bulkhead Interactive ha già sviluppato The Turing Test nel 2016, un puzzle game pubblicato dalla stessa Square Enix Collective. Battalion 1944 sarà disponibile in accesso anticipato al prezzo di 14,99 €. Chi ha supportato Battalion 1944 fin da quando era su Kickstarter otterrà delle skin e delle loot crate con elementi cosmetici esclusivi.

Come simbolo del suo impegno verso gli sviluppatori indipendenti, Square Enix Collective ha recentemente iniziato a collaborare con AMD per supportare AMD4U, un programma innovativo che offre agli utenti di AMD una serie di giochi di una nuova generazione di case di sviluppo indipendenti di tutto il mondo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giovanbattista06 Febbraio 2018, 12:14 #1
collaborare con AMD per supportare AMD4U, un programma innovativo che offre agli utenti di AMD una serie di giochi di una nuova generazione di [U]case di sviluppo indipendenti[/U] di tutto il mondo.

si speriamo si traduca in qualche cosa di buono
Gyammy8506 Febbraio 2018, 12:31 #2
Ennesimo gioco banale fatto col solito unreal usato male, "wow l'unreal" speriamo che la collaborazione con amd dia i suoi frutti. Non troppo però, se no poi bisogna far uscire in fretta e furia la patch correttiva che rimette tutto a posto, come quando uscì il primo assassin creed per pc.
DenFox06 Febbraio 2018, 12:59 #3
Cioè, questa cosa dell'early access ha preso una piega pessima, è solo speculazione. Dovrebbero consentirlo solo a piccole entità realmente non in grado di finanziare il proprio progetto, non a questi colossi che hanno soldi a palate...
ROBHANAMICI06 Febbraio 2018, 14:28 #4
Ma non vi stancate a fare sempre gli stessi giochi care case produttrici?
Titanox206 Febbraio 2018, 17:19 #5
lol un altra fregatura early access
Gyammy8507 Febbraio 2018, 09:16 #6
Originariamente inviato da: ROBHANAMICI
Ma non vi stancate a fare sempre gli stessi giochi care case produttrici?


A quanto pare sono gli unici giochi che la gente vuole, lo dicono i mercati, su pc ormai solo sta roba.
A me viene sonno al solo pensiero di interpretare il soldato in mezzo ai soldati che oneshotta gli altri soldati, nella seconda guerra mondiale e mezzo, ma tant'è...
Ha pure il nome simile a battlefield 1942, e l'unreal engine che ormai è un pò come il render man per i film della pixar, sempre la stessa roba trita e ritrita.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^