Baldur's Gate, Neverwinter Nights e altri grandi rpg del passato arrivano su console

Baldur's Gate, Neverwinter Nights e altri grandi rpg del passato arrivano su console

Beamdog e Skybound pubblicheranno per console sei giochi di ruolo che hanno segnato la storia dei videogiochi su PC. Interessante soprattutto l'approdo su Nintendo Switch

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Videogames
 

Questi titoli hanno fatto la storia del gaming su PC, e non solo. Alcuni di questi sono stati sviluppati dalla ormai defunta Black Isle Studios, tutti da veterani dello sviluppo di giochi di ruolo. Skybound Games, che è il produttore che ha riportato in vita The Walking Dead dopo il fallimento di Telltale Games, ha annunciato che porterà su console le versioni migliorate di questi grandi classici.

Si tratta di Baldur’s Gate, Baldur’s Gate 2: Shadows of Amn, Icewind Dale, Neverwinter Nights e Planescape: Torment. A questi si aggiunge Siege of Dragonspear, l'espansione di Baldur's Gate sviluppata da Beamdog e originariamente rilasciata nel 2016. Tutti questi giochi verranno rilasciati nelle versioni Nintendo Switch, PlayStation 4 e Xbox One nel corso del 2019.

Baldur's Gate

Ovviamente, dato che questi giochi hanno visto la luce per la prima volta circa 20 anni, si tratta di versioni ammodernate, capaci di sfruttare le funzionalità delle console moderne. I veterani responsabili di questi titoli sono ancora protagonisti dell'industria dei videogiochi, come nei casi di Josh Sawyer (allora Icewind Dale e oggi Pillars of Eternity), Chris Avellone (allora Planescape: Torment e oggi, tra gli altri, Divinity Original Sin e Dying Light 2) o BioWare (allora Baldur's Gate e Neverwinter Nights e oggi, tra gli altri, Anthem).

Si noti, inoltre, come Skybound Entertainment sia un'etichetta gestita, tra gli altri, da Robert Kirkman, il famoso fumettista autore, tra gli altri, di The Walking Dead. L'operazione Telltale ha dunque risvolti importanti soprattutto sul proseguimento della serie di videogiochi su The Walking Dead, rimasta bloccata in seguito alle difficoltà finanziarie di Telltale.

Per quanto riguarda gli rpg classici su console, le prime versioni giocabili verranno portate al PAX East 2019 che si svolgerà a Boston dal 28 al 31 marzo e che segnerà, tra le altre cose, il primo anniversario dalla nascita di Skybound Games.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
il menne11 Febbraio 2019, 18:39 #1
Senza voler nulla togliere a capolavori che conosco benone e che ho adorato, mi sembra però in questo caso la solita commercialata per rastrellare un poco di soldi da parte dei nostalgici.

Non so che tipo di restyling intendono fare sulle console moderne ma rispolverare titoli di 20 anni fa su console pompate per andare in 2k/4k upscale e nati per mouse e tastiera, mi pare cosa abbastanza peregrina.

Le versioni enhanced e drm free (gog) dei giochi in questione girano alla grande anche su pc datati, che senso ha buttarli su console?

Fare apprezzare i grandi classici rpg del passato ai player di oggi?

Mah. Io ho dei dubbi sulla validità della cosa. Di sicuro poi un bel 40 euro a titolo se lo faranno pagare.

IO non ricompro questi titoli per la terza o quarta volte, ho gli originali retail per pc, le enhanced su steam/beamdog e drm free su gog.

Conservo gelosamente la mia collector's di baldur's gate II shadows of amn ( la maglietta è sempre nuova ), peccato averla aperta, ma per il resto pare nuova.
Nhirlathothep11 Febbraio 2019, 19:10 #2
le versioni di gog per mac hanno un' interfaccia stupenda, presa dai tablet (pinch to zoom) con in più mouse e tastiera.

si giocano alla grande con il trackpad e di meglio non si può chiedere.
li ho acquistati tutti anche per iphone-ipad e lì è un pochino peggio, ma è normale.

insomma li ho presi tutti 2 volte su 2 piattaforme diverse perchè aveva un senso e li rendeva portatili.

su console con il pad no, soprattutto quelle fisse, davanti un televisore gigantesco, mai
thresher325311 Febbraio 2019, 19:15 #3
Originariamente inviato da: il menne
mi sembra però in questo caso la solita commercialata


Perchè, in quali casi il fine ultimo non è quello commerciale?
Doraneko11 Febbraio 2019, 19:42 #4
Originariamente inviato da: il menne

Non so che tipo di restyling intendono fare sulle console moderne ma rispolverare titoli di 20 anni fa su console pompate per andare in 2k/4k upscale e nati per mouse e tastiera, mi pare cosa abbastanza peregrina.


Chissà che siano miglioramenti importanti, perché sti giochi, così come sono, probabilmente potrebbero girare tutti insieme in split-screen con l'hardware di una PS4 o di un Xbox One
AceGranger12 Febbraio 2019, 01:06 #5
Originariamente inviato da: il menne
Senza voler nulla togliere a capolavori che conosco benone e che ho adorato, mi sembra però in questo caso la solita commercialata per rastrellare un poco di soldi da parte dei nostalgici.

Non so che tipo di restyling intendono fare sulle console moderne ma rispolverare titoli di 20 anni fa su console pompate per andare in 2k/4k upscale e nati per mouse e tastiera, mi pare cosa abbastanza peregrina.

Le versioni enhanced e drm free (gog) dei giochi in questione girano alla grande anche su pc datati, che senso ha buttarli su console?

Fare apprezzare i grandi classici rpg del passato ai player di oggi?

Mah. Io ho dei dubbi sulla validità della cosa. Di sicuro poi un bel 40 euro a titolo se lo faranno pagare.

IO non ricompro questi titoli per la terza o quarta volte, ho gli originali retail per pc, le enhanced su steam/beamdog e drm free su gog.

Conservo gelosamente la mia collector's di baldur's gate II shadows of amn ( la maglietta è sempre nuova ), peccato averla aperta, ma per il resto pare nuova.


bho sulla Switch ha senso che ci giochi sul treno, o sul dondolo in veranda etc. etc.
kamon12 Febbraio 2019, 03:19 #6
Originariamente inviato da: il menne
Senza voler nulla togliere a capolavori che conosco benone e che ho adorato, mi sembra però in questo caso la solita commercialata per rastrellare un poco di soldi da parte dei nostalgici.


Boh, ce lo vedo poco uno che li a amati e giocati su pc che oggi se li prende su console, secondo me ne piazzeranno qualcuno giusto ai curiosi che sono troppo giovani per averli già giocati all'epoca.
CYRANO12 Febbraio 2019, 08:10 #7
BG 1&2 su swift miei !!!


Clmslmsmksmsmks
il menne12 Febbraio 2019, 11:18 #8
Originariamente inviato da: thresher3253
Perchè, in quali casi il fine ultimo non è quello commerciale?


Certo ma magari si prova a produrre un gioco valido, non si cerca di recuperare soldi da titoli che sebbene capolavori sono ormai parecchio datati.

Originariamente inviato da: Doraneko
Chissà che siano miglioramenti importanti, perché sti giochi, così come sono, probabilmente potrebbero girare tutti insieme in split-screen con l'hardware di una PS4 o di un Xbox One


Miglioramenti importanti vorrebbe dire riscrivere tutti il giochi, per adeguarli alle risoluzioni moderne, e alla grafica attuale, e non credo proprio che faranno una cosa del genere.

Rispetto a prodotti eccellenti recenti come divinity original sin 1 e 2 rispolverare i gloriosi titoli del passato no so che tipo di successo possano avere, né che tipo di risposta si aspettano di ricevere su console in quanto a vendite.

La vecchia guardia che li ha giocati all'epoca non credo proprio che li ricompri per giocarli su console, se non qualche nostalgico a fini collezionistici a mio avviso.

Le nuove leve, sebbene un pochino gli rpg old school siano tornati di moda, difficilmente per me coi loro acquisti faranno segnare numeri da capogiro come vendita, ed è proprio per questo che presumo che ciò che verrà fatto per portarli su console sarà ben poco per massimizzare gli utili.

Che dire, spero di sbagliarmi e che facciano un restyling coi fiocchi ma ci credo assai poco.
il menne12 Febbraio 2019, 11:22 #9
Originariamente inviato da: AceGranger
bho sulla Switch ha senso che ci giochi sul treno, o sul dondolo in veranda etc. etc.


Certo, ma per me non sono una tipologia di gioco da giocarsi in portabilità, poi tutto può essere, eh, ma su switch per me venderanno meno che da altre parti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^