Assassin's Creed Unity: nuovo trailer

Assassin's Creed Unity: nuovo trailer

Allo stand del Comi-Con di San Diego sarà allestito un percorso di parkour ispirato alla serie

di pubblicata il , alle 12:26 nel canale Videogames
Assassin's Creed
 

Il giorno della presa della Bastiglia è stata l'occasione per Ubisoft per rilasciare un nuovo trailer del suo imminente Assassin's Creed Unity. Nel gioco, impersoneremo Arno, un giovane Maestro Assassino che è chiamato a far pendere la bilancia in favore del popolo. Naturalmente, questo significa rovesciare un governo corrotto, ed eliminare particolari obiettivi all'interno delle istituzioni e dell'aristocrazia, che detengono troppo potere per il proprio tornaconto.

Ubisoft ha inoltre anticipato che Assassin Creed: Unity sarà protagonista al prossimo Comi-Con di San Diego, con un'enorme stand che includerà un "massiccio percorso ad ostacoli di parkour", che comprenderà rotolamento, volteggio e un lancio di quasi 8 metri come "salto della fede". I fan che parteciperanno alla sfida potranno conquistare una esclusiva t-shirt, e chiunque si fermerà allo stand potrà provare la demo di Unity.

Assassin's Creed Unity è attualmente previsto per il 28 ottobre nei formati PC, PS4 e Xbox One.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Avatar016 Luglio 2014, 18:11 #1
"Gorgeous, Breathtaking, Jaw-Dropping" (cit. delle cit.ni)

Che fastidio vedere 'ste citazioni in un trailer.
BTTLS17 Luglio 2014, 01:34 #2
black flag mi era piaciuto un casino, insieme a far cry 3 sono stati i giochi più belli che abbia giocato negli ultimi anni.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^