Ataribox diventa Atari VCS, preorder al via

Ataribox diventa Atari VCS, preorder al via

Il progetto Ataribox, basato su APU AMD con tecnologia Radeon Graphics, cambia nome. C'è una nuova data per i preorder

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Videogames
Atari
 

Ataribox ha adesso un nuovo nome, ovvero Atari VCS, che sta per Video Computer System. Come noto, si tratta di una console da gioco basata su hardware PC e APU AMD. Sarà in grado di far girare molti dei giochi classici dell'epoca d'oro Atari, ma anche titoli più moderni per PC.

Atari VCS esteticamente ricorderà il mitico Atari 2600, soprattutto per quanto riguarda la copertura in simil-legno. "Il nostro obiettivo è quello di creare qualcosa di completamente nuovo, ma allo stesso tempo di dare l'idea di vecchio ai vecchi appassionati e di nuovo ai nuovi", si legge in un appunto della società.

Contemplerà, inoltre, l'uscita HDMI, porte USB, la porta Ethernet, lo slot per le schede SD e il supporto al Wi-Fi. Anche il controller ricalcherà lo stile dell'indimenticabile periferica originale, anche se perderà la forma esagonale per una più semplice forma a cilindro (lo abbiamo visto qui). Il progetto si basa sul successo ottenuto da Nintendo con le recenti NES Classic e SNES Classic anche se, come detto, in questo caso ci troviamo al cospetto di hardware più potente in grado di far girare anche giochi recenti.

Atari VCS

"Tutte le persone qui in Atari e i nostri partner di sviluppo sono dei fan della tradizione Atari", ha dichiarato Michael Arzt, COO di Atari Connected Devices. "Il nome Atari VCS è molto pesante: tutto deve andare nel migliore dei modi e per questo abbiamo bloccato il lancio inizialmente previsto per la parte finale dello scorso anno. È stata una decisione difficile, ma non volevamo andare sul mercato con alcune parti ancora non completamente rifinite. Speriamo che i fan di Atari apprezzino la nostra estrema attenzione ai dettagli e che siano entusiasti di Atari VCS così come lo siamo noi".

Non c'è ancora una data di rilascio ufficiale per Atari VCS, ma i preorder partiranno nel corso del mese di aprile. La data iniziale per i preorder era quella del 14 dicembre ma, come puntualizzato anche da Arzt, è occorso un posticipo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
kamon02 Maggio 2018, 16:35 #1
Un'altro strabiliante progetto-nostalgia destinato a fare incazzare una quantità di early adopters dalle mani bucate :P

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^