Anno 1800 è il nuovo strategico di Ubisoft per PC

Anno 1800 è il nuovo strategico di Ubisoft per PC

Anno 1800 combina le migliori caratteristiche di 20 anni di storia di Anno, offrendo una ricca esperienza di costruzione delle città e includendo una campagna basata su una storia, una modalità sandbox altamente personalizzabile e la classica esperienza multigiocatore della serie

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Videogames
Ubisoft
 

Ubisoft annuncia che Anno 1800, il nuovo episodio del celebre franchise strategico e gestionale di città, è ora disponibile in tutto il mondo per PC. Il publisher francese ha inoltre svelato il piano di contenuti post-lancio del gioco, che include un Season Pass con tre DLC principali, oltre a una serie di contenuti gratuiti, tra cui l’imminente modalità cooperativa, le sfide della community e l’edificio di statistica.

Caratterizzato da innovazioni tecnologiche, cospirazioni e alleanze volubili, il XIX secolo è l’ambientazione prediletta per il classico gameplay di Anno. Sviluppato da Ubisoft Blue Byte, Anno 1800 offre ai giocatori un ampio spettro di opportunità per mettere alla prova le proprie abilità di comando. I giocatori potranno creare enormi metropoli, pianificare reti logistiche efficienti, colonizzare un nuovo continente esotico, inviare spedizioni in tutto il mondo e dominare i propri avversari con la diplomazia, il commercio o la guerra.

Anno 1800 combina le migliori caratteristiche di 20 anni di storia di Anno, offrendo una ricca esperienza di costruzione delle città e includendo una campagna basata su una storia, una modalità sandbox altamente personalizzabile e la classica esperienza multigiocatore della serie. Anno 1800 vedrà anche il ritorno di alcune tra le caratteristiche più richieste, come gli avversari IA, il commercio via mare, le mappe generate casualmente, le modalità di gioco multi-sessione, oggetti e molto altro.

Per portare in vita questo importante periodo storico, Anno 1800 introduce molte nuove caratteristiche al franchise. Le spedizioni consentiranno ai giocatori di inviare gruppi di specialisti in tutto il mondo alla ricerca di gloria e ricchezze, mentre la nuova gestione della forza lavoro permetterà di gestire i centri di produzione in modo più dettagliato e realistico. Infine, i giocatori potranno colonizzare l’America meridionale per ottenere l’oro nero, il vero motore della nuova era industriale.

Nome immagine

Con il Season Pass di Anno i giocatori avranno accesso a nuove avventure, sfide e strumenti mentre plasmeranno la propria rivoluzione industriale. Il Season Pass include i seguenti tre DLC, che saranno disponibili nel corso del 2019:

  • Il tesoro sommerso: i giocatori potranno espandere la propria isola con una nuova sessione europea “Vecchio Mondo” e una grande isola continentale, alleandosi con un eccentrico inventore e la sua campana subacquea in una caccia al tesoro.
  • Botanica: in questo DLC, i giocatori avranno l’opportunità di aumentare il fascino della loro città con un giardino botanico modulare, che gli consentirà di ottenere nuovi oggetti e ricompense, attirando masse di turisti desiderosi di ammirare il loro capolavoro floreale.
  • Il passaggio: i giocatori dovranno gestire nuove catene produttive e merci, costruendo un avamposto artico nel passaggio a nord-ovest.
  • Contenuti cosmetici (disponibili da oggi): i possessori del Season Pass riceveranno subito tre elementi cosmetici che potranno usare per personalizzare il proprio profilo di gioco nell’esperienza multiplayer: il ritratto del prigioniero e due loghi compagnia esclusivi.

Inoltre, una serie di aggiornamenti costanti dopo il lancio offriranno nuovi contenuti gratuiti a tutti i giocatori, tra cui:

  • Modalità Co-Op: questa caratteristica molto richiesta dalla community sarà aggiunta in un aggiornamento futuro e consentirà ai giocatori di formare una squadra con i propri amici per condividere il controllo dell’impero, sviluppandolo durante la rivoluzione industriale.
  • Sfide della community: la community di Anno riceverà regolarmente una serie di sfide che richiederanno il gioco di squadra per raggiungere un obiettivo condiviso. Così facendo sarà possibile sbloccare nuove opzioni di personalizzazione, come icone compagnia o persino skin per tutti i partecipanti.
  • Edificio di statistica: i giocatori più esperti che desiderano controllare ogni singolo aspetto apprezzeranno sicuramente questa nuova caratteristica. Infatti, il nuovo edificio di statistica consentirà loro di ottenere maggiori informazioni sulle proprie catene produttive e tutte le produzioni disponibili.

Anno 1800 e il Season Pass sono disponibili in formato digitale su Ubisoft Store ed Epic Games Store per PC. Il Season Pass può essere acquistato al prezzo di 25 euro. I giocatori che hanno prenotato Anno 1800 riceveranno l’Imperial Pack con alcuni contenuti aggiuntivi per il gioco. I possessori delle edizioni Digital Deluxe e Pioneers avranno accesso ad altri contenuti esclusivi, tra cui il personaggio dell’Anarchico.

Per più di un anno e mezzo, Anno 1800 ha invitato i giocatori a partecipare alla creazione e allo sviluppo del gioco, dandogli la possibilità di pubblicare i propri commenti tramite Anno Union. Finora, sono stati pubblicati più di 160 blog con ben 15.000 commenti e organizzati 5 contest della community. Questa collaborazione tra giocatori e lo studio di sviluppo ha permesso al team di plasmare il gioco aggiungendo tutte le caratteristiche richieste dalla community.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8817 Aprile 2019, 18:04 #1
bellissimo, quest'ultimo capitolo sembra uno dei più ottimizzati della serie a livello di performance, lo comprerò sicuramente.
Feanorlike18 Aprile 2019, 08:27 #2

provata la beta

devo dire che da possessore di anno 1404 è difficile staccarmi da quel capolavoro, ma avendo provato 1800 in beta posso dire che è superiore, rinuncia ad una (una!) cosa che c’era in anno 1404 e ne aggiunge un bel po’, rendendo molto piu facile la gestione e la pianificazione della città. Finalmente gli edifici di produzione hanno un aspetto e fondamenta regolari rendendo facilissimo pianificare la propria espansione urbanistica! Unico problema per me attualmente è il prezzo! XD
al13518 Aprile 2019, 11:48 #3
boia che figata!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^