3DMark Port Royal è il primo benchmark sul Ray Tracing

3DMark Port Royal è il primo benchmark sul Ray Tracing

Futuremark ha rilasciato un nuovo test per il Deep Learning Super Sampling (DLSS) NVIDIA al benchmark 3DMark Port Royal, il primo benchmark sul Ray Tracing

di pubblicata il , alle 20:01 nel canale Videogames
Futuremark3DMarkNVIDIAGeForceRTX
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Roland74Fun06 Febbraio 2019, 09:37 #11
Originariamente inviato da: Decrbov
Le parole insegnate dal marketing.

La realtà.

https://youtu.be/66e_pvVlRMU
https://youtu.be/HdGciJvAiBA


Half life lo conosciamo è un capolavoro assoluto.

In Bioshock 2 del primo video vorrei sapere come si è proceduto a precalcolare solo il riflesso nel pavimento allagato del nemico in movimento e dei suoi razzi quando non viene inquadrato dalla telecamera.
Cfranco06 Febbraio 2019, 09:43 #12
Originariamente inviato da: Veradun
Serve a far vedere che funziona bene anche se nell'unico gioco in cui c'è (in realtà nella demo, non nel gioco) fa schifo.

Questo non è un benchmark, è un tool per dare qualcosa da farci a chi ha comprato una RTX, visto che di giochi che utilizzano le parti nuove non ce ne sono, nonostante ne abbiano annunciati decine al lancio delle schede. Per esempio Tomb Raider e Assetto Corsa Competizione sul mercato da 5 mesi, che dovevano avere supporto RT e non se ne vede l'ombra (e la lista DLSS è anche più lunga, ma visto che non funziona probabilmente rimarrà una lista morta)


Dunque da Agosto 2018 ( 6 mesi ) quelli che hanno comprato RTX possono godersi nell' ordine :
I riflessi sulle pozzanghere di BFV in ray tracing
La riedizione di Quake II in RT
Una versione apposita di 3DMark con RT e DLSS

Ah, per molti c' è stata anche una versione speciale di Space Invaders

"Just buy it"
Roland74Fun06 Febbraio 2019, 10:03 #13
Ma il Bench in oggetto funziona anche colle altre schede video? Ovviamente con ricadute al livello prestazionale?
Gyammy8506 Febbraio 2019, 10:25 #14
Originariamente inviato da: Roland74Fun
Ma il Bench in oggetto funziona anche colle altre schede video? Ovviamente con ricadute al livello prestazionale?


Non credo proprio, gira sempre attraverso unità dedicate
D4N!3L306 Febbraio 2019, 10:34 #15
Originariamente inviato da: Gyammy85
Non credo proprio, gira sempre attraverso unità dedicate


Oh cavolo, vedendo l'avatar credevo ti fossi risposto da solo.
propriolui!06 Febbraio 2019, 10:44 #16
Ma sbaglio o con DLSS si vede meglio di TAA oltre andare di più?
Scarfatio06 Febbraio 2019, 10:45 #17
Originariamente inviato da: Cfranco
Dunque da Agosto 2018 ( 6 mesi ) quelli che hanno comprato RTX possono godersi nell' ordine :
I riflessi sulle pozzanghere di BFV in ray tracing
La riedizione di Quake II in RT
Una versione apposita di 3DMark con RT e DLSS

Ah, per molti c' è stata anche una versione speciale di Space Invaders

"Just buy it"


Sempre polemico...le RTX sono delle schede video mostruose a livello di potenza. Tutte riescono a far girare al massimo i giochi in FHD oltre i 144 fps. la 2080 e 2080ti permettono di giocare al massimo i giochi 4k. Il problema al massimo è il costo ma quello è un classico di tutte le cose nuove e uniche. Tenendo presente che ci sono le 2070 a poco più di 400 euro, le 2080 nella fascia dei 500 euro circa. Al momento sono l'unica alternativa possibile sul mercato dove Amd ha accusato parecchio ritardo.
Decrbov06 Febbraio 2019, 10:50 #18
Originariamente inviato da: propriolui!
Ma sbaglio o con DLSS si vede meglio di TAA oltre andare di più?


Più che altro è con TAA che si vede peggio di qualsiasi altra cosa.
D4N!3L306 Febbraio 2019, 10:51 #19
Originariamente inviato da: Scarfatio
Sempre polemico...le RTX sono delle schede video mostruose a livello di potenza. Tutte riescono a far girare al massimo i giochi in FHD oltre i 144 fps. la 2080 e 2080ti permettono di giocare al massimo i giochi 4k. Il problema al massimo è il costo ma quello è un classico di tutte le cose nuove e uniche. Tenendo presente che ci sono le 2070 a poco più di 400 euro, le 2080 nella fascia dei 500 euro circa. Al momento sono l'unica alternativa possibile sul mercato dove Amd ha accusato parecchio ritardo.


Si ma possiamo dire che il costo maggiore è dovuto al RT che a tutti gli effetti non viene praticamente usato?

Quindi tu compri maggior potenza rispetto alla precedente generazione ad un prezzo più alto dovuto ad una funzione utilizzata poco o nulla (al momento) per poi usufruirne solo in ambito potenza?

Giusto che si vada avanti per carità così magari tra un paio di generazioni avremo una scheda di grande potenza e magari il RT implementato a dovere. A parte i primi tempi della computer grafica poi è sempre stato così per ogni novità.
propriolui!06 Febbraio 2019, 10:52 #20
Originariamente inviato da: Scarfatio
Sempre polemico...le RTX sono delle schede video mostruose a livello di potenza. Tutte riescono a far girare al massimo i giochi in FHD oltre i 144 fps. la 2080 e 2080ti permettono di giocare al massimo i giochi 4k. Il problema al massimo è il costo ma quello è un classico di tutte le cose nuove e uniche. Tenendo presente che ci sono le 2070 a poco più di 400 euro, le 2080 nella fascia dei 500 euro circa. Al momento sono l'unica alternativa possibile sul mercato dove Amd ha accusato parecchio ritardo.



puoi linkarmi gli shop? grazie

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^