Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

ArmA: Reforger, svelato il primo titolo della saga ad approdare su console

ArmA: Reforger, svelato il primo titolo della saga ad approdare su console

Bohemia Interactive ha svelato ArmA: Reforger, uno sparatutto simulativo che si distacca dalla serie canonica mantenendo però l'anima della saga. Il nuovo titolo porterà i giocatori nel vivo della guerra fredda attraverso il nuovo motore Enfusion Engine.

di pubblicata il , alle 19:31 nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 

Bohemia Interactive ha svelato ufficialmente ArmA: Reforger, uno spin-off della nota saga militare che per la prima volta approderà su console, ma solo Xbox Series X|S. Il gioco è già disponibile su Steam e Xbox Games Preview in accesso anticipato al prezzo di 29,99 euro.

Per chi se lo stesse chiedendo, non si tratta del nuovo ArmA o almeno non del successore del noto ArmA 3. Reforger rappresenta uno spin-off che anticipa l'uscita di ArmA 4 offrendo un primo sguardo ad alcune feature che accompagneranno il nuovo titolo, ma rimanendo un'esperienza standalone separata dalla serie classica.

Il gioco si divide in diversi blocchi che offriranno un'esperienza diversa rispetto ad ArmA 3. Il primo è il motore di gioco, il nuovo Enfusion Engine, che dovrebbe offrire un'esperienza visiva migliorata rispetto a quella attuale. Non mancherà uno strumento che consentirà ai giocatori di creare le proprie mod e metterle a disposizione dell'intera community.

Bohemia ha sottolineato che tale strumento, Workbench, sarà a disposizione dei soli utenti PC, ragione per cui da Xbox non sarà possibile generare contenuti personalizzati. Tuttavia, rispettando i limiti di spazio concessi dalla console, sarà possibile scaricare le mod create dagli altri giocatori della comunità.

La mappa risulterà familiare ai fan storici della saga che hanno giocato Operation Flashpoint: Cold War Crisis. Si tratta di una piattaforma sandbox open-world che si estende per ben 51 km quadrati, naturalmente ripensata e rielaborata per l'occasione, attraverso le ultime tecnologie disponibili cercando di catturare l'atmosfera che ha caratterizzato gli anni '80, come sostenuto dallo stesso sviluppatore.

Le modalità di gioco saranno tre: Conflitto, nella quale si scontrano due squadre in un deathmatch, Cattura e Mantieni, in cui sarà necessario catturare e difendere dei posti di comando strategici e Game Master. Quest'ultima consente ai giocatori di muoversi all'interno di un editor in tempo reale che fornisce la possibilità di generare partite sempre diverse.

"Attraverso un approccio collaborativo e interattivo, speriamo di apprendere informazioni preziose e spingere il franchise dove non siamo mai andati finora mostrando gli eccitanti sviluppi del nostro nuovo motore Enfusion, garantendo un'esperienza appagante e indipendente lungo il cammino" ha commentato lo sviluppatore.

È piuttosto evidente il riferimento ad ArmA 4, del quale peraltro è stato confermato lo sviluppo. L'obiettivo di Bohemia, lanciando un titolo separato dalla saga canonica, è quello di ricevere il maggior numero di feedback possibile. Per il momento, infatti, Bohemia calcola un periodo di accesso anticipato di circa un anno durante il quale sono attesi diversi aggiornamenti che includeranno nuove armi, veicoli, artiglieria e gadget.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^